Iperplasia follicolare linfatica dell'ileo terminale

Buonasera, soffro da circa due anni di alterazioni dell'alvo, che passa da diarroico a stitico e gonfiore dell'addome.

Qualche giorno fa ho effettuato una colonscopia, che ha evidenziato una iperplasia follicolare linfatica dell'ileo terminale.

Il gastroenterologo mi ha prescritto una terapia di circa due settimane con STIMULMAG, che non mi sta facendo riscontrare miglioramenti.

Inoltre, sono anche intolleranze al lattosio, ma sto effettuando una dieta per intolleranti.

Vorrei sapere, anche in modo generico, cosa sia questa iperplasia e quale terapia dovrei svolgere.

Ho più volte provato diverse terapie prima della colonscopia che non mi hanno portato alcun miglioramento.

Desidereri avere dei suggerimenti che mi "aiutino" a capire come eliminare questo problema e inoltre se dovrei parlarne meglio con il mio gastroenterologo.

Grazie mille.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,3k 2,1k 87
L'iperplasia linfatica non è una lesione patologica...

I suoi sintomi sono compatibili con qualche intolleranza alimentare e/o disbiosi intestinale

cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa