Utente
Disfagia?
Buonasera, mi è successa una cosa al quanto strana. Una notte mentre dormivo mi sono svegliata con la gola completamente ostruita cioè non riuscivo ad ingoiare la saliva come se la mia gola fosse completamente chiusa con sensazione di soffocamento . Sono andata dal mio medico e mi ha prescritto una cura per reflusso gastroesofageo. Premetto che ho fatto una gastroscopia a marzo con esito da lieve reflusso da stress. Mi sono poi recata dal mio otorino e mi ha visitato inserendomi la sonda dal naso e nel frattempo facendomi bere svariati bicchieri di acqua dicendomi che L'apertura alla deglutizione era normale Conclusione gola arrossata da reflusso e ansia. È un settimana che faccio la cura per il reflusso ma non vedo miglioramenti in quanto anche durante la giornata continua a succedersi la stessa cosa. Mi succede anche quando mangio cioè mi si chiude e mi si secca la gola e faccio difficoltà ad ingoiare e di conseguenza con la paura di soffocare non mangio più. Ho sempre bisogno di schiarirsi la gola perché ho la sensazione di avere qualcosa in gola.
Potrebbe essere disfagia?
Prmetto che arrivo da un periodo abbastanza stressante e alcune volte soffro di attacchi di ansia. Ma questa cosa non mi era mai successa. Potete aiutarmi per favore? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente disfagia e niente reflusso. Credo che il fattore ansiogeno sia propenderante.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio veramente tanto per la risposta. Prenderò provvedimenti per l'ansia perché così non si può vivere. Ancora grazie è stato gentilissimo

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Buonasera dottore,
Mi scusi se la disturbo ancora ma ancora non vengo a capo al mio problema. Dopo il mio primo messaggio che ho inviato da lì è iniziato un calvario. Spiego meglio.
Mi capita spessissimo soprattutto quando mangio che al momento della deglutizione la mia gola si chiude completamente e non mi da la possibilità di ingoiare, questo dura dai 3 ai 4 secondi dopo di che ingoio con molta fatica. Ho notato anche che il mio stomaco si riempe subito e non mi da la possibilità di effettuare un pasto completo e molte volte il cibo si ferma in gola . Questo succede dopo 4 bocconi di cibo . Mi sono rivolta dinuovo all'otorino che mi ha fatto dinuovo l'esame con il tubicino dal naso. Ma non ha visto nulla di strano è solo che quando ho fatto la visita questi sintomi non li avevo. Mi sono rivolta al mio medico di base e mi ha prescritto una rx esofagea con doppio contrasto, una manometria esofagea e una ecografia della tiroide, esami che farò la prossima settimana.
Il padre di un mio amico mi ha spiegato che potrebbero essere un problema di laringospasmo o un problema alle corde vocali. Mi ha anche detto di rivolgermi ad un neurologo ma non ha voluto dirmi il perché. Io non so più che devo pensare anzi penso solo a cose brutte.
Lei da medico cosa mi consiglierebbe di fare o comunque lei cosa penserebbe avendo letto i miei disturbi?
La ringrazio anticipatamente.
Buona serata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non c'entra il laringospasmo. Sono invece utili gli esami che eseguirà a breve e che ci daranno qualche indicazione. Si valuterà successivamente se eseguire anche una gastroscopia



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottore
Grazie per la risposta ma volevo sapere secondo lei CosA può essere?
Ho anche una sorta di gonfiore in gola e come se avessi una bolla d'aria ferma lì.
Oggi per esempio ho un leggero mal di gola. E poi le volevo anche chiedere ho fatto una gastroscopia a marzo dove non è stato evidenziato nulla e se il mio problema non dipendesse dallo stomaco?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere anche un solo fattore ansiogeno, il "bolo isterico" . Per il resto bisogna attendere gli esami.....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore
Quello che non mi spiego è perché il padre
Del mio amico mi ha detto di fare una visita neurologica. Potrebbe dipendere anche da qualche malattia neurologica?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Che mestiere fa il padre del suo amico ?
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Fa il medico di base

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con tutto il rispetto per il collega non ne condivido l'ipotesi neurologica.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it