Utente
Gentilissimi dottori,
sono 2anni e 1/2 che io e mio marito cerchiamo di avere un bambino, ci siamo rivolti al nostro ginecologo che ci ha fatto fare i seguenti esami:

Ho fatto le analisi del progesterone e della prolattina in 21esima giornata due volte la prima volta il progesterone stava a 11,7 mentre la seconda a 0,54 e la prolattina la prima volta a 7,0 e la seconda a 11,1 ripetuti a distanza di 4mesi.
Nel frattempo mio marito ha fatto l’esame del liquido seminale di seguito riporto i risultati:
colore: bianco grigiastro
aspetto: opalino
odore: sui gneris
fluidificazione (tempo di fluidificazione: 45 minuti
volume: 4,0cc
reazione:8.0
n° di spermatozoi: 35000microl
motilità dopo fluidificazione: buona, rettilinea e sufficientemente progressiva
mobilità dopo I° ora: 70%
mobilita dopo II° ora: 60%
mobilità dopo III° ora: 45%
morfologia spermatozoi normali: 90-95%
morfologia spermatozoi anormali o immaturi: 5-10%
note ed osservazioni: nulla da segnalare
Spermiocoltura: negativa

Poi ho fatto la isterosalpingografia: Ridotto spandimento del mdc a sin per verosimili fenomeni aderenziali. Regolare spandimento a dx.

Isteroscopia: canale cervicale: regolare. Cavità uterina: sul fondo uterino modesta sellatura. Endometrio: Normale. Osti tubarici: destro pervio – sinistro pervio.

Ho fatto la cura con il clomid al 5°gg per 5gg del ciclo e progeffik al 17°gg per 10gg la terapia non ha dato l'esito sperato per 5mesi.

Ora lui ci ha detto che ci dobbiamo rivolgere ad un centro pubblico o privato che sia per iniziare il lungo percorso per l'IUI o FIVET.
Trovare un centro che sia serio è una cosa così difficile...ma il nostro desiderio più grande e coronare questo sogno...
Questa è l'unica strada percorribile?Lui ci dice che abbiamo tanto tempo davanti a noi che io sono così giovane (27anni)mio marito(34anni), ma avendo avuto l'hpv con un CIN II,la paura c'è che possa tornare, avendo fatto due laser.vorremmo dei consigli sul da farsi. grazie per la vostra disponibilità

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.ra, la scelta e' piuttosto difficile. Potreste continuare ancora qualche mese mirando i rapporti nei giorni fertili con gli stick o sotto monitoraggio follicolare. Deve tener presente che la tuba sin probabilmente e' chiusa, inoltre non convince il numero di spermatozoi 35.000 (forse c'e' un errore). L'età di entrambi e' giovane e quindi c'e' ancora un po' di tempo per ricorrere a tecniche sofisticate
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, la scelta e' piuttosto difficile. Potreste continuare ancora qualche mese mirando i rapporti nei giorni fertili con gli stick o sotto monitoraggio follicolare. Deve tener presente che la tuba sin probabilmente e' chiusa, inoltre non convince il numero di spermatozoi 35.000 (forse c'e' un errore). L'età di entrambi e' giovane e quindi c'e' ancora un po' di tempo per ricorrere a tecniche sofisticate
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, la scelta e' piuttosto difficile. Potreste continuare ancora qualche mese mirando i rapporti nei giorni fertili con gli stick o sotto monitoraggio follicolare. Deve tener presente che la tuba sin probabilmente e' chiusa, inoltre non convince il numero di spermatozoi 35.000 (forse c'e' un errore). L'età di entrambi e' giovane e quindi c'e' ancora un po' di tempo per ricorrere a tecniche sofisticate
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
Buona sera Dr. Sergio,
ho ricontrollato le analisi sono giuste 35.000 spermatozoi che cosa non vi convince? non sono buone?dovrebbe fare qualche altro tipo di esame?
grazie per la sua disponibilità

Buona serata.

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
il numero degli spermatozoi e' molto basso, dovrebbe essere nell'ordine dei milioni. Chieda comunque conferma al laboratorio dove ha fatto l'esame
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Buona sera Dr. Sergio,
in base ai miei referti, mi consiglia di sottopormi ad una IUI all'inizio?
mi potrebbe spiegare l'iter da seguire,se ci sono qualche controindicazione e quanti tentativi potrei fare con SSN?
nella mia regione si sfiora la vecchiaia nei tempi di attesa . Vorrei tentare anche al di fuori della mia regione, dove i tempi di attesa sono ragionevoli e non bisogni rifare da capo gli esami fatti in precedenza e che sia una struttura seria, mi saprebbe consigliare qualche struttura?

la ringrazio della sua disponibilità

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
lo spermiogramma deve essere valutato anche dall'andrologo in quanto risulterebbe una oligospermia. In Lombardia ci sono Centri per la Procreazione assistita convenzionati (puo' trovarli su internet)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
Buon giorno Dr. Sergio,
il mio ginecologo mi ha prescritto di effettuare l'esame del sangue progesterone e prolattina al 21°giorno, questi sono i risultati:

PROGESTERONE: 2,12ng/ml fase luteinica da 0,37 a 18,36

PROLATTINA: 18,8ng/ml da 1 a 22

Lei che dice come sono come valori?

La ringrazio per la sua disponibilità

Buon Lavoro

[#9]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il valore della prolattina e' nella norma. Il progesterone si trova nel range dei valori normali anche se sembra leggermente basso (da soli sono pero' poco indicativi)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#10] dopo  
Utente
quali esami ci devo associare vicino? ed a quale periodo dal ciclo bisogna effettuarli?

grazie per la sua disponibilità

[#11]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Dovrebbe eseguire FSH,LH,estradiolo e progesterone al 7-14-21 g del ciclo, oltre ai dosaggi degli ormoni tiroidei
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#12] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
ho cambiato ginecologo dopo quello che mi ha detto che gli esami del sangue erano un pò riduttivi, infatti questo nuovo ginecologo mi ha detto la stessa cosa, l'unica cosa invece di farlo in 3 volte durante il mese, farlo solamente all'11gg ed al 23gg. Solo dopo mi avrebbe dato una cura da seguire, dagli esami precedenti e dall'ecografia che mi ha fatto ha detto che c'è un'anomalia nella seconda metà del ciclo ma con questi esami può vedere se c'è qualche problema anche nella prima parte.Ora vivo l'attesa con più tranquillità perchè ora sò dove ci possa stare il problema e non è una cosa inspiegabile e non si va per tentativi con una cura data così alla cieca e senza monitoraggi, perchè il ginecologo mi ha detto se casomai sarei riuscita a rimanere incinta con quella terapia molto probabilmente lo avrei perso in quanto il mio corpo non è pronto ad accogliere una vita.
Quando avrò tutti i risultati le farò sapere.
grazie per la sua dispobilità

[#13]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Molto bene, in attesa dei risultati
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#14] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
oggi sono andata a riprendere gli esami effettuati in 11esima giornata e li rifarò in 23esima giornata e mercoledì le farò sapere lo spermiogramma di mio marito.

TSH 2,01 mcrU/ml valori da 0.25 a 5.60
FT3 3,09 pg/ml valori da 2.1 a 3.9
FT4 1,05 ng/dl valori da 0.54 a 1.24

Progesterone 0,35 ng/ml Fase Follicolare da 0,1 a 0,87
Fase Luteinica da 0,37 a 18,36

Estradiolo(E2)104,8 pg/ml Fase Follicolare da 21,8 a 83,7
Fase Luteinica da 189,9 a 269,7
Fase Ovulatoria da 197,6 a 963,1

FSH 5,2 mUI/ml Fase Follicolare da 2 a 13
Fase Luteinica da 2 a 9
Fase Ovulatoria da 6 a 25

LH 7,4 mUI/ml Fase Follicolare da 2 a 10
Fase Luteinica da 1 a 11
Fase Ovulatoria da 16 a 65

Testosterone 78,2 ng/dl valori da 3,8 a 156
Totale

Prolattina 16,7 ng/ml valori da 1 a 22


Che cosa ne pensa?

la ringrazio per la sua disponibilità e buon lavoro

[#15]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I dosaggi sembrano nella norma, vediamo come cambiano nel successivo prelievo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno Dr. Sergio,
oggi ho rifatto gli esami del sangue, vorrei un informazione ieri ho avuto la febbre a 38,5 sta mattina non avevo la febbre, potrebbe compromettere gli esiti degli esami?
Per lo spermiogramma di mio marito il medico di base ha sbagliato a scrivere la ricetta ed invece di scrivere spermiogramma+spermiocultura ha messo solo l'ultima dicitura percui oggi l'ha dovuto rifare, comunque la spermiocultura è negativa.
Le farò sapere giovedì entrambi i risultati.

Buona giornata e grazie per la sua disponibilità.

[#17]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I dosaggi ormonali non sono influenzati dalla febbre (solo la prolattina potrebbe esserne influenzata)
In attesa dei risultati
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#18] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
oggi sono andata a riprendere gli esami effettuati in 23esima giornata e domani le farò sapere lo spermiogramma di mio marito.

TSH 1,77 mcrU/ml valori da 0.25 a 5.60
FT3 2,91 pg/ml valori da 2.1 a 3.9
FT4 0,96 ng/dl valori da 0.54 a 1.24

Progesterone 20,04 ng/ml Fase Follicolare da 0,1 a 0,87
Fase Luteinica da 0,37 a 18,36

Estradiolo(E2)132,1 pg/ml Fase Follicolare da 21,8 a 83,7
Fase Luteinica da 189,9 a 269,7
Fase Ovulatoria da 197,6 a 963,1

FSH 6,5 mUI/ml Fase Follicolare da 2 a 13
Fase Luteinica da 2 a 9
Fase Ovulatoria da 6 a 25

LH 17,0 mUI/ml Fase Follicolare da 2 a 10
Fase Luteinica da 1 a 11
Fase Ovulatoria da 16 a 65

Testosterone 50,7 ng/dl valori da 3,8 a 156
Totale

Prolattina 19,2 ng/ml valori da 1 a 22


Che cosa ne pensa, anche se ho avuto il giorno prima la febbre a 38,5 mentre il giorno del prelievo non c'è l'avevo. Con questi due esami effettuati in 11° e 23°giornata come le sembrano?

la ringrazio per la sua disponibilità e buon lavoro

[#19]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I risultati sembrano buoni con un incremento del progesterone ed LH in questa fase. E' sicura di aver riportato esattamente i valori di riferimento di FSH e LH?
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#20] dopo  
Utente
Gentilissimo, Dr. Sergio,
sono andata a ricontrollare gli esami sono esatti i valori riportati, vedo che l'estradiolo e un pochetto basso, può incidere?
Io penso che questi valori siano dati dalla tranquillità che ora ho e che prima non avevo può darsi che ora il mio corpo dica "ora puoi fare la mamma".
Quando sono andata a riprendere le analisi mi aspettavo i valori bassi specialmente il progesterone è stata una cosa inaspettata che mi ha dato nuova forza sia in me che in mio marito.
Con questi valori si potrebbe prendere la cicogna?


La ringrazio di cuore dei consigli che ci dà e domani le darò l'esito delle analisi di mio marito.

[#21]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Monitorizzi l'ovulazione con gli stick eventualmente, il progesterone e' buono e questo lascia ben sperare!
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#22] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
questi sono gli esami dello spermiogramma di mio marito (vedo che è peggiorato rispetto all'altra volta può darsi che avendo fatto la notte la stanchezza abbia provocato questi valori così bassi?)

Colore: biancastro tipico
Aspetto: Opalino
Quantità: 2,7 ml da 2.5 a 5.0
Coaguli: assenti
pH: 8,0 da 7.5 a 8.5
Tempo dissoluzione coagulo: 30minuti da 20 a 30
Viscosità
Caratteri microscopici:
Numero di nemaspermi x mmc: 23000mmc da 30000 a 200000
Motilità
Rapidamente progressivi dopo 30minuti: 75%
Debolmente progressivi dopo 30minuti: 10%
In situ dopo 30 minuti: 10%
Immobili dopo 30minuti: 5%
Rapidamente progressivi dopo 120minuti: 45%
Debolmente progressivi dopo 120minuti: 20%
In situ dopo 120miuti: 10%
Immobili dopo 120miuti: 25%
Morfologia
Forme tipiche: 95%
Atipie della testa: 1%
Atipie della Coda: 2%
Spermatozoi amorfi: 2%
Esame microscopico
Leucociti per campo ottico: 2
Emazie per campo ottico: 0
Agglutinazioni: 0
Cellule epiteliali: 0
Altri elementi: 0

Cosa ne pensa?

Grazie e buona giornata

[#23]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Vi e' un'alterazione del numero, ma la motilità e' buona. Potrebbe provare con l'assunzione di bioarginina sentendo il parere del suo medico (per vedere se migliora)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#24] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
il mio ginecologo ha visto le analisi ha detto che non ho ovulato percui adesso che torna il ciclo per due mesi devo assumere progeffik al 10°giorno per 15gg per via vaginale e al termine di questa cura all'inizio del ciclo del terzo mese visitarmi al 5°giorno (penso per darmi il clomid) perché ha detto che ho valori non buoni nè nella prima parte (11°giorno) nè nella seconda parte (23°giorno).
Per mio marito bisogna andare da un andrologo perchè può essere o un varicocele o una prostatite, comunque abbiamo preso l'appuntamento per il 21 novembre.
Le farò sapere come è andata.


La ringrazio e buon fine settimana.

[#25] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
mio marito ha fatto la visita gli ha fatto l'ecografia non è varicocele è una prostatite e gli ha dato le seguenti medicine:

- CIPROXIN RM 1000 1casula al dì x 15gg
- TOPSTER 2supposte 1la mattina e 1la sera x15gg
- PROSTANORM 2supposte 1la mattina e 1la sera x1mese
- PSYLLOGEL 1bustina al dì x 1mese
- YOGURT 1 prima di colazione (con fermenti
lattici)

Al termine della terapia
Spermiocultura con HBG e spermiogramma

Ci ha detto che è raro che si risolva in un mese e che la terapia non compromette per una eventuale gravidanza e che ci vorrà 3o4mesi e non deve mangiare insaccati(tranne prosciutto cotto/crudo), frutta secca, cioccolata, peperoncino, spezie, alcolici(tranne 1bicchiere di vino e spumante).

Avrei una domanda da farle il mio ginecologo mi ha detto che durante la cura con il progeffik dal 10°gg per 15gg devo fare attenzione a non rimanere incinta perchè potrei perdere il bambino, ma il progeffik non blocca l'ovulazione in quanto si prende solo nella seconda fase quando si pensa che ci sia stato l'annidamento?

grazie e buon lavoro.

[#26]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il farmaco citato puo' essere somministrato in gravidanza nelle prime fasi. Potrebbe ostacolare l'ovulazione, ma non creerebbe problemi particolari
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#27] dopo  
Utente
Buona sera Dr. Sergio,
anzi tutto Buon Anno, sperando che questo nuovo anno porti la nostra sognata cicogna questo è il nostro traguardo.
Ho finito a fare la cura dei 2 mesi con progeffik dal 10°gg x 15gg sono tornata dal ginecologo mi ha fatto l'ecografia e mi ha detto che ora sono "pronta ad accogliere una vita". Prendo il clomid al 5°gg per 5gg più l'acido folico prefolic 15mg da ora per tutta la gravidanza, ma dobbiamo fare passo per questo mese ed iniziare il prossimo, continuando a prendere il clomid e monitorare l'ovulazione con l'ecografia ed ha detto entro 2-3mesi dovrebbe arrivare la cicogna.Io prendo ancora la temperatura basale tutte le mattine e noto la differenza tra il prima e il dopo ora l'andamento è più regolare e non da più l'effetto di una montagna russa. Ho una domanda da farle ma la cura che sto facendo in modo da ristabilire gli ormoni ed avere una gravidanza, una volta terminata la gravidanza i valori torneranno come prima oppure rimangono precisi ai valori di adesso?
Mio marito ha finito la cura per la sua prostatite, ha rifatto lo spermiogramma e spermiocultura e nei prossimi giorni saranno pronti i risultati e le farò sapere.

grazie e buona giornata.

[#28]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Spero che la gravidanza arrivi presto! quindi si vedrà se la situazione ormonale ritornerà come prima o si regolarizzerà
Riporti i prossimi risultati appena in possesso
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#29] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
ecco i risultati della spermiogramma e spermiocultura:
Spermiogramma
ESAME - ESITO - U.Misura - VALORI RIFERIMENTO(V.R.)
Quantità 2,5 ml - V.R. da 2,0 in poi
Colore giallo paglierino
Aspetto opalescente
Fluidificazione 90 minuti - V.R. 60 minuti
Viscosità lievemente aumentata V.R. normale
Ph 7,9 - V.R. da 7,2 a 8,0
N.ro Nemaspermi/ml 15,0 x10^6/ml - V.R. da 20 in poi
N.ro Neomaspermi/eiaculato 35,0 x10^6/eiaculato - V.R. da 40 in poi
Motilità
dopo 1 ora(1+2) 5 % - V.R. da 25 in poi
dopo 2 ore(1+2+3) 20 % - V.R. da 50 in poi
Indice di motilità 2-3
V.R. 1= lineare veloce
V.R. 2= lineare lenta
V.R. 3= discinetica e non lineare
V.R. 4= agitatoria in su
V.R. 5= immobili
Nemaspermi norm. conformati 25 % - V.R. da 30 in poi

ESAME MICROSCOPICO
Nemaspermi Cellule tubuli Presenti
seminiferi Rare
Leucociti 4-6 pc
Emazie discretamente convers. 8-10 pc

MICROBIOLOGIA
Spermiocultura Negativo V.R. Negativo



Che ne dice come sono andati? non riesco a capire se sono un pò migliorati oppure peggiorati in quanto avendo cambiato laboratorio di analisi i parametri sono diversi. Ora dobbiamo tornare a visita sabato le farò sapere.

Buona giornata

[#30]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Purtroppo persiste ancora un problema di numero di spermatozoi e di motilità alterata. riferisca l'esito della prossima visita
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#31] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
dal controllo medico risulta ancora l'infezione e gli ha dato una nuova cura tutta nuova escluse le supposte che sono le stesse e sono le seguenti:

LEVOXACIN 500 1al dì x 10gg al mese x 3mesi
TOPSTER SUPPOSTE 1x2al dì x 10gg al mese x 3mesi
IPERTROFAM 40 1al dì x 3mesi
EMETEROLACTIS PLUS 1bustina al dì x 15gg al mese x 3mesi

Mentre per aiutare gli spermatozoi gli ha dato questa cura da interrompere nel momento stesso che rimango incinta:

SPERGIM Q10 1al dì x 3mesi
FERTIPLUS 1al dì x 3mesi


alla fine della cura spermiogramma e spermiocultura con ABG

grazie per la sua disponibilità, ci risentiamo alla prossima visita dal ginecologo per controllo dell'ovulazione.

[#32]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
In bocca al lupo!
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#33]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
mi ha esplicitamente richiesto in un altro post di partecipare a questa discussione.
Personalmente le consiglierei di "rallentare" e di vivere con minor ansia la situazione. Il quadro seminale di suo marito oscilla intorno a valori nei limiti inferiori della norma, che sono in parte giustificati dall'infezione in corso, ma non mi sembrano tali da pregiudicare un concepimento naturale.
Non vedo particolarmente giustificata l'assunzione di progestinici e le consiglierei di non protrarre l'assunzione del citrato di clomifene (Clomid) per troppo tempo.
Cerchi di non focalizzare eccessivamente la sua attenzione sul problema, se tra qualche mese non avrà ottenuto la gravidanza si rivolga ad un centro specializzato nel trattamento dell'infertilità vicino alla sua residenza.
Dato che lei è giovane a volte è preferibile aspettare e dare il tempo alla natura di esprimere le vostre potenzialità. Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#34] dopo  
Utente
Gentili Dottori,
questo mese non ho preso nessun farmaco in quanto c'era la Pasqua e non ho potuto iniziare la nuova cura, questa volta con le punturine. Ho effettuato il monitoraggio il 10 aprile ed il ginecologo mi ha detto che avevo ovulato la sera prima.
Il 24/25maggio ho delle piccole perdite marroncine, mentre il 26 delle piccole perdite rosse pensavo che era tornato il ciclo(in quanto mi faceva e mi fa male tutt'ora il seno) percui dovevo iniziare a fare la cura ma nei giorni a seguire il 28 e il 29(solo la mattina) delle perdite marroncine mi è sorto il dubbio che non fosse ciclo e sono andata a fare il BETA con risultato 6,97 mUl/ml. Ho notato che le beta sono basse questa gravidanza è destinata a cessare?

grazie per la vostra disponibilità.

[#35]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
le beta sono effettivamente basse e non promettono bene. Le ripeta e dall'andamento capiremo se questo leggero movimento delle beta possa avere un seguito positivo. Accade spesso che un embrione si impianti,ma non abbia la capacità di proseguire il suo sviluppo producendo un rialzo delle beta HCG che si abbassa rapidamente.

Comunque stiamo a vedere,un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#36] dopo  
Utente
Carissimi Dottori,
infatti come pronosticavate, ho rifatto le beta e si sono abbassate, il ginecologo mi ha dato prometrium da 100 dal 14gg x 15gg e mi ha detto che quando avrò il ciclo potrò iniziare a tentare di nuovo il 12/14/16gg del ciclo.
Se tutto questo non funzionasse a settembre dovrò andare a Reggio Emilia per iniziare la PMA prima la visita e poi inserirmi nella lista d'attesa che arriva a febbraio 2011.Anche se sarà un percorso lungo e nella maggior parte delle volte non si riesce a raggiungere la pennuta al primo colpo ma ci saranno svariati e svariati tentativi.
Ma non mi scoraggio in quanto sono riuscita ad avere una gravidanza anche se biochimica, vuol dire che posso concepire.Ci vorrà tempo, non importa ma quando riusciremo ad avere un piccolino tra le braccia tutto questo tempo sarà solo Benedetto.

Vi terrò informata dei vari sviluppi.

Vi ringrazio per la vostra disponibilità.

[#37]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Le auguro che tutto vada per il meglio e che riesca a realizzare il suo desiderio.
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#38] dopo  
Utente
Gentilissimi Dottori,
questo mese mi sta capitando una cosa strana lo spotting (l'ultima volta è stato quando prendevo la pillola) all'8°gg post ovulazione e sono già 4gg che va avanti, generalmente mi capita qualche giorno prima dell'arrivo dell'odiato ciclo.
Mi devo preoccupare oppure e normale?

grazie per la vostra disponibilità.

[#39]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
si tratta sempre di spotting premestruale anche se un pò anticipato, non ci sono motivi di particolare preoccupazione.
Probabilmente le verranno richiesti accertamenti durante la visita per l'inserimento nella lista per la PMA .
Un cordiale saluto.
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#40] dopo  
Utente
Gentilissimi dottori,
finalmente il giorno della visita per sapere se dovrò effettuare la PMA o meno è arrivato ho l'appuntamento martedì, spero che andrà tutto per il meglio, visto che affronterò un viaggio lungo e spero di trovare delle risposte, che sinceramente dopo 3anni e1/2 sono un pò stanca, in quanto dai diversi medici che sono andata c'è sempre quella parolina che è diventata così familiare "signora non si preoccupi è giovane e prima o poi arriverà, non abbia fretta"...ho 28anni mio marito 35 e non vorrei arrivare a 40 e poi sentirmi dire "signora in tutto questo tempo cosa ha fatto?".
Per non fare figuracce chiedo un consiglio, a un centro per infertilità è utile se mostro le mie tabelle della temperatura basale?oppure è un metodo non attendibile?
Io penso che anche da li un medico se ne accorge se una persona ha ovulato oppure no.
Essendo io un tipo molto preciso prendo molto seriamente la misurazione e nel riportare i valori in tabella.

Vi ringrazio per la vostra disponibilità, vi terrò informati.

[#41]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
penso che farebbe bene a portare tutti gli esami fatti e mostrare ai colleghi anche i grafici della temperatura basale. Saranno loro a dirle se è il caso di continuare a prenderla .
Un cordiale saluto e un bocca al lupo per il suo appuntamento.
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#42] dopo  
Utente
Carissimi Dottori,
sono andata a colloquio e ha detto che è un'infertilità inspiegata, percui sono messa in lista per o per una FIVET o ICSI-FIVET più mi ha dato una serie di esami da fare, devo tornare 3 mesi prima della PMA a visita così mi darà il protocollo da seguire. La PMA c'è l'ho ad APRILE 2011.

Gli esami sono i seguenti:
GRUPPO TORCH (per me)
ANCHICORPI ANTI-HIV1-2 (x entrambi)
TPHA (x entrambi)
VDRL (x entrambi)
ELETTROFORESI DELLE EMOGLOBINE (x entrambi)
HBSAG (x entrambi)
questi 3 mesi prima della PMA

CARIOTIPO PERIFERICO(x entrambi)
RICERCA MUTAZIONI DELLA FIBROSI CISTICA (solo x lui)
quest'altri lo posso prenotare subito in quanto per prenotare e per la risposta ci vorrà tempo.

Ora iniziamo l'avventura e speriamo nel buon esito.
Ha detto che a nostro vantaggio c'è il fattore età e che gli esami sono discreti e c'è una buona possibilità di riuscire al più presto di diventare genitori.

Grazie per la vostra disponibilità e spero di darvi al più presto una risposta positiva.

[#43] dopo  
Utente
Gentilissimo Dr. Sergio,
dall'ultimo spermiogramma e spermiocultura, sono passati due anni, vorrei sapere secondo lei come sono, visto che la visita l'avrò fra 2 settimane.

Spermiogramma
ESAME - ESITO - U.Misura - VALORI RIFERIMENTO(V.R.)
Quantità 3 ml - V.R. da 2,0 in poi
Colore giallastro
Aspetto opalescente
Fluidificazione 60 minuti - V.R. 60 minuti
Viscosità lievemente aumentata V.R. normale
Ph 7,6 - V.R. da 7,2 a 8,0
N.ro Nemaspermi/ml 18,0 x10^6/ml - V.R. da 20 in poi
N.ro Neomaspermi/eiaculato 54,0 x10^6/eiaculato - V.R. da 40 in poi
Motilità
dopo 1 ora(1+2) 10 % - V.R. da 25 in poi
dopo 2 ore(1+2+3) 25 % - V.R. da 50 in poi
Indice di motilità 2-3
V.R. 1= lineare veloce
V.R. 2= lineare lenta
V.R. 3= discinetica e non lineare
V.R. 4= agitatoria in su
V.R. 5= immobili
Nemaspermi norm. conformati 30 % - V.R. da 30 in poi

ESAME MICROSCOPICO
Nemaspermi Presenti
cellule tuborali seminiferi Alcune
Leucociti 4-6 pc
Emazie discretamente convers. Rare

MICROBIOLOGIA
Spermiocultura Negativo V.R. Negativo



Che ne dice come sono andati?
ho affrontato una FIVET l'anno scorso era iniziata una gravidanza ma già con valori bassi e subito è cessata, su 5 ovetti si erano fecondati tutte e 5, tanto male non penso che siano questi esami visto che che gli ovociti sono riusciti a fecondarsi.

grazie e le auguro un buon fine settimana

[#44]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Dai valori riportati risulterebbe un problema di motilità degli spermatozoi, pur essendo normali gli altri parametri. Ritengo che i valori possano essere soddisfacenti in un programma di procreazione assistita
Riporti le novità
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#45] dopo  
Utente
Grazie di avermi risposto così celermente,
questo problema di motilità, rende più difficile un concepimento naturale giusto?
il 24 ho l'appuntamento con il mio ginecologo per valutare se sia possibile fare una I.U.I. prima di tornare a Reggio Emilia.
Che ne pensa potrei fare un tentativo di I.U.I. anche se mio marito ha questo problemino di motilita?

grazie e buona giornata

[#46]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Penso che attraverso l'IUI il problema possa essere bypassato
In bocca al lupo!
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"