Crohn e intestino

Buongiorno avrei bisogno di un informazione, sono stato operato al crohn settembre 2019, in cura con azatioprina e ora da circa 1 mese con amgevita.
Dato che molto spesso è mio vizio palparmi l'addome, in particolare nella zona destra dove sono stato operato, ho notato che la mattina appena sveglio la palpazione della zona dove è presente lanastomosi appare dolorante, mentre questo dolore riferito sempre alla palpazione viene a diminuire e sparire poi nel corso della giornata.
Vorrei sapere se è normale, e se un addome dolorante alla palpazione è sintomo di infiammazione e ulcera, grazie arrivederci
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.4k 2.3k 74
Nessun sintomo d'infiammazione ed ad ogni modo la valutazione va fatta dal gastroenterologo

cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Ok la ringrazio molto, buona serata
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.4k 2.3k 74
Buona serata
[#4]
Utente
Utente
Dottore scusi il disturbo, ho appena scoperto di essere positivo al covid, e devo interrompere le cure. Per caso il virus potrebbe darmi problemi a livello intestinale? Ad esempio causarmi un infiammazione o comunque riacutizzare la malattia? Grazie buona serata
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.4k 2.3k 74
Assolutamente no.
Covid-19

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto