Utente 720XXX
Buongiorno Dott.ri
Sono preoccupato per esito esami Calprotectina molto alta 1850.
Naturalmente faro',a breve una Coloscopia.Vista la mia storia clinica,affetto da spondilite anchilosante e
possibile Morbo ci Crohn, in cura con farmaco biologico AMGENVITA,a Suo parere potrebbe essere che
il nuovo farmaco Generico ,che a sostituito l' HUMIRA non sia altrettanto efficace ?.

Gianni 56

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
E' probabile che ci sia una riattivazione della malattia infiammatoria

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 720XXX

Grazie per la rapidissima risposta.
Gianni 56

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 720XXX

Egre. Dott.re Le invio esito Coloscopia
All'ispezione anale emorroidi esterne.Esplorazione rettale
preliminare negativa.Transito fino al cieco.Valvola
ileo-ciecale regolare.Si esplora per breve tratto anche
l'ultima ansa ileale che appare rivestita da mucosa regolare.Anastomosi regolare.Mucosa del retto distale
leggermente eritematosa con qualche minuta erosione.
Calibro hausratura,tramatura vascolare sottomucosa e rilievo mucoso regolari nei tratti esplorati.In retrovisione gavocciolo emorroidario interno congesto.
Si effettua mappatura bioptica
Proctite lieve in via di definizione istologica
Emorroidi.
Mi e' stato prescitto PENTACOL 500mg supposte.
Per quanto possibile pensa che i valori alti della
CALPROTECTINA siano duvuti alle Emorroidi ?
ANCORA GRAZIE GIANNI56

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La calprotectina alta può essere legata alla proctite...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 720XXX

Ancora un grazie,quindi con la risposta dell'istologico
avro' conferma della causa della proctite ?.
Spero di aver capito bene.Scusandomi per il disturbo
Gianni 56.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, proprio così
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 720XXX

Gent.ssimo Dott.
LE comunico i risultati dell'esame istologico
Superficiali lembi di mucosa del piccolo intestino ad
architettura complessivamente conservata,con placche
di Peyer e con frammenti di iperplasia mucipara dei villi.
Superficiali lembi di mucosa del grosso intestino
comprendenti ghiandole ad architettura e muciparita'
conservate,con lieve flogosi cronica.
Materiale comprendeente n 4 superficiali lembi di mucosa del grosso intestino comprendenti ghiandole ad architettura e muciparita' conservate con liev foglosi cronica e n 1 lembo di mucosa del grosso intestino ad architettura complessivamente conservata,con lieve foglosi cronica focalmente attiva e con aggregati linfoidi a carattere linfoplasmacellulare in sede di lamina propria.
Lembi mucosa del grosso intestino ad architettura
complessiamente conservata,con lieve flogosi cronica
focalmente attiva e con aggregati linfoidi a carattere
linfoplasmacellulare insede di lamina propia.Lembi di
mucosa del grosso intestino con moderato infiltrato
linfoplasmacellulare e granulocitario,prevalentemente
eosinofilo,in lamina propia,a distribuzione omogenea nei
vari frammento ed a carattere erosivo,associata a focale
tessuto di granulazione infiammatorio,con lieve distorsione
ghiandolare e mucodeplezione,focale criptite ed isolati microascessi criptici.
Naturalmente non capisco niente,in attesa della mia Gastroenterologa(che mi ha eseguito la Coloscopia)
gradirei un Suo parere. Grazie

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo una lieve infiammazione del retto e la terapia in atto è indicata
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 720XXX

Ancora un sentito GRAZIE.Ora sono piu' tranquillo.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E' stato un piacere
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it