Utente 118XXX
Cari dottori, sto davvero in ansia...vi prego rispondetemi!

Come avevo scritto un po' di tempo fa ho dovuto prendere la pillola del giorno dopo in data 13 novembre, poi ho deciso di passare dalla mia ginecologa che mi ha consigliato di sospendere la pillola minerva e di iniziare ad usare l'anello nuvaring il primo giorno del ciclo...il 19 ho avuto delle perdite di sangue ed ho inserito nuvaring alla sera tardi...nel giro di 24 ore mi sono completamente sparite le perdite! Le mestruazioni le aspettavo per sabato (regolate dalla pillola)
Ora io ho paura che non erano vere e proprie mestruazioni ma solo perdite...
la mia domanda è se ora faccio un test di gravidanza lo posso ritenere attendibile o devo ancora aspettare? In tal caso quando lo posso fare? e Nuvaring può alterare il risultato del test??

VI PREGO AIUTATEMI!!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A volte con l'inizio d'uso della pillola i flussi mestruali si riducono notevolmente ,ma non si tratta di gravidanza.
Se si vuole tranquillizzare può dosare le betaHCG!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Caro Dottore Blasi, grazie di cuore!
perfortuna c'è lei che mi risponde sempre...è davvero gentile!

Mi scusi l'ignoranza, ma il dosaggio del betaHCG vuol dire il test normale che si trova in farmacia? O mi devo recare da un medico? E già che ci sono le chiedo anche se posso fare il test che si trova in farmacia devo togliere l'anello vaginale o lo posso lasciare?

Grazie di vero cuore!

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'anello lo lasci in sede.
Si tratta di un prelievo di sangue.oppure deve chiedere in farmacia dei tests molto sensibili sulle urine.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 118XXX

Ok grazie!

Io però avrei un'ultima domanda...le chiedo un parere sincero, perchè io mi trovo lontanissima da casa, e non vorrei fare un test del sangue se non è necessario!
Perchè io più ci penso, più mi rendo conto che è molto imporbabile che sia incinta. Perchè:

1. prendevo la pillola, anche se era il primo blister, l'ho iniziata il primo giorno del ciclo ed ho avuto al 5 giorno della pillola delle forti scariche di diarrea...poi ho continuato a prenderla normalmente.

2. il rapporto a rischio è avvenuto quando mi mancavano solo 2 pillole alla fine del blister, e poi dopo 5 ore ho preso la pdgd.

3. Ho avuto delle perdite di sangue due giorni prima di quando attendevo le mestruazioni poi ho inserito (l'anello vaginale) e sono sparite il giorno dopo.

Dottore, io le chiedo davvero un parere umano!

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le dicevo di fare il test per la sua preoccupazione,ma io sono del parere che è inutile!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 118XXX

Dottore,

mi scusi ancora,

io ieri ho fatto un test di gravidanza, il rapporto è stato la notte del 13 novembre ed è risultato negativo! Posso stare tranquilla? L'anello vaginale non l'ho rimosso!

La ringrazio di vero cuore.

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 118XXX

Gentile Dottor Blasi,

ne approfitto della sua gentilezza per chiederle un parere; uso nuvaring da 6 mesi, ed ho sempre avuto le mestruazioni regolarissime a mò di orologio svizzero, mi sono sempre venute il martedì appena dopo mangiato, questo mese sono stata in ferie e questa mattina ho iniziato a prendere antibiotici procef (500 mg) per infezioni batteriche! Siamo a mercoledì sera e del mio ciclo nemmeno l'ombra, questi due fattori possono influenzare il flusso del ciclo??

Grazie e saluti

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'antibiotico interferisce a livello epatico sul metabolismo degli EP(anello),potrebbe essere questa la causa.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 118XXX

Questa mattina mi è arrivato il ciclo, ma è davvero molto scarso (compare un po' di sangue solo quando mi pulisco e pochissimo sugli assorbenti)...allora posso dare la colpa all'antibiotico?

Per stare tranquilla, visto che ho rapporti regolari con il mio ragazzo, vorrei fare un test...l'unico rapporto è stato il 27 aprile...sarebbe attendibile il test visto che c'è già "ritardo" o aspetto ancora un po'?

Grazie di cuore!

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
se può essere utile a rassicurarla!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 118XXX

Grazie Dottore!

Però avrei una domanda, oggi è tutto il giorno che mi succede che ho delle perdite di sangue (anche abbastanza abbondanti) ma escono solo quando vado a fare pipì e mi pulisco, altrimenti l'assorbente non è mai macchiato! È l'antibiotico che provoca questa reazione o mi devo preoccupare?

In più l'antibiotico procef riduce l'efficacia di nuvaring? come mi devo comportare? Domani devo rimettere l'anello e l'antibiotico lo devo prendere fino a mercoledì!

Se voglio fare un test di gravidanza è troppo presto visto che è passato solo una settimana dal rapporto??

Non sa quanto apprezzo i suoi gentili consigli...grazie di cuore Dottor Blasi!!

[#13] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'anello può inserirlo come fa sempre,ma non deve fidarsi dell'effetto contraccettivo durante l'assunzione dell'antibiotico.
A giorni può fare un dosaggio delle betaHCG per escludere una gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente 118XXX

Lo so che non c'è da fidarsi...di solito cerco di essere il più prudente possibile, per questo uso il nuvaring!

Il mio unico dubbio, visto che ho mestruazioni "strane/scarse" è che il mio anello sia stato esposto a più di 30 gradi anche se non penso! Secondo lei le perdite che ho adesso sono mestruazioni? Perchè se davvero fossi incinta non avrei perdite di sangue o sbaglio? Perchè cmq quello che perdo io non è nè muco, nè sono delle perdite marroni...è proprio sangue!!

[#15] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' difficile giudicare quello che mi chiede,ma non penserei ad una gravidanza.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#16] dopo  
Utente 118XXX

Anche perchè l'anello è stato usato in modo corretto!

Però visto che non sono del tutto tranquilla vorrei fare un test;

1. gli antibiotici possono interferire sul risultato?
devo ancora prenderli oggi e domani.
2. sono passati 11 giorni dal rapporto e 6 giorni dal
"ritardo" delle mestruazioni...posso fare il test o
aspetto ancora un po'?


Grazie di cuore!

[#17] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gli antibiotici non interferiscono con il test di gravidanza.
Attenda un'altra settimana per il test.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#18] dopo  
Utente 118XXX

Caro Dottore,

domani vorrei fare il test, ho una paura assurda del risultato!
Sono passati 19 giorni dal rapporto e 15 giorni dall'inizio delle mestruazioni scarsissime!

Se è negativo posso essere sicura al 100%?

sono terrorizata

[#19] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO,se vuol essere certa al 100% faccia il dosaggio delle betaHCG nel sangue.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#20] dopo  
Utente 118XXX

Buongiorno dottore,

le scrivo qui perchè ci sono troppe richieste e non riesco ad inserirne una nuova.

Il mio problema è il seguente: ieri sono stata dalla mia ginecologa e visto che ho un fungo mi ha dato degli ovuli da inserire in vagina ed una crema vaginale!
L'ho informata che oggi mi sarebbero arrivate le mestruazioni allora mi ha detto di inserire entrambe gli ovuli ieri e pure la crema vaginale e di continuare con la crema anche se ho il ciclo; oggi infatti mi è arrivato il ciclo ed ho visto che ci sono dei grumoli (presumo sia il resto della crema o degli ovuli???) e un'altra cosa, visto che devo continuare con la crema venerdì posso inserire normalmente il nuvaring??

Grazie di cuore per una sua risposta!

[#21] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il NUVARING deve inserirlo indipendentemente dalla terapia antimicotica,il resto è legato ai residui dell'ovulo e dellacrema vaginale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#22] dopo  
Utente 118XXX

Egregio Dottor Blasi,

vorrei sottoporle una nuova questione, alcuni mesi fa ho sofferto di funghi da antibiotici 3 volte e sono stati curati, dopodichè ho preso una cistite, curata pure quella...adesso io mi accorgo che appena dopo aver avuto dei rapporti con il mio compagno avverto dei forti bruciori all'esterno della vagina...senza perdite! Può trattarsi di un'allergia magari al profilattico? O devo di nuovo rivolgermi alla mia dottoressa? Abbiamo fatto il pap test e test della clamidia...tutto ok!
Sono alle prime vere e proprio esperienze sessuali, un po' di bruciore l'ho sempre provato, però adesso mi sembra più forte del solito...

[#23] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
sicuramente va effettuato un "esame batteriologico a fresco del secreto vaginale" per eliminare il dubbio di una "vulvovaginite".
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#24] dopo  
Utente 118XXX

Grazie per la tempestiva risposta dottor Blasi!

la mia dottoressa settimana scrosa mi ha fatto pure un esame battereologico, cioè ha tolto della mucosa e l'ha guardata subito al microscopio dicendomi che è tutto a posto e l'ultimo pap test l'ho fatto a novembre!

Ho appena raggiunto la sua segretaria al telefono e mi ha consigliato di provare ad usare il lubrificante KY gel della johnson e se entro un mese non migliora facciamo un'altra visita, ma lei pensa, visto tutte le infezioni che ho avuto ultimamente, si tratta solo di secchezza ed irritazione vaginale!

Mi vergognavo di chiedere a lei come si usa il lubrificante...lo applico al di fuori della vagina o anche all'interno appena prima del rapporto? E poi questo non interferisce con il nuvaring, vero?

LA RINGRAZIO DI TUTTO DI VERO CUORE!!

[#25] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
GRAZIE!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#26] dopo  
Utente 118XXX

Mi vergognavo di chiedere alla dottoressa come si usa il lubrificante...lo applico al di fuori della vagina o anche all'interno appena prima del rapporto? E poi questo non interferisce con il nuvaring, vero?

[#27] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna interferenza del nuvaring con il gel lubrificante!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#28] dopo  
Utente 118XXX

Grazie!!

L'ultima volta che la disturbo: come si usa il lubrificante????
si mette solo all'esterno della vagina o anche all'interno?? O è meglio se lo mette il mio ragazzo??

Mi scusi tanto per la mia ignoranza e Grazie Dottor Blasi!

[#29] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Vanno bene le tre ipotesi.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#30] dopo  
Utente 118XXX

Caro dottore,

mi aiuta a schiarirmi le idee? Il mio problema;

in data 23 agosto sono iniziate le ultime mestruazioni, il 26 agosto ho rimesso il nuvaring, il 30 agosto mi sono recata dal mio ginecologo per un consulto e mi ha fatto togliere immediatamente il nuvaring...quindi il 3 settembre ho avuto di nuovo il ciclo!! è normale????

E per quando devo attendere circa le prossime mestruazioni?

P.s. ho assunto per 4 anni la pillola e per 1 anno il nuvaring...

[#31] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1) normale un flusso dopo la sospensione di un EP(anello,pillola e cerotto)
2) almeno 30 giorni
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#32] dopo  
Utente 118XXX

Dottore, un'ultima domanda:

come da suo consiglio ieri mi sono recata dal mio ginecologo, fatto ecografia che risulta ok e tampone per cultura genitali fatto settimana scorsa è pure ok! Causa inizio fungo mi ha dato 3 ovuli da inserire, ieri ho inserito il primo e stamattina ho notato delle perdite bianche (penso sia l'ovulo) sugli slip. Adesso però le perdito sono diventate arancioni...stranissimo!! Potrebbe essere che mi sta arrivando il ciclo ed è il sangue mischiato all'ovulo??? Ultime mestruazioni avute il 20 settembre, al 30 settembre ho tolto il nuvaring ed il 3 settembre ho avuto le mestruazione da sospensione anello...

la prego di aiutarmi e la ringrazio per la sua grande disponibilità...complimenti!

[#33] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ipotesi sono valide ,ma è difficile confermarle.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#34] dopo  
Utente 118XXX

Mi ha detto mia sorella che pensa che le perdite di sangue, nel mio caso sono chiare chiare e compaiono solo quando mi pulisco, dopo la sospensione dal nuvaring sono abbastanza normali...io l'ho tolto esattamente un mese fa...mi conferma che è un effetto comune?

Saluti e grazie di vero cuore Dottor Blasi!!

[#35] dopo  
Utente 118XXX

Gentile Dottore,

le scrivere per chiederle un piccolo parere;

io a fine agosto ho tolto il nuvaring per problemi di infezioni, a metà ottobre ho avuto il primo ciclo naturale, novembre mi è saltato ed ora da un paio di giorni si è ripresentato.(ho sempre avuto un ciclo irregolare)

Da quando l'ho tolto soffro di caduta dei capelli ma il mio dottore di base mi ha detto che è normale come pure l'ansia che ho ogni tanto, ora però ho notato che ho alcuni disturbi del sonno, niente di che, visto che ho anche cambiato casa, ma ho sempre caldo e mi sveglio spesso...può essere tutto legato al cambiamento di ormoni? Sono sintomi comuni? E se si per quanto durano circa?

La ringrazio di cuore, lei mi ha sempre aiutato a vivere più serenamente i miei piccoli problemi ;)

[#36] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. Valutare la situazione anemia: sideremia,ferritina,emocromo
2.potrebbe trattarsi di una carenza ormonale,valutare anche la situazione TIROIDE!
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI