Utente 834XXX
Buonasera il tutto ha inizio dopo natale in quei giorni avevo mangiato tantissimo il 26 cominciò un dolore al fianco dx non molto forte ma persistente .il mio gastroenterologo mi fece fare le analisi del sangue da queste uscirono amilasi 126 su 100 e Lipari 127 su 60 inoltre glicemia 104 su 130 biribulina un po alta ma soffro del morbo di gilbert . Dopo di questo ho fatto una colonscopia virtuale nella quale non è risultato nulla , una ecografia pancreatica con lo stesso risultato ed una tac medesimo risultato infine ho fatto una RM con contrasto dalla quale è risultato a livello del pancreas sono presenti alcune minute formazioni fluide delle dimensioni massime di 2-3 mm, localizzate a livello della testa, del corpo e della coda , che potrebbero essere riferibili a focali dilatazioni di dotti secondari. Si consiglia rivalutazione a distanza con colangio RM non dilatato il dotto pancreatico principale . Non raccolte fluide peripancreatiche. Non dilatate le vie biliari intra ed extraepatiche .colecisti normodistesa apparentemente alitiasica. I miei gastroenterologi mi hanno detto che sono delle pseudocisti di cui non devo preoccuparmi. Ma ho alcuni sintomi che mi mettono un po di paura le feci sono di colore giallo scuro se sto seduto mi sento un dolorino retrosternale ed inoltre ho le labbra secche soffro inoltre di ernia iatale e reflusso gastroesofageo ho inoltre un colon molto più lungo del dovuto e un piccolo diverticoli del fondo gastrico ed in ultimo di ipertensione per la quale prendevo ormai da anni dei farmaci contenenti molto diuretico la mia nutrizionista che mi segue pensa che sia una forma di pancreatite dovuta a questi farmaci . Non presento ittero ma ho un po di paura cosa può essere

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo motivi per pensare ad una pancretite o altro di grave.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 834XXX

La nutrizionista mi ha anche detto che potrei avere una intolleranza glucidica comunque la ringrazio per il consulto

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed Auguroni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 834XXX

Dottore mi scusi se la disturbo ma problemi gengivali possono far pensare a problemi al pancreas ? La ringrazio

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 834XXX

Mi scusi dottore se la disturbo ancora mi ritrovo anche con un leggero dolore alla schiena altezza stomaco anche da seduto potrebbe essere legata al pancreas io sono una persona molto ansiosa grazie

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non so più come aiutarla. Ormai la sua paura è il pancreas per cui è bene che si rivolga al suo medico per gli accertamenti ritenuti necessari

Auguroni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 834XXX

Mi scusi se lo disturbata