Utente
gentilissimi medici
ho bisogno di un vostro parere sono sposata da un anno e fino ai primi 2 mesi con mio marito a livello sessuale andava bene adesso vedo che mi cerca molto di rado ho il desiderio di un figlio ho fatto tutti gli esami e sono ok adesso mi chiedo è possibile che non reto incinta perche non ho rapporti frequenti questo pensiero mi distrugge non so come mai mio marito e cosi ci sono dei farmaci con i quali posso stimolarlo apparte il viagra non capisco prima non era cosi che cosa e potuto succedere.
se non fosse per questo problema il nostro rapporto andrebbe alla grande!

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.ra, dovrebbe avere rapporti nei gg fertili, che in un ciclo regolare di 28gg vanno dal 12 al 16 g. Per il resto diventa un problema di tipo sessuologico che entra nella sfera comportamentale del soggetto.
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio tantissimo dottore ma che intende per sfera comportamentale a chi mi dovrei rivolgere

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Intanto cerchi lei di "stimolare" suo marito (per il momento non credo sia necessario ricorrere ad aiuti esterni psicologici)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
gentile dottore grazie per i consigli ma le volevo chiedere un altra cosa sto cercando di avere una gravidanza ma ancora nulla puo essere causa il fatto che durante il rapporto non riesco a raggiungere l orgasmo mi è molto difficile puo comportare il fatto che non resto incinta mi scusi per le mie domande ma ho solo 23 anni e sono alla prime armi e non ci capisco nulla di queste cose se vuole posso scriverle l esito degli esami che ho fatto in modo tale che mi dia una valutazione lei perche li ho fatti vedere ad una farmacista perche la ginecologa lo prenotata per dicembre e non ho avuto pasienza di aspettare ho fatto la prolattina il progesterone al terzo e al 21 giorno che ne dice mi potrebbedare una valutazione in merito grazie sempre per la sua pazienza

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Mi riporti gli esiti degli esami con i valori di riferimento
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
gentilissimo dottore le riporto gli esami per come sono scritti senza tralasciare nulla
FSH ORMONE FOLLICOLOSTIM.(M.E.I.A) 5,73 MLU/ML
intervallo di riferimento:
DONNA FASE FOLLICOLARE 4 _ 13
PICCO OVULATORIO 5 _ 22
FASE LUTEINICA 2 - 8
MENOPAUSA 2O_138
UOMO 1.5- 12.4

LH ORMONE LUTEINIZZANTE M.E.I.A 4,5 MLU/ML
intervallo di riferimento:

DONNA FASE FOLLICOLARE 2.4-12.6
PICCO OVULATORIO 14- 95.6
FASE LUTEINICA 1.0- 11.4
MENOPAUSA 7.7- 58.5
UOMO 1.7- 8.6

PRL PROLATTINA 18,20 NG 4.79-23.3
TESTOSTERONE ELFA 0,79 NG 0.06-0.82
17BETA ESTRADIOLO ELFA 38,32 PG/ML

INTERVALLO DI RIFERIMENTO

DONNA FASE FOLLICOLARE 12.5-166
PICCO OVULATORIO 85.8-499
FASE LUTEINICA 43.8-211
MENOPAUSA 7.6-42.6
UOMO 7.6-42.6


DOTTORE QUESTI LI HO FATTI AL TERZO GIORNO DI CICLO ADESSO LE SCRIVO QUELLI CHE HO FATTO AL 21 GIORNO


PRL PROLATTINA 16,94 NG/ML 4.79-23.3

PROGESTERONE 1,68 NG/ML

INTERVALLO DI RIFER

DONNA FASE FOLLICOLARE 0,2-1,5
PICCO OVULATORIO 0.8-3.0
FASE LUTEINICA 1,7-27
MENOPAUSA 0.1-0,8
UOMO 0,2-1.4



SPERO DI ESSERE STATA CHIARA NELL AVERE SCRITTO QUESTI ESAMI IO LI HO RICOPIATE ALLA PERFEZIONE PER IL RESTO LE CHIEDO GENTILMENTE DI PARLARMI IN MODO ELEMENTARE PERCHE COME LE RIPETO SONO MOLTO IGNORANTE IN MATERIA NON SO NEPPURE COSA SONO QUESTI ESAMI CHE HO FATTO MA LI HO FATTI SOLO PERCHE ME LI HA RICHIESTI LA GINECOLOGA PURTROPPO SONO ALLE PRIME ARMI E NON SO COME AFFRONTARE LA SITUAZIONE.
PER QUANTO RIGURDA IL FATTO CHE LE AVEVO DETTO DELL ORGASMO NON MI HA PIU RISPOSTO SI PUO NON RESTARE INCINTA PER IL FATTO CHE NON SI RAGGIUNGE KL ORGASMO E POI E VERO HE PER FACILITARE LA GRAVIDANZA SI DEVONO ASSUMERE DETERMINATE POSIZIONI PER FAR SI CHE LO SPERMA ATTACCHI MI SCUSI DI NUOVO LE MIE DOMANDE ASSURDE MA PER ME E IMPORTANTE SAPERE LA PREGO DI AVERE PAZIENZA GRAZIE MILLE ASPETTO SUE NOTIZIE

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Riguardo all'orgasmo e posizioni queste non compromettono la fertilità ne' impediscono la gravidanza.
Riguardo ai dosaggi c'e' il valore del progesterone basso al 21 giorno quindi dovrebbe fare un monitoraggio follicolare dell'ovulazione e successivamente una isterosalpingografia per vedere se ovula e se le tube sono pervie (ne parli con il suo ginecologo)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
grazie dottore ma mi dica è una cosa grave il progesterone basso e possibile che per questo non riesco ad avere una gravidanza.
comunque contattero al piu presto il genicologo e le faro sapere grazie sempre per i suoi consigli.

[#9]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non e' una cosa grave, si tratta di un'alterazione ormonale che il suo ginecologo saprà curare
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#10] dopo  
Utente
gentile dottore,
volevo chiederle se da questi esami che ho fatto è possibile vedere se c'è un evetuale gravidanza perche l' ultimo ciclo lo avuto il giorno
13 settembre infatti il 16 ho effettuato il primo esame tenendo conto che il mio ciclo è regolare e quindi di 28 giorno oggi e 16 ottobre non crede che ci sia un po di ritardo se si di quanti giorni non riesco a fare il conto devo allarmarmi oppure ancora è presto
grazie sempre saluti

[#11]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Tra le analisi fatte non vi e' test di gravidanza. Esegua il dosaggio delle betaHCG sul sangue (il ritardo e' di 5gg)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#12] dopo  
Utente
gentilissimo dottore sergio
le scrivo di nuovo per dirle che la scorsa volta mi sono sbagliata l ultimo ciclo l' ho avuto il 15 settembre quindi i giorni di ritardo ad oggi dovrebbero essere 7 ma la cosa strana e che non ho nessun sintomo ne di ciclo ne di gravidanza non vorrei illudermi per niente infatto voglio aspettare un po di giorni prima di fare le analisi quando potrei farli per essere piu sicura e chesintomi dovrei accusare se realmente fossi incinta non ho nessuna macchia e nessun dolore di solito quando sta per avvicinarsi il ciclo inizio a stare male ma stavolta nulla non capisco devo avere per forza le solite macchie o è anche possibile che non ci siano tracce di ciclo la prego dottore mi aiuti sono molto confusa grazie per la pazienza

[#13]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
I sintomi gravidici sono nausea, vomito, tensione al seno... Puo' eseguire il dosaggio delle betaHCG
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#14] dopo  
Utente
gentilissimo dott,
è da tanto che non le scrivo ma ho avuto problemi in famiglia l ultima volta che ci siamo scritti avevo 7 giorni di ritardo ma poi e stato un falso allarme adesso a distanza di due mesi ho fatto fare a mio marito degli esami la spermocultura e lo spermiogramma in entrambi i risultati sono ok li ho fatti visionare dal medico.
non riesco a capire quale sia il problema mio marito è sempre meno desideroso di avere rapporti sessuali forse perche scoragiato dal fatto che ha gia da piu di un anno che tentiamo di avere un bimbo ma nulla adesso la mia paura è che lui non avendo piu tanta voglia ho meno possibilita di restare incinta allora mi chiedo esiste un farmaco che possa risvegliare il suo desiderio sessuale alcunio mi hanno consigliato il viagra ma non so se sia sicuro come farmaco mio marito non soffre di nessuna patologia particolare a parte la psoriasi ma per il resto non ha problemi di cuore o i altro cosa mi consiglia devo acquistare il viagra o me lo sconsiglia la situazione e messa un po male perhe dopo un mese e mezzo abbimo avuto un rapporto ieri sera non so piu cosa fare sono disperata mi aiuti grazie mille ed a PRESTO

[#15]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, il farmaco da lei citato puo' essere preso da suo marito se non ha problemi cardiocircolatori. E' importante anche il suo ruolo nel risvegliare il desiderio sessuale (non si risolve solo con una compressa).
Per la gravidanza cerchi di mirare con i rapporti utilizzando gli stick che calcolano i gg fertili. Inoltre ribadisco quanto in replica 7
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#16] dopo  
Utente
salve dottore la ringrazio inanzituttoper la sua disponibilita'
le volevo chiedere un parere oggi sono stata al centro andros a palermo nn so se lo conosce e come prima visita mi hanno fatto un ecografia e da questa si sono accorti che ho un ovaia attaccata all utero mi sono subito preoccupata anche perche il ginecologo mi ha detto ce devo fare un piccolo intervento che nn ricondo come si chiama perche sono andata nel pallone per vedere intanto il perche di queste aderenze e poi se queste aderenze sono presenti anche nelle tube e quindi provocano il mal funzionamento di esse cosa mi dice mi sento scoraggiata nn so cosa pensare è una cosa grave ed eventualmente anche le tube fossero compromesse ci sono delle cure o nn ce nullada fare la prego se possibile di darmi piu spiegazioni possibili sono troppo demoralizzata

[#17]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Difficile fare una valutazione. Piu' che preoccuparsi delle aderenze bisognerebbe sapere se ovula e se le tube sono pervie, ma sono sicuro che presso il centro cui si e' rivolta sapranno indirizzarla per il meglio. In ogni caso qualsiasi problema e' risolvibile con la dovuta calma
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#18] dopo  
Utente
salve dottore oggi sono stata di nuovo all andros per ritirare gli esami mio marito ha fatto la spermiocultura ed è tutto ok quindi il problema adesso sono io sempre per quelle famire aderenze il prossimo mese faccio l interventino laporoscopia mio marito dovra fare la spermiocultura in seguito al massaggio prostatico e dovra farlo li
in cosa consiste mio marito e molto preoccupato dovra farlo da solo come ha fatto quello precedente o vi è una procedura diversa per via del massaggio prostatico
il medico per quanto riguarda me mi ha detto che dopo l intervento valuteremo se fare un inseminazione artificiale oppure in vitro cosa sarebbe quella in vitro? mi scusa dottore se le faccio tutte queste domande ma sono incompetente in materia e per ogni parola detta dai medici a me sembra chissa cosa
visto che gli esami sono regolari sia miei che di mio marito è necessaria questa procedura?
in attesa di una sua rispostya le porgo cordiali saluti e la ringrazio sempre per le sue delucidazioni

[#19]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Sulla procedura per lo spermiogramma deve chiedere al centro (ognuno ha i suoi protocolli).
Riguardo a lei ribadisco quanto in replica 17 ossia bisogna valutare la condizione delle tube (probabilmente lo faranno in sede laparoscopica).
Se lo spermiogramma di suo marito e' normale potrebbe provare qualche mese per via naturale
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#20] dopo  
Utente
salve dottore
come sempre chiedo consiglio a lei visto che bene o male sa tutta la mia situzione
ho avuto l ultimo ciclo il 22 febbraio adesso a marzo come le avevo precedentemente detto avrei dovuto chiamare l andros per fissare la laporoscopia nel momento in cui mi veniva il ciclo
ma il ciclo non è ancora comparso ho preso le compresse di fertifol per tutto il mese e le continuo a prendere credo di avere ritardo am la csa che piu mi stranizza e che mi vengono delle piccole fitte al basso ventre ho voluto aspettare fino a domani per fare un test in modo tale che i giorni di ritardo sono di piu e sono piu' sicura ma ho paura non vorrei che questi dolori sono causa di un aborto spontaneo?
dottore di preciso quanti sono i giorni di ritardo il mio ciclo e regolare di 28 gg al massimo puo variare 1 2 gg ma nn di piu che ne pensa forse sono incinta?? le sembra opportuno che gia faccia un test o è presto
non vorrei illudermi visto i numerosi tentativi per ottenere una gravidanza mi sento molto nervosa ho curiosita' d sapere e vado a controllare in ogni momento se mi arriva il ciclo sa la desidero veramente questa gravidanza quindi sono troppo euforica mi dia il suo parere che sicuramente èil migliore di tutti gli altri grazie sempre dottor sergio aspetto con ansia una sua risposta intanto le porgo cordiali saluti

[#21]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Penso che con il dosaggio delle betaHCG possa risolvere i dubbi in quanto risulterebbe positiva con gia' 1 oppure 2 gg di ritardo
In bocca al lupo e riporti l'eventuale risultato
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#22] dopo  
Utente
SALVE DOTTORE OGGI POMERIGGIO HO FATTO IL TEST QUELLO CHE SI COMPRA IN FARMACIA MA MI è RISULTATO NEGATIVO MI SONO PERSA D ANIMO PERCHE PENSAVO PROPRIO CHE QUESTA VOLTA C' è L' AVEVO FATTA
HO CHIMATO IL GINECOLOGO CHE MI SEGUE E MI HA DETTO DI STARE TRANQUILLA ASPETTARE UN ALTRA SETTIMANA E SE EVENTUALMENTE NON ARRIVA IL CICLO RIPETERE IL TEST
LEI CHE NE PENSA IO GIA MI SONO SCORAGGIATA IL TEST SI PUO SBAGLIARE OPPURE E POSSIBILE CHE ANCORA NON RISULTI PERCHE E TROPPO PRESTO CHE NE DICE

[#23]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Quanto riferito dal suo ginecologo e' corretto. Attenda ancora qualche gg ed esegua eventualmente un nuovo test
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#24] dopo  
Utente
salve di nuovo dottore mi scusi per l' insistenza ma in materia mi sento molto ignorante le spiego il medico mi ha detto che è possibile che sia scoppiato un follicolo e per questo che avverto queste fitte al basso ventre ma che significa scoppiamento di un follicolo?
posso ancora sperare in una gravidanza o posso gia da ora toglierla dalla testa?
questa attesa di una settimana a cosa mi puo portare ad una bella sorpresa oppure devo aspettare solamente che arrivi il ciclo?
sa mi chiedevo ieri che cosa significasse nella mia ignoranza penso che per dirmi di rifar il test lo scoppiamento del follicolo è una cosa positiva almeno credo mi potrebbe dare maggiori delucidazioni sono molto confusa grazie sempre

[#25]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Lo scoppio del follicolo e' normale in caso di ovulazione. Da allora deve aspettare almeno 2 sett per fare un test (potrebbe avere una bella sorpresa se ha avuto rapporti nel frattempo!)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#26] dopo  
Utente
:(
niente da fare dottore anche questa volta tentativo fallito dopo 12 giorni di ritardo si sono presentate le mestruazioni
sono troppo delusa ci speravo con tutta me stessa adesso saro' ostretta a fare la laporoscopia dottore visto che il ciclo l ho avuto il 31 super giu quando dovrebbe essere il periodo fertile questo mese??

[#27]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il periodo fertile dovrebbe partire dal 12 aprile (abbia rapporti a gg alterni almeno per 1 sett sperando bene)
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"