Perforazione intestino e tumore

Buonasera,
Padre di 58 anni con tumore intestino in metastasi, da un anno e mezzo sotto chemio.
Da 5 giorni per via di poco appetito generale e feci neri abbiamo deciso di portarlo in ospedale, è stato ricoverato subito e gli hanno diagnosticato perforazione dell’ intestino.
Purtroppo il chirurgo vedendo il quadro clinico di mio padre ha negato l’intervento chirurgico.
Al momento gli stanno dando antibiotici e antidolorifici, è possibile che non ci sia più nulla da fare?
La situazione è grave ma vorrei almeno sperar che vi sia una soluzione migliore dell’aspettare che ci lasci per sempre.
Grazie in anticipo a tutti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.4k 2.3k 74
E' difficile, purtroppo, dare una valutazione via web in un caso del genere. Evidentemente la situazione, come avranno valutato i chirurghi, non è facilmente gestibile

cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)