Utente 572XXX
Buongiorno,
Da qualche giorno soffro di reflusso e sto assumendo riopan+ pantopranzolo.

Ho aperto il consulto per capire se il reflusso potesse portarmi anche secchezza delle fauci.

Bevo costantemente tutto il giorno a piccoli sorsi... ovviamente di notte ne patisco di più rimanendo praticamente senza saliva.

Può quindi esser collegato?
O necessità di altri controlli?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il reflusso non porta a secchezza delle fauci

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 572XXX

10 giorni di riopan e pantoprazolo e dieta ferrea fan la differenza... il dolore forte e già passato durante la giornata.... nonostante la posizione semiseduta che assumo per dormire, suppongo quindi sia più una causa di stress
Ne approfitto per fare una domanda.. mi è stato sostituito ieri il riopan con il marial... da 4 volte al giorno(riopan)ad una sola prima di dormire(marial)... possibile che questo cambio di medicinali sia sbagliato? Da quando ho cambiato ho notato un po' più di acidità notturna.

Grazie mille