Utente
buongiorno riassumo la mia situazione: da inizio gravidanza minacce d'aborto per piccola area di distacco, poi rientrata e poi sempre a riposo per collo dell'utero pervio al dito, abbondantemente cervice di 31mm e presenza di funneling.
terapia: buscopan e semel. In un mese la cervice "cresce" a 34mm, continuo riposo e terapia.
Il mese passato effettuo batteriologico vaginale in cui risulta candida, curata con due ovuli di setergin, sentendo ancora qualche fastidio comunico al ginecologo i sintomi che mi fa un esame a fresco e mi individua trichomonas e mi somministra cura 10 gg di triclose via vaginale 1 a sera.

Leggo su internet che il trichomonas è ADDIRITTURA nel 40% dei casi causa di parto prematuro e rottura prematura del sacco.

Il mio ginecologo minimizza dicendo che solo lo stafilococco è pericolo, io invece sono molto molto allarmata.

Vorrei sapere REALMENTE quanto è grave la situazione visto già il mio quadro, vorrei sapere se ritenete la cura sufficiente e quando dovrei ripetere un tampone e poi essendo una malattia che si trasmette sessualmente non so come l'ho presa!!!!!!!!!!!!1 non ho rapporta dal concepimento proprio per la minaccia continua ed un mese fa il batteriologico era negativo....

grazie per la vostra disponibilità.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve curare assolutamente l'infezione da TRICHOMONAS,infezione sessualmente trasmessa.
Per chiarirsi le idee legga il mio minforma:
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/
Inoltre lo streptococco beta emolitico ha importanza in gravidanza solo in caso di ROTTURA PREMATURA DELLE MEMBRANE.
In bocca al lupo!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
E' stato proprio il suo articolo ad allarmarmi...aggiungo che ho delle perdite acquose e non so se andare in pronto soccorso per il test e vedere se ho rotto le membrane o sono le candelette...
il triclose pare non esista più e sto prendendo tricandil, per 15 sere più normogin, cosa ne pensa della terapia?
rimane forte il dubbio sul contagio perchè proprio da quando ho concepito mia figlia non ho più potuto avere rapporti...poteva essere latente ed essersi manifgestata solo ora?

Quanto è grave la mia situazione?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' molto importante la valutazione clinica ed eventualmente ecografica per poter esprimere un parere corretto.
Iniziamo a trattare il trichomonas e poi le altre valutazioni saranno fatte in seguito.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Sono stata stamattina in PS per essere sicura che le perdite non fossero liquido amniotico ed apperentemente sono le candelette, mi hanno misurato il collo che è di nuovo sceso a 31 mm e valutano il mio funnel AMPIO... come devo comportarmi, dopo quanto tempo dalla cura posso fare il batteriologico? Ogni quanto devo controllare lo stato del collo e del funnel?

grtazie

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve controlla re l'infezione dopo almeno 10 gg dalla fine della terapia.
Il controllo ecografico a distanza di 15 gg.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore, secondo lei è il caso che chieda al mio ginecologo di fare la terapia per i polmoni della cucciola?

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quando ha avuto l'ultima mestruazione?
Dipende dalla settimana di gestazione.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
Sono a 26+2, um 20 settembre

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A questa epoca di gravidanza non ha senso la terapia per migliorare la respirazione(surfattante polmonare)perchè non si è ancora formato.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente
:(( speriamo di arrivare più avanti posssibile allora!

[#11]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In bocca al LUPO!!!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI