Reflusso gastroesofageo e biliare

Buongiorno
Sono una ragazza di 30 anni, da circa un anno ho iniziato ad affrontare problemi a livello digestivo, tutto quello che mangio rimane nella parte alta del torace e sono costretta poi a rimettere il più delle volte però si trattava Di reflusso con qualche residuo di cibo, ho fatto una gastroscopia senZa biopsia in cui si diagnosticava gastrite da reflusso biliare e ernia iatale da scivolamento.

Ho provato diverse terapie fino a maggio ma senza risultati fino a che a giugno mi è stato prescritto il pantorc da 40 20 al mattino e venti alla sera associato a riopan movicol e reuflor per circa un mese.
Bene da metà giugno fino a domenica scorsa grazie a Dio mi sono ripresa ora però da una settimana sono punto e a capo! Sono disperata! (Tengo a precisare che prima del pantoprazolo ho provato l esomeprazolo ed il rabeprazolo ma senza risultato)
Possibile che ormai il mio organismo non risponda più alle cure?
Sono disperata!! È una settimana che vomito ogni cosa è non ho nausea però! Vi prego aiutatemi! Grazie mille!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Ha solo vomito o altri sintomi associati ?
Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve grazie per avermi risposto.
Vomito e sensazione che tutto resti su e talvolta songhiozzo e pirosi
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Potrebbe essere diventata resistente agli IPP. Per saperlo deve eseguite la gastrinemia (.prelievo di sangue) sotto terapia.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve, queasto vorrevbe dire intraprendere una nuova terapia eventualmente?
La. Ringrazio
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68k 2,1k 88
Proprio così

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test