Consulenza gravidanza

Gentile dottore,
sono una donna di 34 anni e mio marito 35 e da 12 mesi cerchiamo di avere un bambino ma senza nessun esito, anche concentrando i rapporti nei momenti fertili mediante il controllo della temperatura e il metodo persona.
Il mese scorso la ginecologa durante la visita annuale mi ha consigliato di aspettare fino a giugno e se allora niente è successo comincerà con degli esami di approfondimento.
Per ora mi ha prescritto solo un’ecografia pelvica transvaginale che ha dato il seguente risultato:
Utero antiversoflesso di dimensioni normali (64x30x43 mm) a profili parietali regolari ed ecostruttura omogenea senza lesioni espansive.
Rima endometriale dello spessore di 7,6 mm regolare.
Ovaio ds in sede, con asse maggiore di 35 mm
Ovaio sn in sede, con asse maggiore di 30 mm; nel loro contesto si apprezzano follicoli multipli con diametro compreso da 7 e 12 mm.
Non versamento di Douglas.
Cosa significa? Questo risultato può darmi tranquillità sul fatto che non ci sino problemi oppure no?
Grazie mille per la risposta,
Nicoletta
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Il risultato dell'ecografia da Lei eseguita è perfettamente normale, specie se effettuato nel periodo immediatamente successivo ad un flusso mestruale.
Ovviamente molti altri fattori dovranno essere attentamente vagliati nel caso la gravidanza non dovesse arrivare.
Cordialmente.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test