Cura dopo gastroscopia

Buongiorno, dopo aver un EGDS con biopsia, si chiedo un parere Vostro con una cura adeguata:

Referto: ESOFAGO: si repertano microerosioni triangolari e lineari della lunghezza massima di 4mm, non confluenti.
ERNIA IATALE DA SCIVOLAMENTO DI CIRCA 20mm.

STOMACO: normale quantità di secrezione gastrica a digiuno.
Pliche gastriche di morfologia normale e normodistensibili.

ERITEMA della mucosa a tra le.
Si prelevano biopsie multiple per esame istologico e ricerca HELICOBACTER PYLORI a livello di antro-angulus e corpo (OLGIM)
Piloro normale.

Bulbo iperemivo
Il porzione duodenale endoscopicamente normale

CONCLUSIONI:
ESOFAGITE DI GRADO A SEC.
LOS ANGELES
ERNIA IATALE DA SCIVOLAMENTO
GASTRITE ANTRALE ERITEMATOSA
DUODENITE DI II GRADO
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Per lo stato attuale occorre terapia con ipp.
Dopo l'istologico si decide se fare terapia per HP ove fosse presente.
Ovviamente se ci riferisse i sintomi .....
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio