Utente
buongiorno. sono una ragazza di 22 anni. prendo la pillola da 3anni...per circa
1anno e mezzo ho preso diane, per problemi di acne soprattutto,poi per sei mesi
yasminelle ma sono dovuta ripassare a diane perchè yasminelle mi stava facendo
riuscire un pò di acne. quindi ho ripreso per circa 8mesi di cui gli ultimi 2
senza pausa diane, e poi la ginecologa mi ha dato estinette perchè più leggera
insieme ad adrocur.e l'ho presa comunque dopo una settimana di pausa finito il
diane. ora il mese scorso nella prima pausa da estinette non mi è venuto il
ciclo, ma quando ho cominciato a prendere il secondo blister,per un paio di
giorni ho avuto piccolissime perdite marroncine. premetto che ho rapporti con
il mio ragazzo e anche quando sono passata ad estinette li ho avuti senza usare
il preservativo. ora giovedì ho finito il secondo blister e spero che questa
volta mi vengano..anche se ad oggi lunedì ancora nulla...o potrebbe già essere che............? premetto che prima che
finissi il primo blister ho fatto un test di gravidanza con le urine per un
concorso e risultava negativo...ma ho comunque paura... mi è stato detto che
posso stare tranquilla perchè a volte può succedere che prendendo la
pillola si salta un ciclo...ma ho comunque paura...anche se quel periodo ero
molto sotto stress per vari concorsi e altre cose...ora invece non saprei...di solito poi mi vengono sempre tra la domenica sera e il lunedì sera...ma è come se non sentissi nulla che deve venirmi il ciclo.ho letto anche sul foglio illustrativo di estinette che tra gli effetti indesiderati comuni in 1 o più donne su 100 si verifica una riduzione o una mancanza di metruazioni...ma può succedere per più mesi di seguito?è meglio che faccio qualche test o posso star tranquilla visto che comunque ho sempre preso la pillola?!?!vi ringrazio e aspetto con ansia una risposta.

[#1]  
Dr.ssa Cristina Passadore

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Personalmente non faccio associazioni tipo pillola+Androcur. Se la pz si trova bene con Diane che le cura anche l'acne, la faccio proseguire con quello. Cordiali saluti.
Dott.ssa Cristina Passadore
Via Luciano Manara 15, 20122 Milano Cell. 3386263853
www.cristinapassadore.it

[#2]  
Dr. Carmelo Infantino

24% attività
0% attualità
12% socialità
POLISTENA (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
neanche io faccio di queste associazioni pillola androcur, preferisco associare androcur con etinilestradiolo così facendo riduco la quantità di ormoni introdotta ed in genere i risultati a lungo termine per l'acne sono soddisfacenti. Consiglio sempre di non iniziare una nuova confezione se non prima si sia accertato con dosaggio della beta HCG che non c'è una gravidanza.
Dr. Carmelo Infantino

[#3] dopo  
Utente
vi ringrazio.ma con il diane non potevo continuare perchè dopo gli ultimi 8 mesi di assunzione mi ha fatto venire un bel pò di cellulite...e quando ho cambiato pillola,prima di passare ad estinette mi è venuto regolarmente il ciclo, è stato da quando ho iniziato a prendere la nuova,dopo la prima confezione mi sono venute delle piccole macchioline marroncine ma una volta iniziato il nuovo blister e ora alla fine del secondo blister ancora nulla e mi si è gonfiata un pò la pancia...quindi la mia ginecologa,senza vedermi perchè gli ha parlato mia madre visto che aveva un appuntamento lei, mi ha cambiato pillola con yaz...quindi se mi vengono mi ha detto di prenderla il primo giorno di ciclo o altrimenti dopo la pausa normale. l'unico problema di yaz è il prezzo... :( speriamo che con questa vada meglio...comunque ho letto sia sul foglietto illustrativo di estinette che su internet che con la pillola a volte si possono saltare dei cicli,ed è tra gli effetti indesiderati di 10 donne su 100...può essere che per questo non mi viene per 2 volte?perchè alla fine dal test di gravidanza fatto il 1 ottobre risulta negativo...cosa faccio ora?

[#4]  
Dr.ssa Cristina Passadore

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Su cosa fare ora glielo può dire solo il suo ginecologo che la conosce personalmente. La cellulite non dipende dal Diane ma dalla sua alimentazione sicuramente poco sana e dalla scarsa attività fisica.
Dott.ssa Cristina Passadore
Via Luciano Manara 15, 20122 Milano Cell. 3386263853
www.cristinapassadore.it

[#5] dopo  
Utente
molti altri hanno detto che dipende da diane perchè in questi mesi ne ho fatta di attività fisica e non ha mai mangiato schifezze...quindi...e anche la mia ginecologa mi ha confermato che può essere una controindicazione di diane e poi era troppo pesante per poterla continuare a prendere...comunque grazie l'unica mia preoccupazione era se avendo saltato un ciclo o se quelle macchioline corrispondevano al ciclo, e non venendomi ancora dopo il secondo blister, se può essere causato dalla pillola o se invece anche prendendo sempre la pillola, quando ho cambiato avendo fatto lo stesso la settimana di pausa se la pillola non mi ha protetto...grazie mille

[#6]  
Dr.ssa Cristina Passadore

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Se la pillola è sempre stata assunta correttamente non ci sono problemi di copertura contraccettiva. Le macchioline non possono essere paragonate ad una mestruazione.
Cordiali saluti.
Dott.ssa Cristina Passadore
Via Luciano Manara 15, 20122 Milano Cell. 3386263853
www.cristinapassadore.it