Detergenti aggressivi e gravidanza

gentili dottori, ho appena scoperto di essere incinta (sono alla 5a settimana) e sono piena di dubbi. in particolare, due/tre settimane fa ho svolto dei lavori domestici in casa utilizzando un prodotto più aggressivo di quello che uso di solito (CILLIT BANG: nelle avvertenze parlava di prodotto tossico ed irritante) ho avuto l'accortezza di aprire le finestre ma sinceramente non posso essere sicura non averne respirato i fumi. Può essere dannoso per il feto? grazie.
[#1]
Attivo dal 2005 al 2009
Ginecologo
Gentile Utente 13786,
stia calma e sigoda la gravidanza, c'è tutta una serie di fattori (tempo di esposizione, dose di esposizione, organi a contatto con sostanze irritanti, funzionalità epatica, pancreatica, intestinale e delle mucose del cavo ora.faringeo; in ultimo la legge del tutto e del nulla) che la mette assolutamente al sicuro da ciò. Tuttavia non si possono trascurare altri fattori indipendenti dal problema che ci ha fatto mettere in contatto, ne parli al Suo ginecologo.
Rimango sempre a Sua disposizione
Matteo Maria Schönauer

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test