Formazione iperecogena fegato/adenomiomi colecisti

Salve,
soffro da anni di reflusso gastrico e da poco, in seguito ad esame delle feci, è stata diagnosticato anche presenza di Helycobacter.

Ho effettuato visita dal gastroenterologo che mi ha consigliato di effettuare innanzitutto una eco addome completo dalla quale si evice:
"Fegato in sede anatomica non debordante dall'arcata costale, a margini regolari e ad ecostruttua parenchimale finemente disomogenea, con evidenza al VII-VI segmento di subglissioniana di una formazione debolmente iperecogena di 22 mm da riferire in prima ipotesi ad angioma.
Necessario confronto con eventuali esami precedenti e follow-up.

Colecisti distesa a pareti non ispessite, alitiasica, con evidenza di due formazioni aggettanti nel lume, rispettivamente a livello della parete anteriore di 4 mm e a livello della parete posteriore di 2 m, da riferire verosimilmente ad adenomiomi, per i quali è necessario follow-up ecografico,
La dottoressa che mi ha effettuato l'eco mi suggeriva di fare una risonanza magnetica anche perchè non ho mai fatto precedentemente una eco per avere un confronto.
Premetto che consulterò nuovamente il mio gastroenterologo...ma è preoccupante?

Ringrazio anticipatamente chi mi risponderà
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,8k 222
Oppure una risonanza magnetica, per una diagnosi più precisa.

Prof. alberto tittobello

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio