Utente 854XXX
Salve recentemente per vari problemi allo stomaco ho eseguito una gastroscopia dalla quale risulta una discinesia esofagea,ernia iatale da scivolamento di grosse dimensioni,gastropatia iperemica antrale e rilevatezze mucose bulbari (verosimile eterotopia gastrica)
i miei disturbi sono bruciore di stomaco,e senso di oppressione quando mangio cibi solidi duri tipo carne...il cibo sembra bloccarsi per poi scendere lentamente nello stomaco.Ho ottenuto buoni miglioramenti con una alimentazione controllata , masticando a lungo il cibo e mangiando lentamente poco e spesso.
vorrei però un parere su possibili peggioramenti e su un eventuale intervento chirurgico.C'è qualcosa di risolutivo che posso fare o devo convivere con questo problema? Preciso che le analisi del sangue sono perfette vado al bagno puntualmente senza problemi di stitichezza.Ho 68 anni e sono in sovrappeso (78kg per 1,55 di altezza) grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe effettuare una manometria esofagea per uno studio corretto della patologia esofagea.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 854XXX

Grazie potrei sapere in cosa consiste questo esame e se è invasivo come la gastroscopia?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In questo articolo è descritto l'esame:

https://www.medicitalia.it/salute/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/44-reflusso-gastroesofageo.html

Ad ogni modo si esegue con un piccolo sondino che, passando attraverso il naso raggiunge l'esofago e si mantiene per 20 minuti circa
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it