Utente
gentili dottori, vi scrivo per avere un consiglio in merito all'andamento della seconda gravidanza di mia moglie, data um 04/11/2009 primo test beta 10/12/2009 valore 273, secondo test beta 14/12/2009 valore 1468,il giorno 18/12/2009 è stata eseguita una eco TV che evidenziava la gravidanza in utero, terzo test beta 19/12/2009 2153, quarto test beta 23/12/2009 2614 nella stessa giornata eco tv con battito evidente (5sett. e 6 g), quinto test beta 28/12/2009 valore 3533,
il giorno 21/12/2009 mia moglie ha avuto piccole perdite di colore rosa e il dottore le ha prescritto prontogest per 9 giorni al momento non si sono più presentate.
La preoccupazione che ci affligge è l'andamento della beta che non raddoppia ogni tre giorni come in teoria dovrebbe o comunque non ha un'esplosione esponenziale, ci sono casi di gravidanza caratterizzati da un andamento della beta più basso? possiamo sperare che tutto possa andare per il verso giusto?
Nel ringraziarvi per il tempo dedicatomi, porgo cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
L'incremento delle betaHCG sembra piuttosto limitato. Deve ripetere l'ecografia per controllare il battito e la crescita dell'embrione. E' buon segno se sono presenti sintomi quali nausea, vomito, tensione al seno
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, il 4 è previsto nuovo test beta e visita ecografica. Vorrei chiederle se è indispensabile avere un picco della beta oppure anche solo la crescita può essere interpretata positivamente? Inoltre esistono gravidanze partite con incrementi bassi della beta e poi portate a termine feliicemente? Nell'intanto vi auguro un felice anno nuovo.

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
L'aumento delle betaHCG vi deve essere, quindi e' importante l'ecografia e la presenza di sintomi gravidici
Auguri
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore le scrivo per informarla degli ultimi eventi, oggi il valore della beta è 6208, dalla visita ecografica TV il piccolo/a è cresciuto, risulta di sette settimane e si è sentito il battito. Dopo il riposo, le nove prontogest e le tre lentogest (ultima prevista per domani) le perdite rosa non sono più comparse, dall’ecografica continua a risultare una sacca un po’ più piccola rispetto al bambino molto probabilmente dovuta proprio alla beta. I prossimi passi concordati con il medico sono esame beta per Lunedì 11 e visita ecografica per il Lunedì 18. Mi farebbe piacere avere un vostro parere in merito agli ultimi sviluppi. Nell'intanto porgo cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Mi sembrano tutti aspetti positivi, e' importante la visualizzazione dell'embrione con il battito
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Gentile Dottore la ringrazio per la celere risposta, fino a quante settimane bisognerà preoccuparsi dell’incremento della beta per poi procedere solo con i controlli ecografici? Inoltre per la prossima beta sarà importante riscontrare una crescita oppure bisognerà raggiungere un valore minimo? Grazie ancora e cordiali saluti.

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Per le betaHCG fino a circa 9 sett, poi tendono a ridursi.
La invito a consultare i miei articoli su I principali esami di laboratorio e Quante ecografie si devono fare? sul mio sito cliccando sotto la firma
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
Buonasera Dr. Marcello, prima di tutto la ringrazio per il tempo dedicatoci, in attesa del controllo della beta hcg che faremo Lunedì 11, ieri, abbiamo ricevuto l’esito degli esami per il controllo della tiroide, TSH 6,9mlU/L, FT3 2,97pg/ml, FT4 1,25 ng/dl, anticorpi 736,38 UI/ml mentre i valori FT3 e FT4 sono nella norma il TSH è un po’ più alto, l’endocrinologo ha subito prescritto eutirox 50mg da prendere per venti giorni e poi rifare l’esame per controllare il TSH. Sapendo che in caso di ipotiroidismo materno, c'è un rischio per lo sviluppo cerebrale del feto, Le scrivo per chiederle se i valori sopra riportati sono preoccupanti e quindi inficiare la crescita regolare del feto. Cordiali Saluti

[#9]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non vi e' alcun rischio in questa fase della gravidanza, continui a seguire le prescrizioni dell'endocrinologo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#10] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta, le riporteremo il risultato della Beta che faremo domani. Nell'intanto le chiedo se la causa del Beta hcg più basso potesse essere stato il TSH?

[#11]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non possono esservi interferenze con i parametri tiroidei
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#12] dopo  
Utente
Salve, le scrivo per informarla che abbiamo ritirato il risultato della Beta. Purtroppo il valore è cresciuto pochissimo passando da 6208 a 6620 in una settimana, Mercoledì prossimo è prevista l’ecografia di controllo. Non sappiamo cosa pensare, proviamo solo tanto sconforto. Saluti.

[#13]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Purtroppo non e' una buona notizia e questo mi rammarica enormemente.
riporti l'esito dell'ecografia quando ne sarà in possesso
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#14] dopo  
Utente
Salve Dottore, le scrivo per chiederle se l'assunzione di 1/2 Eutirox prima del prelievo potrebbe aver falsato il risultato della beta.

[#15]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non puo' aver falsato l'esame
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#16] dopo  
Utente
Salve dottore, le scrivo per informarla che abbiamo fatto l’eco TV questa mattina, come ci aspettavamo il feto si è fermato a 7w e 4d, dall’eco si evidenziava, come nelle precedenti, un sacco più piccolo rispetto alle settimane di gestazione. Al momento il nostro ginecologo ci ha consigliato di aspettare una settimana allo scopo di risolvere il tutto naturalmente, altrimenti saremo costretti a provvedere con il raschiamento. Ci tenevo tanto a ringraziarla per il supporto avuto durante questa bruttissima esperienza che ci lascia con tanto rammarico. Un cordiale saluto.

[#17]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La sua notizia mi rammarica enormemente.
Il consiglio di aspettare e' corretto.
Disponibile a qualsiasi altro consulto, le invio cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"