Bozzo duro addome superiore sinistro

Buona sera, ho 36 anni, sono in sovrappeso e sono al momento seguita da una dietista.
Nel 2019 ho avuto una gravidanza.
Successivamente al parto ho avuto problemi di mancanza di ferro curati con niferex.
Ai successivi controlli l'emocromo, ferro e ferritina erano nella norma.
Nel 2019 ho effettuato una ecografia completa all'addome da cui è risultato tutto nella norma.
A giugno 2020 ho eseguito una gastroscopia su consiglio del curante a causa di acidità di stomaco che perdurava.
Cardias incontinente e gastrite superficiale curata con pantoprazolo e con dieta.
Spesso sono stitica o cmq con feci dure.
Giovedì scorso ho avuto forti dolori di pancia e anche questa mattina passati poi con l'evacuazione.
Da ieri nell'addome superiore sinistro tra le costole e l'ombelico (più verso le costole) sento una specie di Cordone/salsicciotto durò solo quando sono in posizione eretta, quando sono distesa non lo sento.
Non sento alcun dolore al tatto, solo sensazione di durezza.

Sono preoccupata, ho tentato di contattare il curante ma è in vacanza.
Cosa potrebbe essere?

Dimenticavo che a fine gennaio ho effettuato esami ematochimici di routine e urine ed era tutto a posto.
A maggio ho effettuato pap test e visita ginecologica ed è tutto a posto.

Grazie
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 939 12
Probabilmente solo meteorismo.
Occorre visita medica diretta.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, ho un bambino piccolo e ho sempre paura di qualche tumore. Contatterò il mio curante appena rientra dalle vacanze.
Ancora grazie

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio