x

x

Ecoendoscopia e gastroscopia

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera soffro di gastrite e ernia iatale che più o meno tengo sotto controllo con pantoprazolo da 20 mg e annualmente eseguo una gastroscopia! Nel dic 2020 mi hanno diagnosticato un lipoma gastrico confermato da una ECOENDOSCOPIA fatta un mese dopo e rifatta a dic 21 come prescritto.
Vengo ora alla domanda: avendo appena fatto l’ecoendoscopia posso saltare la gastroscopia annuale?
Cioè anche questo esame avrebbe rilevato eventuali anomalie oltre a misurare il lipoma?
È quindi utili che io faccia la gastroscopia di controllo o è inutile?

Grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Certamente, può saltare la gastroscopia che può rifare non prima di 3 anni

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dott Cosentino del celere riscontro. Mi permetto di porle una domanda aggiuntiva. Il dolore che spesso provo al centro delle scapole sulla schiena dopo i pasti dipende dalla mia esofagite? Quando capita secondo lei posso aumentare temporaneamente il pantoprazolo a 40?
Grazie ancora e buona feste!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Può dipendere dall'esofagite e può aumentare la dose di pantoprazolo.

Buone Festività

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva