Utente 557XXX
Buongiorno, avrei bisogno di di vostro aiuto.
Ho la colecisti piena di calcoli, sono stato ricoverato dopo aver fatto eco e colangiografia.
Con sospetto di microcalcoli di 3mm all'altezza del coledoco, il giorno prima di eseguire ercp mi rifanno ecografia e mi dicono che nn ci sono più calcoli, ma per accertarsi della cosa fondata mi rifanno la colangiografia rmn.
Dai risultati e tutto libero sia via biliare che quella del coledoco.
Per l'operaione della colicisti sono in attesa per eseguirla.
Ma quello che vorrei dire ora è che il giorno 5/08/19 un dolore alla colicisti più irritazione dietro la spalla e un dolore alla fine dello sterno come se fossi avuto una colica, niente febbre, solo che ho vomitato 1 volta ma cibo niente di che ma poco.
Presi spasmex e feci toradol dalle 15 il tutto passò alle 20 di sera con la toradol.
Il giorno seguente 06/08/19 alle 9 del mattino andai a farmi un prelievo del sangue questi sono i risultati:
Bilirubina diretta 0, 41 mg/dl, valori normali da 0 a 0, 35
Fosfati alcalina 69Ul/l qua siamo in norma che vanno da 30 a 120.
Amilasi 164 UL/l qua sono fuori come valore che dovrebbe essere da 30 a 110.
Lipasi 102 U/l anche qua sono fuori come valore che dovrebbe essere da 13 a 60
Ggt 83 anche qua sono fuori che va dal 6 al 51.
Tempo di protrombina tutto nella norma, got e gpt tutto nella norma, glicemia norma, trigliceridi norma.
Da cosa è scaturito questo valori un po alterati, e dipeso tutto dalla coli a e colicisti infiammata?
Attendo con ansia una vostra risposta in merito grazie.
Ho 37 anni e peso 78kg.
Devo pensare il male.. .

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certo, colecisti / calcoli.
Deve operarsi quanto prima.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 557XXX

Dottore la ringrazio per la celere risposta.
Ma cosa significano questi valori alterati.
Cosa sono.
Purtroppo sono prenotato e le prenotazioni sono abbastanza lunghe.
Da cosa è dovuto questi valori.
Mi può spiegare un po' meglio.
E la colicisti infiammata che ha provocato questo.
Perché io vado in bagno normale, nn ho ittero, le feci colore e forma normale e anche urina.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
certo, l'ho già detto, colecisti infiammata e calcoli.
deve operarsi quanto prima.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 557XXX

Ma calcoli interno colecisti o nelle vie biliari?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Come faccio a dirlo senza vedere le immagini???????
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia