Utente
Buonasera, mio figlio 22 anni peso 54 kg altezza 165, celiaco, circa otto giorni fa ha avuto dolore addome alto con diarrea importante. La diarrea dopo tre giorni con enterogermina e poi Normix 2 cp x 3 volte die è passata. Permanendo il dolore all'addome centralmente evocato anche dai pasti il medico di base oggi ha prescritto i seguenti esami (il prelievo è stato eseguito un'ora dopo aver fatto colazione):
Lipasi 177,00 (21-67)
Alfa amilasemia 88 (35-115)
Bilirubinemia frazionata:
Totale 0,76 (0,1-1)
Diretta 0,14 (0,01-0,20)
Indiretta 0,62 (0,01-0,80)
Transaminasi Got/AST 26 (00-37)
Transaminasi Got/Alt 28 (00-41)
Fosfatasi Alcalina 77 (30-120)
Gamma-GT 11 (10-50)
Alla mia preoccupazione per una pancreatite o nn so cosa altro potrebbe essere mi ha prescritto ecografia fatta nella stessa giornata con il seguente risultato:
Etg addome completo
Fegato nei limiti per dimensioni ad ecostruttura nel complesso omogenea esente da lesioni focali nei segmenti visualizzati.
Vie biliari intra ed extraepatiche non dilatate
Colecisti parzialmente contratta in atto mal valutabile
Pancreas in atto nei limiti
Vena porta di regolare calibro e cinesi
Milza di regolare morfovolumetria ed ecostruttura
Reni nei limiti volumetrici ecostrutturali senza evidenti immagini da riferire a calcoli o segni di stasi urinaria.
Il medico di base ha consigliato a mio figlio di eseguire una dieta ipoproteica con pochi grassi e di non bere alcun tipo di alcol (cosa che lui fa occasionalmente e moderatamente) e di ripetere tra un mese gli esami. Io fondamentalmente sono preoccupato vorrei capire se si tratta di pancreatite e a che cosa può essere dovuta. E cosa possiamo fare oltre quello già fatto
Ringraziandovi anticipatamente per l'attenzione che vorrete dedicare vi porgo i miei migliori saluti

[#1]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
E' opportuno monitorare amilasi e lipasi, gli enzimi epatici e l"emocromo, VES ed il quadro clinico.
Inoltre è importante, ripetere l'ecografia ma con una più adeguata preparazione e maggior tempo di digiuno..
Potrebbe essere necessaria, a seconda delle condizioni cliniche, una colangiopancreatografiaRM.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini

[#2] dopo  
Utente
Egregio Dottore la ringrazio per la risposta e intanto l'aggiorno sulla situazione. Otto giorni dopo l'evento abbiamo ripetuto gli esami ematici su mia iniziativa (per il Medico di base dovevamo farli dopo un mese) in quanto mio figlio avvertiva qualche dolorino all'addome e qualche scarica di feci (nel frattempo mio figlio è salito al nord per l'università) .
Le riporto i valori:
Lipasi:16 (0 - 78)
Amilasi 132 (8 - 125)
Glicemia 94 (65 -110)
Ad oggi sono trascorse circa tre settimane da quest'ultimo esame e mio figlio si sta alimentando normalmente (con esclusione di fumo e qualsiasi tipo di alcool) e mi dice che sta bene. Purtroppo lui è a distanza e mi devo fidare di quello che dice. L'ho invitato a ripetere gli esami ematici ma essendo che è in procinto di sostenere esami universitari finora non li ha fatti. Come giudica la situazione alla luce di questi nuovi dati?
Ringraziandola sempre per l'attenzione Le porgo i migliori saluti.

[#3]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
La situazione mi pare abbastanza buona.
Ma ripeterei comunque l'ecografia e gli esami ematici, e attenzione a dieta, alcoolici e stile di vita.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio Dottore faremo quanto da Lei consigliato e la terrò informata. Le auguro una buona giornata....

[#5]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Grazie, altrettanto.
dr. Luano Fattorini

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore come da Lei consigliato mio figlio ha ripetuto gli esami ematici che Le riporto.
Emoglobina 15, 6 (13 - 18)
Eritrociti 5.040.000 (4000000 - 6000000)
Ematocrito 45,8 (36 - 54)
Volume cell medio (MCV) 90,9 (82,00 - 99,5)
Cont Cell Medio Hbg (MCH) 31 (27-31)
Concentr. cell Media Hbg (MCHC) 34,1 (30 - 36)
RDW-CV 12,0 (11 - 16)
Leucociti 5,650 (4500 - 10000)
Granulociti Neutrofili 40,1 (40 - 74)
Granulociti Eosinofili 2,7 (0 - 5,0)
Granulociti Basofili 0,9 (0 - 1,5)
Linfociti 46,0 (20 - 50)
Monociti 10,3 (3,4 - 12,0)
Granulociti Neutrofili 2.270 (1900 - 8000)
Granulociti Eosinofili 150 (0 - 800)
Granulociti Basofili 50 (0 - 200)
Linfociti 2600 (900 - 5200)
Monociti 580 (160 - 1200)
PIASTRINE
Numero piastrine 200.000 (150000 - 400000)
MPV 10,6 (9,0 - 12,4)
PDW 14,50 (6 - 15,5)
PCT 0,21 (0,1 - 0,33)
VES 3 (2 - 10)
BILIRUBINA FRAZIONATA
Bilirubina totale 1,00 (0 - 1,20)
Bilirubina diretta 0,40 (0 - 0,50)
Bilirubina indiretta 0,60
TRANSAMINASI
Ast (Got) 15 (10 - 42)
Alt (Gpt) 18 (10 - 50)
FOSFATASI ALCALINA 55 (fino a 150)
GAMMA GT 16 (11 - 64)
AMILASI 118 (8 - 125)
LIPASI 21,0 (0 - 78)
Che ne ensa di quest esami le Amilasi sono un pò alte? Dovranno essere ripetuti in seguito?
Mio figlio mi dice di stare bene e di alimentarsi regolarmente ( nn abitiamo insieme Lui è all'università).
Mi chiede se può bere qualche birra o cocktail alcoolico come faceva prima occasionalmente nelle uscite serali, questo è possibile o comporta rischi?
RingraziandoLa per la risposta Le auguro una buona giornata.

[#7]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
La situazione appare nella norma.
Per un po' di tempo è bene però, per precauzione, rimanere in stato di osservazione, e continuare a mantenere una dieta e stile di vita corretti.evitando gli alcolici.
Ripeterei inoltre l'ecografia a digiuno (da 8 ore), gli esami ematici di controllo, tra cui anche quelli per la celiachia (per il livello di anticorpi) e l'helicobacter pylori antigene fecale..
Saluti.
dr. Luano Fattorini

[#8] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore e per la celerità. Tra quanto tempo gli esami ematici devono essere ripetuti?

[#9]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Tra 30 giorni circa..
Prego.
cari saluti.
dr. Luano Fattorini