Disfagia e dolore al collo e orecchie

Salve, vi prego di aiutarmi sono esausta e disperata.
È da circa un mese che lamento disfagia.
Tutto è iniziato con uno sforzo immane che mi ha contratto i muscoli addominali sono rimasta dei giorni con l’addome come paralizzato avevo i muscoli tutti tirati e facevo fatica a respirare.
Sono stata dal fisioterapista che mi ha aiutato a dilatare il diaframma durante le manovre ho sentito un forte dolore alla bocca dello stomaco che la notte stessa non mi ha fatto chiudere occhio.
Da li a poco è stato un escalation di disturbi tra mal di stomaco , molta salivazione la notte mi svegliavo spesso con la sensazione di affogare ho iniziato ad avere dolore al petto e allo sterno una sera ho chiamato la guardia medica perché avevo dolore alla gola e non riuscivo a deglutire neanche l’acqua, mi ha diagnosticato per telefono un esofagite da reflusso pantoprazolo 40mg e gaviscon o essoxx one.
Miglioro la sensazione di bruciore va via ma a distanza di un mese ho problemi a deglutire il cibo non scivola come dovrebbe ho dolore alle orecchie come se qualcuno me le tirasse.
La parte sx della gola è come chiusa e la destra faccio fatica.
L’otorino non ha visto niente di anomalo esami tiroide negativi.
Vi prego di aiutarmi ho perso 4 kg ho fame ma non riesco a mangiare ho 30 anni e attualmente peso 44, 5 kg.
(mi sono tolta un dente del giudizio superiore sx) il destro sta scendendo e quelli inferiori sono inclusi.
Vi prego di aiutarmi il mio dottore ha detto che non c’è bisogno della gastroscopia ma io sono sull’orlo di una crisi di nervi, sono esausta.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,8k 2,1k 87
Serve una gastroscopia con biopsie dell'esofago per escludere un'esofagite di tipo eosinofila

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore ma così all’improvviso può comparire ? Se fosse quello come si cura? Io mi sento sempre peggio

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio