x

x

Dolore addome e reflusso

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve dottore ho un ernia iatale ed esofagite ma nell'ultimo periodo i sintomi quali nausea senso di gonfiore pienezza sono peggiorati e a questi si sono aggiunti dolori diffusi all'addome in particolare fianco destro altezza ombelico. il 7 agosto dovrò eseguire una pH metria e manometria i dolori addominali diffusi e dolori a muscoli ossa e difficoltà a deglutire mi preoccupano molto poi ho anche un dolore a una pallina che si trova al centro delle costole cosa può essere? È corretto l'iter seguito o mi consiglia di effettuare esami e analisi? Grazie in anticipo per la vostra risposta e la vostra disponibilità
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Sono disturbi che si porta dietro da un paio d'anni. Quindi è di base anche un forte stato ansiogeno.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei cosa mi consiglia di fare?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Bisognerebbe valutare eventuali intolleranze alimentari e studiare il Microbioma intestinale per rilevare eventuali squilibri patologici all'interno della flora intestinale e procedere ad un trattamento mirato (ovviamente rivolgendosi ad uno specialista del settore).

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test