Pillola contacettiva e flusso inaspettato

Buon giorno,
scrivo poichè vorrei chiedere un consiglio riguardo a un problema che persiste in questi giorni.
Assumo la pillola Diane da poco più di tre mesi a scopo curativo e contraccettivo.
Alcuni giorni fa l'ho sospesa bruscamente sotto consiglio medico poichè c'era un sospetto di problemi di circolazione agli arti inferiori dovuti alla pillola. Gli accertamenti medici hanno rivelato però che non era quella la causa.
Il mio problema ora è che, dopo la sospensione, è apparso un ciclo mestruale molto abbondante. Questo evento è da considerarsi normale? E a suo parere faccio bene a continuare l'assunzione della pillola nonostante la abbia sospesa per alcuni giorni e abbia il ciclo? Inoltre alla fine dell'assunzione del blister nel periodo di sospensione avrò nuovamente un secondo flusso in un mese?
Ringrazio anticipatamente per una risposta.
Distinti saluti.
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 185
Gent.sig.na, la pillola non deve essere MAI sospesa bruscamente, altrimenti si verifica un sanguinamento da deprivazione ormonale. Ora deve aspettare che il sanguinamento finisca, quindi quando arriverà una nuova mestruazione potrà ricominciarla a partire dal 1 giorno
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test