x

x

Mesalazina come cura

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve, volevo una conferma o smentita su una risposta avuta del gastroenterologo che segue mio figlio, partendo dalla malattia che e' una rettocolite ulcerosa lieve curata con 4 compresse da 800 mg e 2 schiuma rettali (mattina e sera) primo episodio ed unico settembre 2021. Ora che e' in fase di calma prende 2 compresse di Mesavalcon.

Ma alla domanda se il dosaggio si ripete se dovesse ritornare attiva, il dottore mi ha detto che il farmaco non funziona piu' e bisogna cambiare cura, e' possibile?

Credevo che questo sarebbe accaduto qualora gia' a settembre che se non migliorava stava a significare che la Mesalazina su mio figlio non funziona, ma non dopo 1 anno o forese anche piu'.

Gradirei capire bene questa fase.

Grazie mille
Saluti
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
La rettocolite è una patologia "capricciosa" con alti e bassi.
A volte diventa insensibile ad un farmaco ed occorre cambiare terapia.
L'unica certezza è che la terapia non deve MAI essere interrotta.
Cordiali saluti

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la risposta,gentilmente,vorrei che mi chiarisse ancora di piu' facendogli questa domanda:
In sostanza se una persona viene colpita da questa malattia,gli viene prescritto diciamo come in questo caso,la mesalazina,che da' i suoi frutti perche' la malattia si mette a riposo.Poi dopo un certo tempo indeterminato,la malattia ritorna attiva,quindi e' automatico cambiare molecola perche' sta' a significare che la mesalazina non funziona piu'?Ho capito bene o non e' proprio cosi'.

Grazie ancora e saluti.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 26,4k 1k 13
Non è proprio così.
Nelle fasi di riacutizzazione si può aggiungere un secondo farmaco (esempio un corticosteroide) che servirà a riportare sotto controllo la situazione.
Una volta rientrata la fase acuta si continua bla sola mesalazina.
Ovviamente è solo un esempio.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Perfetto,adesso per me e' piu' chiara la situazione.
Grazie
Saluti.