x

x

Ho avuto un episodio di diarrea o è una sensazione dovuta a un'emorroide?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buon pomeriggio,
vi scrivo per sottoporvi una domanda circa l'episodio capitatomi oggi e per il quale sono in parte confuso e in parte agitato (se non spaventato).

Premetto che da molti anni mi è stata diagnosticata una IBS, ma da ormai due anni i sintomi sono diventati sempre più rari.
Difatti fino a stamattina era da 6 mesi e mezzo che non avevo problemi di tipo diarroico.
E forse nemmeno ne ho avuti, ma vorrei sentirmi più sicuro, o almeno rassicurato.
Da qualche mese ho occasionalmente la sensazione di un gonfiore all'ano, probabilmente a causa di un'emorroide o forse di una ragade (di queste ultime ne ho sofferto fin da piccolo), e capita che talvolta la defecazione (puntuale, ogni mattina) abbia come risultato l'emissione di feci più sottili della norma - soprattutto se la sera prima ho avuto episodi di flatulenza piuttosto importanti - ma sempre solide e riconducibili al tipo 4 della scala di Bristol.
La sensazione nell'emissione però è di qualcosa di più caldo e morbido, quasi liquido anche se poi in realtà è sempre solido.

Stamattina ho avuto il bisogno di andare in bagno, sentendolo più impellente dato che ieri non avevo avuto una defecazione soddisfacente.
Però oggi la sensazione di "morbidezza e liquidità" era più intensa del solito e, nel guardare ciò che avevo espulso ho notato che le feci erano composte da elementi normali per forma e consistenza seguiti da feci molto sottili e spezzate espulse dopo una pausa di qualche secondo rispetto a quelle normali.
Le feci, sia quelle normali che quelle di dubbio aspetto, avevano un colore normale e galleggiavano.
La mia mente ha pensato subito alla diarrea, e mi sono sentito un po' scoraggiato.
Mi ha confortato un po' il notare che, al momento della pulizia, sulla carta igienica le tracce lasciate dalle feci erano poche (come fossi quasi del tutto pulito) e riconducibili a elementi solidi: non vi era alcuna traccia di materiale liquido, che invece ho notato in casi di diarrea manifesta.

Ho dimenticato di precisare che il mio umore in questi giorni è basso, sono lievemente depresso forse anche per via delle notizie relative al Coronavirus: non sono proprio spaventato, solo rattristato e preoccupato non solo per la mia salute ma anche per quella del resto del mondo e dispiaciuto per chi sta male.
Odio stare male io per primo per cui mi dispiaccio anche per gli altri, sono molto emotivo.

La domanda dunque è questa: è possibile che quella che a me è sembrata l'espulsione di materiale diarroico fosse una semplice sensazione dovuta al restringimento e al gonfiore anale?
Oppure si può considerarla come una vera e propria emissione di materiale poco formato se non diarroico?

Chiedo scusa per la prolissità e vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione e le eventuali risposte.

Una buona domenica.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
In primo luogo la diarrea non è l'emissione di feci liquide ma l'emissione di più di 250 grammi di feci al giorno (per la dieta europea).
Credo che l'ansia le sto giocando un brutto scherzo.
Lei parla di feci solide e le sembra di aver emesso feci poco consistenti.
Faccia una visita proctologica per controllare lo stato emorroidario.
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, mi sento decisamente rincuorato :)
A ripensarci ora, dopo un giorno e con più calma, effettivamente le feci erano solide, è stata solo una sensazione.
Posso permettermi di chiederle se eventualmente un'emorroide può dare una sensazione del genere? Fermo restando che andrò comunque a fare una visita...
Grazie ancora e buona serata :)
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26.7k 1k 13
Potrebbe.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora, di cuore :)
Buona serata :)

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto