Utente
buonasera sono una ragazza di 18 anni e fino allo scorso mese di giugno ho fatto uso sotto il consiglio della mia ginecologa della pillola yasmin con l'obiettivo di curare le ovaie micropolicisiche.Dal mese di luglio mi è stato consigliato di interrompere la cura.l'ultima emorragia x sospensione della pillola si è presentata il 30 giugno così nel mese di luglio avrei dovuto avere la normale mestruazione che purtroppo dopo 34 gg non si presenta ancora.il che un pò mi preoccupa poichè il 22esimo gg del ciclo ho avuto un rapporto anche se con uso del preservativo.è normale avere un ritardo dopo la sospensione della pillola??vi ringrazio cordialmente x il vostro aiuto!!!

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Si può avere un ritardo dopo la sospensione della pillola
Dr. Maurizio Di Felice

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio x la risposta...quindi non dovrei preoccuparmi di fare o no un test??cosa mi consiglia??

[#3]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Io le confermo che un ritardo mestruale dopo la sospensione della pillola può esserci; se ci sono tuttavia dei dubbi sulla sicurezza nei rapporti un test è d'obbligo, cordiali saluti
Dr. Maurizio Di Felice

[#4] dopo  
Utente
grazie 1000 per i vostri consigli..tuttavia volevo annunciarvi che le mestruazioni alla fine sono arrivate..era un falso allarme..grazie comunque x il vostro aiuto e la vostra grande disponibilità!!!

[#5] dopo  
Utente
buongiorno!!!vi ho scritto qualche mese fa per avere chiarimenti sulla pillola yasmin e sui suoi effetti dopo la sua sospensione.in realtà i problemi continuano!!!dopo quasi 6 mesi dalla sospensione del medicinale il mio ciclo mestruale potrebbe dirsi sempre assente o se si presnta con ritardo anomalo!!!ho avuto la mia ultima mestruazione il 25 settembre e nonostante io abbia avuto l'unico rapporto circa 8 giorni fa mi chiedevo come mai la mestruazione non mi si presenta..può essere possibile che il ritardo(per non dire l'assenza) del ciclo sia una conseguenza del medicinale assunto per l'utima volta mesi fa??oppure dovrei preoccuparmi??in realtà proprio per evitare che mi spaventassi del ritardo ho dovuto fare a meno di avere rapporti cn il mio partner fino ad una settimana fa.può capitare che il contatto interno con le mani del mio ragazzo utilizzate per pulirsi dopo eiaculazione abbiano causato una gravidanza??(comunque le sue mani erano state pulite con un fazzoletto)!e comunque nel frattempo ho delle perdite di muchi come se stessi ovulando e dolori al basso addome..una donna incinta può avere perdite??scusate per la lettera un pò lunga ma vi pregherei di chiarirmi un po le idee..grazie

[#6]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente, non mi posso dilungare in congetture sulla possibilità che determinate situazioni da voi vissute possano essere pericolose ai fini di una gravidanza; in ogni caso qualunque atteggiamento atto a portare spermatozoi all'interno dell vagina comporta un rischio.
Ora per quanto riguarda la pillola, se yasmin non le fa tornare il ciclo può essere anche normale, ne parli comunque con il suo curante, perchè talvolta è sufficiente cambiare farmaco, cordiali saluti
Dr. Maurizio Di Felice

[#7] dopo  
Utente
la ringrazio per il consiglio..in realtà però la mia ginecologa aveva già ritenuto opportuno non prescrivere un altro farmaco..e ora mi ritrovo con questo dubbio immenso:il ritrdo da cosa è causato??

[#8]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Vista la sua storia la gravidanza è improbabile, ma nel dubbio il test lo deve fare ugualmente
Dr. Maurizio Di Felice

[#9] dopo  
Utente
la ringrazio..seguirò il suo consiglio..farò il test!!!una curiosità:lei mi ha scritto che data la mia storia sarebbe poco probabile che io sia incinta.per quale motivo?la ringrazio ancora per la sua disponibilità!!

[#10]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Cara ragazza, in realtà il suo atteggiamento nei confronti di una gravidanza mi sembra piuttosto attento, quindi quelle che lei ritiene imprudenze, sono realmente scarsissime probabilità di avere una gravidanza, solo questo volevo intendere
Dr. Maurizio Di Felice

[#11] dopo  
Utente
gentili medici,purtroppo a malincuore torno dopo circa un mese a chiedervi spiegazioni riguardol'assenza del mio ciclo mestruale.a giugno ho smesso di far uso di yasmin e il mio ciclo inizialmente è stato irregolare ora addirittura assente da 4 mesi.ho tentato il test risultato negativo dopo 3 mesi dal mio ultimo rapporto ma il mio ciclo non si ripresenta nonostante in modo irregolare io continui tuttora ad avere perdite di mucosa!cosa dovrei pensare???il tutto è una conseguenza della cura ke ho fatto??vi prego aiutatemi non so piu a cosa pensare dopo 4 mesi!grazie anticipatamente!!

[#12]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente, se il ciclo dopo la pillola è diventato irregolare vale la pena fare un contrsollo ormonale ed eventualente un ecografia pelvica
Dr. Maurizio Di Felice

[#13] dopo  
Utente
posso chiederle quali sono gli effetti causati dalla pillola dopo la sua sospensione???cosa potrà essermi successo??comunque ascolterò il suo consiglio..cercherò di prenotare al più presto un'ecografia pelvica.grazie