Gastroscopia con biopsia e dolori

Salve Dottore,

Vorrei condividere con lei le mie preoccupazioni riguardo a una recente gastroscopia con biopsia che ho eseguito.
Dopo circa due ore dalla gastroscopia con biopsia, ho iniziato a sperimentare forti dolori alla bocca dello stomaco che si irradiano dietro la schiena e in parte in basso a destra... Ho contattato l'ospedale per chiedere spiegazioni, ma mi è stato detto di non preoccuparmi.
Oggi è il secondo giorno e i dolori persistono, talvolta diventano molto intensi, e ho anche un forte reflusso con emissione di aria dalla bocca.
In passato ho effettuato la gastroscopia con biopsia più volte senza mai riscontrare problemi di questo genere.
Ho telefonato in ospedale dove hanno eseguito la Gastroscopia, mi è stato consigliato di prendere Nexium e di fare attenzione se le feci diventano scure.
Leggendo pero l informativa da me firmata prima delle Gastroscopia leggo che questi disturbi possono essere associati a perforazione... Purtroppo non trovandomi in italia ed essendo scritto in tedesco mi sto iniziando a preoccupare.
Prima di prendere in considerazione di recarmi in un altro ospedale, vorrei chiederle se avete qualche consiglio da darmi. E se la perforazione possa essere esclusa come dicono telefonicamente.

Grazie in anticipo per la sua gentile risposta.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.6k 2.3k 74
Improbabile una perforazione (e dai suoi sintomi) dopo biopsia. Se ha forte dolore si faccia comunque valutare in pronto soccorso

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Utente
Utente
Grazie dottore,
E molto strano questi sintomi non passano e i dolori adesso si irradiano anche alle parte in basso destra altezza colecisti. Premetto che ho avuto esportazione colecisti. Flatulenza e appena mangio frequente eruttazione. Onestamente sto cercando di resistere dato che mi sono fatto già 14 gironi di ospedale e con questi risultati. Le chiedo cosa potrebbe essere successo? Devo ripetere una altra gastroscopia?
Innanzitutto la ringrazio per la sua gentile risposta.