Utente 273XXX
Buongiorno, sono in cura da circa un mese con Lucen 40 (inizialmente lucen 20) + deflux una bustina prima di coricarmi per sospetto reflusso.
Ho eseguito visita otorinolaringoiatrica con fibroscopia la quale ha evidenziato laringite marginale posteriore da sospetto reflusso.
I sintomi che avverto ora (e che non si attenuano con la cura) sono: sensazione di fastidio/corpo estraneo piu' giu' della gola, raucedine, pirosi allo stomaco e sensazione di oppressione toracica...Ho prenotato una rx esofago con contrasto per la prossima settimana ma sono preoccupatissima perchè questo fastidio tende a crescere (quando mangio e deglutisco non avverto piu' questa sensazione di qualcosa in gola)...Potrebbero i miei sintomi essere correlati con un tumore all'esofago?

Grazie per la risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Perchè non pensare al semplice reflusso invece del tumore ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 273XXX

ha ragione, la mia preoccupazione nasce dal fatto che dopo un mese di cura purtroppo non ho avuto nessun miglioramento....anzi la sensazione di raucedine, bruciore e globo in gola è aumentata...

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tranquilla, non ha sintomo di tumore
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 273XXX

la ringrazio del suo conforto....la aggiornero' volentieri dopo rx esofago di giovedi prossimo. grazie

[#5] dopo  
Utente 273XXX

Buonasera Dottore,
l'esito dell'rx esofago con doppio contrasto è il seguente:
L'indagine ha evidenziato regolare canalizzazione dell'ipofaringe in esofago, in assenza di lesioni organiche parietali intrinseche e/o estrinseche. Non immagini da riferire ad ernia gastrica jatale.
Allora a cosa potrebbe essere dovuta a questa sensazione di irritazione, raucedine e corpo estraneo?
Mi consiglia di eseguire anche EGDS?

La ringrazio per la risposta...

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come vede, nessuna patologia. Può comunque eseguire una gastroscopia per un eventuale reflusso
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 273XXX

Buongiorno dottore,
mi scusi se la disturbo nuovamente...
Dopo il bario ingerito per gli rx sono stata un paio di giorni senza evacuare...Quando è successo per un paio di giorni le feci si attaccavano al wc e non riuscivano a scendere...Ho pensato fosse la sostanza ingerita....Poi ieri nuovamente è successo....Cosa puo' essere?....sono già preoccupata...

Grazie mille