x

x

Dubbi riguardo l'efficacia di enterosgel

Buonasera, mi presento, sono Federico, ho 18 anni e 3 anni fa mi è stata diagnosticata tramite colonscopia un'ileite di Chron, sono in cura da allora con Pentasa 6cps (mesalazina) al giorno.
Il trattamento ha dato i suoi frutti facendomi sentire totalmente sano, alternando alcuni periodi con sintomi classici della malattia di Crohn, quali diarrea, nausea, debolezza, inappetenza.
Consultando il mio gastroenterologo mi è stato consigliato Enterosgel per curare questi episodi diarroici.
Premetto di essere uno sportivo, seguo una dieta varia equilibrata con i giusti alimenti, seguito da un nutrizionista.

Informandomi online ho notato varie incongruenze su questo prodotto, che mi è sembrato un po' poco "scientifico e razionale".
Vorrei ascoltare un parere esterno al mio medico.
Grazie in anticipo per la risposta.
Spero che qualcuno possa chiarirmi le idee.
Le analisi del sangue presentano valori perfetti, la calcprotectina fecale è in range e non è mai stata fuori dai valori di riferimento nemmeno nei periodi peggiori della malattia.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 27.1k 1k 13
Ovviamente, comprenderà facilmente da solo i motivi per cui non possiamo rispondere a tale domanda in questa sede.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, capisco che senza contestualizzare non è semplice grazie comunque per la tempestività nel rispondere. A grandi linee si sentirebbe di consigliare questo prodotto?
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 27.1k 1k 13
Vedo che non ha capito........
Ci rifletta su e comprenderà i motivi della mia non risposta........

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia