Utente
Buon giorni,sono una ragazza di 26anni a luglio 2010 primo intervento per aborto interno,ora ero nuovamente incinta ma dall'eco risulta di nuovo un aborto interno,il ginecologo che mi segue ha detto che secondo lui dall'ecografia risulta gia' un distacco quindi a breve dovrei avere l'espulsione spontanea al fine di evitare in tempi cosi' ravvicinati un nuovo intervento,ma se cosi' non fosse sarebbe pericoloso fare due interventi in 3 mesi?questa presunta espulsione e' molto dolorosa?sono veramente avvilita e vorrei solo che tutto finisse al piu' presto.
Grazie

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La scelta del fare o meno una secondo raschiamento dipende dalle dimensioni del sacco ovulare. Se quest'ultimo è di piccole dimensioni e già in via di espulsione spontanea, effettivamente si potrebbe soprassedere, almeno in un primo tempo, all'esecuzione di una seconda revisione a brve distanza dalla prima.
Per il prosieguo, prima di un'altra gestazione, consiglio, entro 1 mese dall'espulsione del materiale ovulo-deciduale, l'esecuzione di una serie di indagini volte ad evidenziare, se c'è, una o più patologie che rendono l'evento "aborto" ripetibile ulteriormente nel Suo caso.

Se vuole mi riscriva.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore per i suoi consigli,infatti con il ginecologo che mi segue ho gia' un appuntamento il 3novembre per pianificare una serie di controlli,spero vivamente di risolvereil tutto al piu' presto. Grazie ancora per la sua disponibilita'

[#3] dopo  
Utente
Buon giorno genitle dottore,sabato 6novembre ho eseguito gli esami che il ginecologo mi ha prescritto,facendomi pero' aggiungere dal medico di base gli anticorpi anti endomidio anti gliadina e anti transglutaminasi,avendo avuto per i primi sei anni di vita un'intolleranza al glutine,anche se il ginecologo che mi cura non ha ritenuto oppurtuno prescrivermeli lei che ne pensa?Ho sbagliato a fare di testa mia?Se sara' cosi' genitle il 6/12 ritirero' i referti spero siano tutti ok,ma se cosi' non fosse vorrei un suo parere in merito.Grazie e buon lavoro

[#4]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ha fatto benissimo.
Ci risentiamo coi risultati.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#5] dopo  
Utente
buona sera dottore,ho ritirato gli esami e sono tutti negativi tranne che per l'mthfr c677t mutazione in eterozigosi tempo di protombina attivita' 126 dove il max e' 120
potrebbe essere questa la causa dei miei due aborti?che cura dovrei fare?il tsh e' a 2,480 valori sono 0,27-4.2 secondo lei va bene?la ringrazio molto

[#6]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La mutazione in etero configura solo una tendenza generica alla formazione dei trombi o se, preferisce, una predisposizione e nulla di più.
I valori del TSH sono nella norma.
Eventuali terapie non possiamo prescrierle via internet.

Provi a digitare "aborti ripetuti" sfruttando la funzione "cerca" del sito.
Potrà copiare incollare la lista degli esami che sono solito richiedere nei casi come il Suo.
A presto.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#7] dopo  
Utente
buona sera dottore,il ginecologo che mi segue mi ha prescritto cardioaspirina e prefolic da subito e ha proposto un eutirox 25 x abbassare il tsh sotto i due,secondo lei e' indispensabile l'eutirox?la ringraazio per la cortesia e la disponibilita'

[#8]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non possiamo esprimere pareri su terapie dei Medici Curanti.
Mi spiace.
L'indirizzo, però, mi sembra giusto.
Continui così.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#9] dopo  
Utente
buona sera gentile dottore,per una maggiore sicurezza ho sentito il parere di un altro ginecologo il quale mi ha prescritto:cardioaspirin e prefolic a giorni alterni eutirox 25due volte a settimana e al test positivo i primi due farmaci tutti i giorni eutirox e benadon due volte a settimana,ora io e' da un mese circa che seguo quest'ultima terapia e avrei una domanda da farle e' possibile che la cardioaspirin in qualche modo impedisca l'ovulazione perche' io questo mese non credo di aver ovulato e' vero che ho avuto una brutta influenza ed ora sono un po' in ansia e non so se sia meglio sospendere la cardioaspirina o prenderla dopo la 1°meta' del cilo.mi dia un suo consilglo!
grazie di cuore

[#10]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Assolutamente la Cardioaspirina non ha alcun effetto sul processo ovulatorio.
Stia serena.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#11] dopo  
Utente
salve dottore,questa mattina ho eseguito il prelievo delle bhcg,ancora non ho i rusultati glieli comunichero' piu' tardi,volevo chiederele e' piu' di una settimana che non dormo ne di giorno ne di notte al max un'oretta potrebbe essere legato alla gravidanza se cosi' fosse potrei secondo lei prendere qualcosa di omeopatico o non c'e' rimedio?la ringrazio come sempre e senì non la disturbo piu' tardi le diro' come sono andati gli esami.

[#12] dopo  
Utente
eccomi appena presi i referti 552 um il14/01/2011 cicli in media 29-30giorni come vanno secondo lei???grazie di cuore!

[#13]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Anzitutto AUGURI di cuore.
Ripeta il dosaggio dopo 3 giorni. E' il secondo valore a dirci come stanno andando le cose.
La prima eco con valore di beta superiore ad 800 - 1000 mUI/ml.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#14] dopo  
Utente
INTANTO LA VOLEVO RINGRAZIARE DI CUORE PER LA SUA ESTEREMA GENITILEZZA E DISPONIBILITA'.OGGI HO RITIRATO L'ESMAE UM IL14/01 BETA GIOVEDI SCORSO 550 OGGI 1750 COME STANNO ANDANDO?MA ORA SAREI SOLO A5SETT NON E' PRESTO X FARE L'ECO?GRAZIE

[#15]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Con quest'ultimo valore delle Beta, l'eco può già farla e vedere la camera gestazionale, il sacco vitellino e, probabilmente, anche l'embrione col battito.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#16] dopo  
Utente
Buon giorno dottore,purtroppo ho avuto anche il 3 aborto spontaneo,il 12 marzo ho effetuato eco tv per verificare che l'utero fosse ben ripulito,il referto e' il seguente corpo uterino normoversoflesso dimensioni regolari ecostruttura omogenea
si segnala mioma posterioe im di cm 1.3*1.5
0 longitudinale cm6.7
O antero posteriore cm 3.8
O latero laterale cm 5.0
l'ecopattern endometriale appare ienare dello spessore di 0.3cm ovaie nella norma per sedi e dimensioni ed ecostruttura.La gine che ha effettuato l'eco mi ha detto che non e' nulla e che se a novembre non l'hanno visto e' perche' con le gravidanze un pochino crescono ma non da problemi ne nel concepire altrimetni non avrei concepito 3volte in10mesi e ne' nel portare a termine la gravidanza.
Vorrei sapere da lei se mi devo preoccupare,piu' di quanto non lo sia gia' per la mia poliabortivita'.Sono in attesa di visita presso un centro per poliabortivita',ma visti i tempi di attesa vorrei stare tranquilla per il mioma.
E' possibile che quello non sia un mioma ma un residuo abortivo ,visto che quando ho fatto l'eco avevo ancora perdite?Secondo lei posso stare serena almeno per questo problemino(mioma),visto che ho solo 27anni ed ho gia' colezzionato tre aborti,la prego mi tranquilizzi un po' sono veramente demoralizzata e demotivata.
La ringrazio di cuore

[#17]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se ha riportato bene le misure, ci troviamo di fronte ad un mioma del volume di un chicco di una lenticchia. A meno che non sia completamente endo-cavitario, l'influsso di questa formazione sul meccanismo degli aborti plurimi è completament irrilevante.
Le invio, credendo di farLe cosa gradita, la lista degli esami che richiedo nei casi come il Suo di cui mi occupo da tempo.

Nell'esternarLe i miei migliori auguri per la Sua ricerca, la saluto distintamente.

Anticorpi anti: Nucleo – DNA – Fosfolipidi totali - Cardiolipina (ACA IgM ed IgG) – Endotelio – Muscolo liscio - Antigene microsomiale tiroideo – Tireoglobulina – ENA – Beta 2 Glicoproteina IgM ed IgG – Endomisio – Gliadina - Transglutaminasi

- Dosaggio glicemia, Insulinemia ed Hb Glicosilata a digiuno su prelievo singolo con valutazione dell’HOMA - IR
- Test da carico orale di glucosio (50 gr.) e due prelievi al tempo 0 – 60’ con Insulinemia ad ogni prelievo oppure
- Test completo (1gr / Kg di peso corporeo) con 5 prelievi al tempo 0 – 30’ – 60’ – 90’ – 120’ con Insulinemia ad ogni prelievo se al tempo 60’ al test di base la glicemia supera i 180 mg/100 ml
- Dosaggio Uricemia, GOT, GPT, LDH, Elettroliti
- Prelievo per QPE, Emocromo completo, Es. Urine con valutazione del sedimento urinario
- Tests e dosaggio degli Immunocomplessi circolanti
- Ricerca cellule LE
- Tests e ricerca del LAC (Lupus anticoagulant) e dei fenomeni LAC-correlati (KCT, RVVT) (se positivi, ripetere dopo 8 settimane)

- aPTT, PT, Fibrinogeno, AT III, D-Dimero
- Tests per trombofilia congenita: Omocisteinemia a digiuno
Dosaggio Proteina C attivata
Dosaggio Proteina S attivata
Valutazione della resistenza alla proteina C attivata
Ricerca mutazione Leiden del Fattore V
Ricerca della mutazione G20210A del fattore II
Ricerca mutazione dell’enzima MTHFR e delle sue varianti alleliche principali

- Tests per ipofibrinolisi congenita Polimorfismo PAI 1 (ricerca genotipo 4G/4G)
Polimorfismo ACE (ricerca genotipo ACE D/D)
Ricerca mutazioni fattore XIII
Ricerca mutazione Beta – Fibrinogeno
Ricerca Mutazione HPA – 1

- Dosaggio di Progesterone e PRL in 18° - 21° e 23° giorno del ciclo, contando dal primo giorno del flusso mestruale, associando Ecoflussimetria Doppler delle Arterie Uterine
- Tampone vaginale e cervicale per: germi comuni, Ureaplasma, Mycoplasma, Chlamydia
- Citologia endometriale (ricerca plasmacellule) su prelievo dedicato (per-isteroscopico, Vabra, Endocyte)
- Cariotipo della coppia su linfociti del sangue periferico
- Esame del liquido seminale del partner dopo adeguata preparazione alla ricerca di marcata teratospermia In caso di teratospermia severa, eseguire un esame FISH sul liquido seminale + Tunel Test (frammentazione DNA spermatico – v.n. inferiore al 15%).
- Dosaggio fT3, fT4, TSH
- Isteroscopia
- Isterosalpingografia se l’ecografia suggerisce l’ipotesi di una malformazione Mülleriana


Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#18] dopo  
Utente
si le misure sono giuste,la ringrazio mi ha tranquillizata,alcune delle analisi che lei ha scritto le ho gia' eseguite per le altre aspettero il centro di poliabortivita' a maggio,le ultime analisi prese e' risultata la mutazione pai 1 in eterozigosi cosa comporta?di che cosa si tratta?

[#19] dopo  
Utente
Buona sera dottore,le scrivo per informarla che dopo il 3aborto mi sono rivolta ad una dottoressa esperta di poliabortivita' di roma,la diagnosi e' la seguente:trobofilia associata,ipofibrilinosi (omozigote per ace eterozigote Pai e hpa)iopitoridsmo e lieve insulinoressitenza :l'insulina dopo pranzo era 21 su un max di 17,avevo pero' preso un gelato dopo il pasto,terpia con :fish factor cardioasprina eutirox da 50 levofolene e chirofol,al positivo sospendere fish factor e sostituirlo con seleparina da0,3 ed aumentare l'eutirox a 75.
Una cosa che non mi e' chiara e' quanto la mia insulinoresistenza puo' influenzare l'esito di una futura gravidanza?e' cosi' importante le dieta per evitare il diabete gestazionale?Le faccio presente che io sono alta163cm e peso 46kg ed ho sempre avuto cicli puntuali ogni 29-30 giorni che con l'inositolo sono passati a 27,la dottoressa mi ha dato una dieta molto rigida dicendomi di ripetere dopo 15giorni dall'inizio dell'assunzione di chirofol la curva.Lei che ne pensa?
Scusandomi per il disturbo le auguro buona giornata

[#20]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
16% socialità
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
SOLOFRA (AV)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Sono d'accordo.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli