Utente 543XXX
Gentili Dottori, ho 50 e 7 anni fa mi hanno diagnosticato la diverticolosi con diverticoli localizzati sopratutto nel sigma a seguito evacuazione di sangue sono stata ricoverata in ospedale e mi hanno fatto una colon. L'emorragia si é manifestata in quanto un diverticolo aveva fatto scoppiato un capillare. Lungo questi anni ho notato l'aumento di infezioni alle vie urinarie di erischiacoli e raramente di enterococco, ultimamente 2 volte ogni 3 mesi. Puntuale ho sempre preso cicli di antibiotici, addirittura le infezioni sono venute anche a seguito un rapporto intimo in modalità normale. A questo punto lo specialista gastroentologo condiglia di effettuare un intervento x recidere il sigma. Mi permetto alcune domande: c'è relazione diverticoli infezioni alle vie urinarie?? È necessario l'intervento?? Se si tornerò alla vita normale??

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ci può essere relazione fra colon e infezioni urinarie, ma non è affatto condivisibile il trattamento chirurgico dei diverticoli. Non esiste in letteratura una simile indicazione

Cordialmente
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 543XXX

Gentile Dr Cosentino, si ringrazia x la celerità della risposta. Faccio presente che in questi 7 anni oltre alle infezione delle vie urinarie ho avuto anche la divertivolite con decimi di febbre e dolori addominali lato sinistro e la PCR ed Emocromo risultano in quella fase alterati, poi con cicli antibiotici solitamente Ciproxin 500 i valori rientrano. Non mi è stato dato nessun ciclo mensile .

[#3] dopo  
Utente 543XXX

Sono andato sia da un ginecologo che urologo x le infezioni alle vie urinarie i quali riferiscono che bisogna estirpare l'origine dei batteri che probabilmente provengono dai divertivoli, adesso nel frattempo sto facendo una terapia volta a creare una barriera protettiva all'apparato genitale. Per tutti questi motivi il gastroenterologo ha consigliato di cominciare a pensare di fare l'intervento.

[#4] dopo  
Utente 543XXX

Mi scuso se sto facendo vari messaggi ma è solamente per esplicare meglio la situazione in atto. Spero di essere stata al quanto chiara e si ringrazia infinitamente x le vs risposte che professionalmente darete. Che consigli mi date x affrontare questa situazione? Grazie infinite.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco, non sussiste la chirurgia (che ha le sue complicanze) per una tale indicazione. Esiste però una terapia profilattica della diverticolite e trattamenti specifici per prevenire le infezioni da E. Coli.
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 543XXX

Scusate Dr. quale terapia profilattica e trattamenti specifici dovrei seguire x prevenire E. Coli e la divertivolite dal momento in cui non è necessario l'intervento? Grazie di cuore.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
la terapia si basa cicli mensili di rifaximina, mesalazina, probiotici ed integratori ECN. Comunque è il gastroenterologo che deve modulare tali farmaci.
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 543XXX

Grazie Dr. del consulto che professionalmente e gent.te mi ha fornito. La terrò informata sul proseguo della terapia senza che vada a ricorrere a un intervento a detta del gastroenterologo da cui sono in cura. Grazie ancora e infiniti auguri per il prossimo compleanno che compirà.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È stato un piacere. Mi aggiorni.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it