x

x

Bruciore di stomaco e pantoprazolo 20 mg

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve, ho 23 anni e avrei bisogno di un’informazione.
Circa 6-7 mesi fa ho iniziato ad avere dei forti bruciori di stomaco, associati dal medico a una gastrite da stress ( Vista la mia ansia/ipocondria) . Ancor prima di avere questo disturbo feci una gastroscopia e una colonscopia dove risultó tutto nella norma. Appena avuto questi sintomi tornai dal mio Gastroenterologo che mi ha consigliato di assumere pantoprazolo 20 mg per 2 mesi! Preso per due mesi ( non in maniere costante perché a volte lo dimenticavo) passó tutto . Ora da circa un mese è riniziato tutto , dolori bruciori di stomaco. Così che ho riniziato pantoprazolo 20 mg che sto ormai riprendendo da 2 settimane anche se ogni tanto mi dimentico . Quando lo dimentico sto male e quando invece lo assumo sto benissimo. Però il dubbio che mi sorge sono tutti gli effetti collaterali. Diciamo che è da qualche giorno a questa parte che ho grandi dolori al petto e non vorrei fosse il cuore, in più problemi gastrointestinali, dolore, diarrea, aria di continuo, ma la mia paura più grande che leggevo è appunto i problemi che può causare e a livello epatico vista la mia giovane età e sopratutto anche perché ho davvero un’alimentazione che non aiuta. Ringrazio a chi mi risponderà.cordialmente
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
Un ansioso ipocondriaco che legge gli effetti collaterali di un farmaco è il peggior mix immaginabile.
Gli effetti collaterali dei PPI si verificano dopo anni di assunzione.
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore , quindi lo consiglia di continuarlo ancora ? Si lo so , ho dei dolori fortissimi al petto e già mi vedo il fegato malato. Ma pantoprazolo lo fa stare bene con stomaco
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
Il fegato è l'unico organo del nostro corpo che non duole.
Faccia una visita gastroenterologica.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho già appuntamento ma il 19 luglio e nel frattempo non so che fare ..
[#5]
dopo
Utente
Utente
Continuo con pantoprazolo nonostante siano già 4 mesi ?
[#6]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
non ci sono problemi

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore , oggi sono stata dal medico di base per questo dolori fotti al centro petto e sostiene siano muscoli e gastrite anche , mi ha consigliato di fare pantoprazolo ogni due giorni e introdurre anche gaviscon al bisogno. Mi sono dimenticata una cosa , io la sera con mio marito bevo un bicchiere di vino rosso spesso questo è vietato con pantoprazolo?
[#8]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
Assumere pantoprazolo ogni 2 giorni non ha alcun significato.
Meglio interrompere

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9]
dopo
Utente
Utente
E ormai oggi non l’ho preso , ora cosa devo fare ? Sto continuando a prenderlo 1 giorno si è 3 no perché non so cosa fare . Lo prendo e lo faccio per 4 settimane o lascio stare?
[#10]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
un giorno si e 3 no non serve o decide di prenderlo tutti i giorni o smette.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11]
dopo
Utente
Utente
E se decido ora di prenderlo tutti i giorni tutti questi giorni si e no li devo tenere in conto !?
[#12]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 980 12
No

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio