Utente
Salve
Ho 29 anni e sono alla ricerca di una gravidanza dai primi di settembre. Ma a causa dei miei cicli irregolari sono riuscita a fare solo 3 tentativi, andati a vuoto. Per gli ultimi due tentativi mi sono rivolta ad un ginecologo che mi ha prescritto Inofolic e serofene pur non avendo problemi di ovulazione , al fine di stimolare. Il primo mese (di utilizzo inofolic e serofene) il ciclo e’ arrivato dopo31 gg. Il secondo mese le attendevo per il 24 ma nulla. Il 27 dicembre ho il test di gravidanza ed apparentemente sembrava negativo ,poi dopo qualche ora, mi sono accorta, per puro caso,che c’era una leggera linea rosa sul positivo. Il 30 dicembre ho ripetuto il test ed era negativo. Il 31 dicembre ho avuto piccole perdite marroni che sono aumentate dal giorno 2 gennaio ad oggi. Sono rosso scuro vicino al marrone con coaguli. Dovevo fare il 3 tentativo di serofene ma non sono riuscita ad individuare il 4giorno d’inizio. Che mi consigliate? Mi devo preoccupare?? Mica sarà stato un microaborto? Grazie…attendo una vostra risposta

[#1]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

vista la giovane età lascerei da parte i farmaci, e proverei spontaneamente. Tenga solo l'inositolo, che è un integratore, e aggiunga acido folico al dosaggio di 400 mcg.
Se i cicli sono regolari, l'uso di serofene non aumenta le probabilità di concepimento, e anzi, teoricamente potrebbe essere anche causa di gemellarità. Se vuole, può usare stick ovulatori per dirigere i rapporti in fase di maggior fecondità

La probabilità di concepimento è del 30% per rapporti in fase ovulatoria, pertanto persone sane impiegano una media di 4-6 mesi di rapporti liberi per ottenere la gravidanza. Il 90% ottengono la gravidanza entro 1 anno.

Dopo un anno di tentativi non andati a buon fine, si può iniziare il percorso diagnostico per capire se c'è una causa specifica di infertilità.

Nel frattempo stia tranquilla, l'ansia eccessiva è nemica del concepimento.



Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente
grazie dottoressa e' stata gentilissima.Per ora assumo 1 bustina al giorno di inofolic. E' meglio 2 al giorno??? grazie ancora

[#3]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una va benissimo, ma va aggiunto separatamento l'acido folico.

grazie, mi ha ispirato il mio blog sulla cicogna, se gli vuole dare un'occhiata mi fa piacere.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente
grazie mille...certo che si..

[#5] dopo  
Utente
salve dottoressa
il mio ginecologo mi ha detto di fare le beta,perche' vuole capire se ho avuto un microaborto.
dalle analisi l'ormone risulta <0.5
visto che il parametro minimo e' 0 mi chiedevo se ci fosse stato un microaborto...grazie..attendo una sua risposta

[#6]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il microaborto è un termine che non esiste, si parla di gravidanza biochimica, quando le beta diventano positive ma poi vengono le mestruazioni.

Nel suo caso le beta sono negative, per cui non c'è nessuna gravidanza.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#7] dopo  
Utente
grazie mille dottoressa , e' stata gentilissima!!!
Le posso chiedere un'altra cosa?
Il ginecologo quando mi ha fatto l'ecografia, giovedi, ha detto che non avevo ancora ovulato(o se non erro che stavo per ovulare..),ora l'ho chiamato(per dirgli i risultati delle beta) e mi ha prescritto una prontogest per farmi venire il ciclo.Il mio dubbio e' se la faccio mentre sta avvenendo l'ovulazione , non ovulo piu??? grazie spero di essere stata chiara

[#8]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il uso medico avrà reputato opportuno sottoporla a questa terapia. Il progesterone, se somministrato troppo precocemente, potrebbe interferire con l'ovulazione, ma non è detto.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#9] dopo  
Utente
dottoressa grazie.....

mi scusi se la disturbo ancora ma stamane mi sono svegliate con perdite marroni(quasi ciclo), senza fare il progesterone.Dopo una settimana si sono ripresentate queste perdite. Ma e' possibile che giovedi stavo per ovulare e ora sta arrivando il ciclo?? mi devo preoccupare? dovrei fare qualche controllo specifico???grazie ancora

[#10]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Avverta il suo medico.
Nessun rischio particolare per la sua salute, al massimo le verranno le mestruazioni.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#11] dopo  
Utente
dottoressa....
come lei diceva mi sono venute le mestruazioni ma con dolori fortissimi ed abbondantissime. per i dolori il gine mi ha prescritto lixidoll. il dolore e' passato ma sono al quarto giorno di ciclo e le mestruazioni sono abbondantissime.ho paura di dover prendere la pillola per farmele.
Ho un dubbio, ma e' possibile prescrivere serofene senza fare monitoraggi???

[#12] dopo  
Utente
....dimenticavo...
Grazie mille!!!

[#13]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il lixidol è un farmaco altamente lesivo per lo stomaco, e dovrebbe essere usato solo dopo interventi chirurgici, come indicato dal ministero.
Il serofene può essere usato anche senza monitoraggio, ma ha poco senso, perchè visto che il ruolo è di indurre l'ovulazione, sarebbe meglio sapere quando questa avviene, per avere rapporti mirati alla fase più fertile. A questo scopo basta anche usare gli appositi stick per l'ovulazione.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#14] dopo  
Utente
dottoressa grazie....
ho un ciclo che non riesco a fermare, tanto da dover fare ugurol! ho appuntamento con il ginecologo giovedi, spero proprio che non mi dica di riprendere la pillola.
Non soffro di avaio micropolicistico però ho cicli irregolari ed anche il problema della peluria. E' possibile che sia una disfunzione ormonale? Quali potrebbero essere gli ormoni alterati? circa 5 anni fa ho fatto esami alla tiroide e se ricordo bene non avevo problemi.Secondo lei quali ormoni possono essere? grazie mille

[#15] dopo  
Utente
dottoressa....
ho appena trovato delle analisi fatte a febbraio scorso perche' mi sono trovata nelle stessa situazione di ora, cioe' ciclo abbondante che non termina.
La tiroide sembra nei parametri,il problema sembra tra l'Oromone LH ed FSH
L'ormone lh e' piu alto 37,4 mUI/ml
l'ormone fsh e' 5,9 mUI/ml
c'e' qualche cura? a cosa e' dovuto? grazie e mi scusi tanto per il disturbo

[#16]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

gli esami ormonali andrebbero fatti in terza giornata (di ciclo spontaneo o indotto), altrimenti non sono interpretabili.

Sul fatto del ciclo abbondante, se è sempre stato così fin da ragazzina le consiglierei una consulenza ematologica per lo studio di fattori della coagulazione e della funzione piastrinica per vedere se ci sono predisposizioni all'emorragia (questo è utile non solo per le mestruazioni, ma anche per il parto).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#17] dopo  
Utente
grazie....il ciclo non e' stato mai cosi abbondante, e' la seconda volta che mi succede. Anzi, e' anche irregolare.grazie mille

[#18] dopo  
Utente
Salve Dottoressa
l'aggiorno un pò sulla mia situazione.
Il mese scorso ho iniziato a fare tutti gli esami(esami ormonali,tamponi,isteroscopia,biopsia endometriale) manca solo l'isterosalpingografia che dovrei fare al prossimo ciclo, ma per ora non ho ancora i risultati degli esami precedenti,devo attendere il prossimo mese.
il 12 marzo ho fatto l'ecografia e non avevo ancora ovulato(da premettere che ho cicli irregolari e sembra che Non ho l'ovaio micropolicistico). Il giorno 14 marzo sono iniziati dolori all'ovaio destro (mi capita spesso quando ovulo, o almeno scoppia il follicolo). Però non mi e' mai capitato di averli per una intera settimana(gli ultimi 2 giorni accompagnati da mal di pancia e un po di nausea) al massimo mi e' capitato per un paio di giorni. Secondo lei a cosa può essere dovuto? forse il follicolo era troppo grande e non c'e' stato l'uovo? grazie mille

[#19]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

per sapere se effettivamente il dolore corrispondeva all'ovulazione, poteva essere utile fare un'eco in quei giorni.
I dolori addominali possono riconoscere diverse cause, prime tra tutti quelle intestinali.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#20] dopo  
Utente
Salve dottoressa
finalmente ho completato il "protocollo completo" e mercoledi avrò i risultati! Per ora so che l'isteroscopia e l'isterosalpingografia sono andate bene, non c'era alcun problema! Attendo,ancora, gli esiti degli esami ormonali,biopsia endometriale e i vari tamponi!
l'isterosalpingografia l'ho fatta mercoledi 27 , ora mi chiedo se durante questo mese si possono avere rapporti oppure aspettare il ciclo. Ho un pò paura , lei cosa mi consiglia? grazie . ( mercoledi proverò a chiedere anche al mio ginecologo).

[#21]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Una volta fatto l'esame non ci dovrebbero essere problemi a restare incinta dopo.
Semmai i problemi ci sono se si fa l'isteroscopia con una gravidanza già in corso, ma non è il suo caso.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#22] dopo  
Utente
grazie mille!!! quindi tra una decina di giorni dall'isterosalpingografia posso avere rapporti??( tanto ovulo sempre tardi)
grazie

[#23]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Senta il suo medico.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#24] dopo  
Utente
grazie mille!!!

[#25] dopo  
Utente
salve dottoressa
ho appena ritirato tutti gli esiti degli esami. Dagli esami e' emersa solo una lieve infezione all'endometrio, per il resto tutto ok( isteroscopia,biopsia endometriale, isterosalpingografia, tamponi, esami ormonali ripetuti 3 volte nell'arco del mese).Il mio ginecologo mi ha prescritto una cura a base di cortisone ed ovuli per un mese.
la mia domanda e' questa...se non ho problemi ormonali perche' il mio ciclo e'irregolare(60 gg) ed ho anche problemi di peluria? Il mio ginecologo ha detto che protrei avere tranquillamente una gravidanza ma a causa dei miei ritardi,dopo la cura, proveremo con monitaraggi e una stimolazione leggera.
Questa lieve infezione all'endometrio può essere una causa di infertilità?
Mio marito ha fatto gli esami, spermiogramma e spermiocoltura, sembra che sia tutto normale.
grazie

[#26]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

sarebbe importante inquadrare la situazione ormonale in modo completo, presso un ginecologo esperto in endocrinologia. Nella prima replica le davo anche dei consigli in questo senso.

Sul discorso endometrio, cosa dice esattamente il referto?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#27] dopo  
Utente
gli esami ormonali li ho ripetute 3 volte nel mese, il ginecologo dice che sono tutti nella norma. In merito all'endometrio ,il referto parla di una lieve "endometrite batterica". sembra che ci sia un batterio Escherichia coli. grazie

[#28]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
le segnalo questo approfondimento:

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/492-la-sindrome-dell-ovaio-policistico.html
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#29] dopo  
Utente
grazie....
ma non mi e' stato diagnosticato l'ovaio policistico...solo una lieve infezione " endometrite batterica"

[#30] dopo  
Utente
precisamente.........endometrio follicolinico. la colorazione con giemsa non evidenzia plasmacellule! e'possibile che sia l'endometrite a causare un ciclo irregolare? ora sto facendo una cura a base di antibiotici e cortisone, il mese prossimo il gine mi vuole aiutare con una leggera stimolazione,serofene insieme a monitoraggi!
può essere l'endometrite, anche se leggera, essere causa di infertilità? grazie

[#31]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le due cose (ovaio policistico ed endometrite) possono coesistere nella stessa persona.

L'endometrite può essere causa di mancato impianto.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#32] dopo  
Utente
dottoressa grazie.....ma non mi e' stato diagnosticato l'ovaio policistico. questo mese,per esempio,il ciclo e' stato puntuale 28 gg

[#33]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene!
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#34] dopo  
Utente
Buongiorno dottoressa
finalmente ho completato la cura per l'endometrite batterica , questi due mesi ho avuto un ciclo di 28 ed un altro di 34 gg. Ho iniziato la stimolazione con serefone(due compresse al giorno per 5 giorni a partire dal 4 giorno) ed oggi ho iniziato il monitoraggio, dal quale è emerso che ho piccoli follicoli a sinistra mentre a destra quello dominante sarebbe di 10 mm. Ora sono al 7 giorno dal ciclo. ( devo prendere al tre 3 compresse) secondo lei è troppo piccolo?? MI creda, ho mille dubbi....grazie

[#35]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Mi sembra che vada bene.
Non si angosci troppo sul discorso dei follicoli, l'importante è che ci sia l'ovulazione.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#36] dopo  
Utente
GRazie!!


le scrivo i risultati dello spermiogramma di mio marito dopo 4 giorni di astinenza

Spermiocoltura quadro citologico non significativo



ASPETTO MACROSCOPICO
aspetto giallastro avorio opalescente
volume 2.0 > 2.0 ml
ph 8.0 7.3 - 8.0
fluidificazione 2.0 tra 10-60
viscosità diminuita normale

ANALISI MICROSCOPICO
concentrazione/ml 100.0 > di 20 milioni/ml
concentrazione/eiaculato 200.0 > di 40 milioni/ml

MOTILITà
dopo 1h
1.lineare veloce 15 gruppo 1+2+3> 50%
2.lineare lenta 30 gruppo 1+2> 25%
3.discinetica o non lineare 7
4. agitatoria in loco 6
5. immobili 52

dopo 2h
1.lineare veloce 9
2. lineare lenta 27
3. discinetica o non lineare 8
4.agitatoria in loco 4
5.immobili 52

ANALISI MORFOLOGICA(Colorazione secondo Papanicolau)

Forme TIPICHE 52

forme ATIPICHE < 70%
anomalie di testa
-microcefale 0
-macrocefale 0
-teste aforme 8
-teste piriformi 0
-teste punta 0
-teste a palla 0
-teste doppia 0
-acefalia 5
-patologie acrosoma3
-colli angolati 0

anomalie della coda
-code rigonfie 0
-code mozze 0
-code angolate 9
-abozzi di coda 12
-code doppie 1
-tratto intermedio inspessito 8
-inserzione asimmetrica della cosa 0
-residui citopla 2

TESTDI VALIDITà (colorazione con eosina)

Spermatozoi eosina negativi (vitali) 74%
spermatozoi eosina positivi (non vitali) 26%

COMPONENTE CELLULARE NON NEMASPERMICA
leucociti assenti
emazie assenti
elementi linea germinativa 1.000.000/ml
cellule epiteliali di sfaldamento assenti
corpuscoli prostatici presenti


AGGLUTINAZIONE
testa-testa assente assente
coda-coda assente

[#37]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

lo spermiogramma non mi sembra refertato secondo le linee guida OMS, lo posti anche nella sezione di andrologia.

Lo ripeterei presso un centro accreditato.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#38] dopo  
Utente
grazie...
da quando ho curato questa lieve endometrite batterica il mio ciclo è diventato meno abbondante,anzi prima, a volte, non riuscivo a contenerlo. é possibile che era l'endometrite a provocarmi tutto ciò?grazie mille

[#39]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sì, e possibile.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#40] dopo  
Utente
buongiorno dottoressa....
volevo sapere lei cosa ne pensa del test post-coitale?
secondo lei è attendibile? c'è chi dice di si e chi ritiene che il muco possa cambiare da ciclo in ciclo.....grazie

[#41]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
E'un test sorpassato, non lo fa praticamente piu nessuno.

Come sta?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#42] dopo  
Utente
grazie...
dottoressa sto facendo il monitoraggio ,(più serofene ed ovuli di progesterone). questo è il secondo tentativo mirato e il ciclo dovrebbe arrivare tra qualche giorno.Se arrivano, a settembre dovrò fare l'endometriocolutura per vedere se è andata via la lieve endometrite batterica che mi era stata diagnosticata. Credo e spero che sia passata perchè il dolore pelvico è passato ed il ciclo si è ridotto notevolmente.
l'infezione era lieve( sensibile) e non c'erano plasmacellule.Un' infezione causata dal batterio escherichia coli......ho fatto l'esame delle urine a giugno, ed era stato debellato.
lei cosa pensa è possibile che l'ovocita non riesca ad annidarsi?
si resta incinta dopo aver curato l'endometrite? oppure è difficile?
grazie

[#43]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non ci dovrebbero essere problemi, una volta curata.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#44] dopo  
Utente
salve dottoressa
oggi sono al 21 pm ed ho delle perdite rosa ed anche un pò di dolore quando urino ( il mio ciclo grazie ad inofolic ora va dai 29 a 34 giorni).

15 giorni fa ho fatto i tamponi per essere sicura che l'endometrite era andata via( causata da un virus intestinale e-coli,andato via a giugno dopo un mese di cura) . la settimana scorsa ho avuto i risultati dei tamponi e sembra tutto ok ...niente endometrite.
Ora mi chiedo ma è possibile che sia qualche infezione ? il medico ha detto di avermi fatto anche un altro tipo di tampone ma non ricordo il nome. sono passati appena 15 giorni!!
Ho paura che sia una cistite ma non ne ho mai sofferto. Incide con la fertilità? grazie

[#45] dopo  
Utente
dottoressa...oggi le perdite non ci sono più ed il dolore è lieve! grazie

[#46]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Molto bene!
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#47] dopo  
Utente
salve dottoressa
oggi sono al 21 pm ed ho delle perdite rosa ed anche un pò di dolore quando urino ( il mio ciclo grazie ad inofolic ora va dai 29 a 34 giorni).

15 giorni fa ho fatto i tamponi per essere sicura che l'endometrite era andata via( causata da un virus intestinale e-coli,andato via a giugno dopo un mese di cura) . la settimana scorsa ho avuto i risultati dei tamponi e sembra tutto ok ...niente endometrite.
Ora mi chiedo ma è possibile che sia qualche infezione ? il medico ha detto di avermi fatto anche un altro tipo di tampone ma non ricordo il nome. sono passati appena 15 giorni!!
Ho paura che sia una cistite ma non ne ho mai sofferto. Incide con la fertilità? grazie

[#48]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se il medico le ha detto che è tutto ok, perchè preoccuparsi?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#49] dopo  
Utente
salve dottoressa
oggi ho avuto di nuovo sangue nelle urine,credo che sia di nuovo una cistite.
oltre al bere molto c'e' qualche altro rimedio? Incide con la fertilità? mi spiego....si instaura una eventuale gravidanza? ( credo di aver ovulato circa 2 o 3 giorni fa ) grazie

[#50]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

si rivolga al suo medico per le cure del caso (potrà decidere se darle un antibiotico, o se consigliarle metodi naturali per ridurre le recidive).
Una eventuale gravidanza potrebbe comunque instaurarsi, ma è importante curarsi la cistite.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#51] dopo  
Utente
salve dottoressa....
per prima cosa ho cambiato ginecologo
il nuovo ginecologo mi ha fatto fare altri esami ormonali,ma tutto ok...
il mio problema sembra che siano le ovaia multifollicolare.....infatti ho anche cicli irregolari, anche due mesi ,crescono e non scoppiano oppure di rado!!( il vecchio ginecologo non mi ha mai detto nulla e cominciò subito con serofene, ma non ha mai controllato se effettivamente ovulavo.....il mese successivo che sospendevo serofene riuscivo ad avere un ciclo di max 33 gg).
Mi chiedo ma e' grave?
Posso avere un figlio? e' vero che anche con la stimolazione l'ovulazione non e' di qualità? grazie

[#52]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con le giuste cure è possibile ottenere la gravidanza, starei tranquilla su questo.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#53] dopo  
Utente
salve dottoressa...
ho fatto per la prima volta un monitoraggio su ciclo naturale...avendo le avaia multifollicolare sembra che abbia prodotto 2 follicoli di 21 e 18,8 mm ...endometrio 18,6. il ginecologo mi ha prescritto gonasi 2000 fatta il 2 luglio, ho fatto l'esame del progesterone il 5 luglio....penso dopo 2 o 3 giorni dall'ovulazione.
il progesterone e' di 6.90 (parametri 2.5 - 28.0) ela prolattina 21,1 (parametro 3.0 a 25,0)
il ginecologo dice che non ci sono problemi che l'ovulazione e' avvenuta e mi ha prescritto progeffik....navigando in internet ho letto che l'esame del progesterone va fatto al 7 po... mi chiedo il risultato e' attendibile? da 6.90 poteva aumentare in questi giorni? grazie mille

[#54]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se lei è sotto terapia con progeffik non ha alcun senso dosare il progesterone (in pratica doserebbe la terapia).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#55] dopo  
Utente
quindi non ne vale la pena.....secondo lei , il progesterone poteva crescere naturalmente se avessi fatto il prelievo lunedi 6-7po ( cioè senza aver assunto progeffik...)
oppure un valore del genere(6.90 al 2-3po ) fa presagire un progesterone basso? grazie

[#56]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il progesterone va dosato 7 giorni prima del ciclo successivo, non prima, non dopo. Altrimenti non ha senso.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#57] dopo  
Utente
Buongiorno dottoressa

le volevo chiedere avere un endometrio "iperplastico" post ovulazione può essere normale??? le spiego ..ho le ovaia multifollicolare e questo mese( con monitoraggi) ho ovulato intorno al 19 - 20 -21 settembre, in breve al 28 giorno dal ciclo!
il progesterone fatto il 24 settembre era di 31,50.Mi chiedo se è normale avere un endometrio iperplastico in post ovulazione ?l e dimensioni sono 28.3( sono le dimensioni di stamane 27 settembre quando sono andata dal ginecologo). il dottore mi ha detto che è buono e che vede una buona imperniazione. questo endometrio mica può portare qualche problema di annidamento?..lo scorso anno ho fatto anche l'isteroscopia ma non è emerso nulla oltre che una lieve endometrite batterica curata ed andata via..grazie
ah dimenticavo...martedi 18 settembre(cioè prima dell'ovulazione) l'endometrio era 20. 3 e follicolo 18.6

[#58] dopo  
Utente
Buongiorno dottoressa

le volevo chiedere avere un endometrio "iperplastico" post ovulazione può essere normale??? le spiego ..ho le ovaia multifollicolare e questo mese( con monitoraggi) ho ovulato intorno al 19 - 20 -21 settembre, in breve al 28 giorno dal ciclo!
il progesterone fatto il 24 settembre era di 31,50.Mi chiedo se è normale avere un endometrio iperplastico in post ovulazione ?l e dimensioni sono 28.3( sono le dimensioni di stamane 27 settembre quando sono andata dal ginecologo). il dottore mi ha detto che è buono e che vede una buona imperniazione. questo endometrio mica può portare qualche problema di annidamento?..lo scorso anno ho fatto anche l'isteroscopia ma non è emerso nulla oltre che una lieve endometrite batterica curata ed andata via..grazie
ah dimenticavo...martedi 18 settembre(cioè prima dell'ovulazione) l'endometrio era 20. 3 e follicolo 18.6
inoltre sto assumendo progeffik (1 al giorno) da 6 giorni

[#59]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Sarà incinta? O succede tutti i mesi di avere l'endometrio iperplastico in seconda fase?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#60] dopo  
Utente
dottoressa....in merito al post successivo...ero incinta, con un'ovulazione al 28 giorno...purtroppo non e' andata bene...credevo che fosse ciclo ma in realtà era un aborto..me ne sono accorta perche' avevo delle perdite( dopo un ciclo abbondante) che continuavano...ho fatto il test e poi le beta ed erano positive.....la cosa assurda e' che il test di gravidanza fatto dal medico dopo un'ora si positivizzò...dopo 2 giorni le beta erano negative... non so se hanno sbagliato le beta! Intanto ,avendo visto le beta negative..quando sono arrivate al 3 giorno ho iniziato il clomid...per la prima volta(avendo cambiato ginecologo) dopo 3 monitoraggi su ciclo naturale.
Ormai e' andata!! il probelma e' un altro....ho una mucosa ispessita , endometrio a 26...follicolo a 10, 5 .....mi chiedo ma e' una conseguenza dell'aborto??? con il prossimo ciclo dovrebbe sfaldarsi l'endometrio? oppure dovrei fare un raschiamento??? Il clomid e' vero che non ha effetto quando c'e' l'ormone hcg? grazie
Dimenticavo le beta fatte mercoledi sono pari ad 1.
Isteroscopia fatta l'anno scorso
tamponi e pap test fatti a giugno!

[#61] dopo  
Utente
dottoressa....in merito al post successivo...ero incinta, con un'ovulazione al 28 giorno...purtroppo non e' andata bene...credevo che fosse ciclo ma in realtà era un aborto..me ne sono accorta perche' avevo delle perdite( dopo un ciclo abbondante) che continuavano...ho fatto il test e poi le beta ed erano positive.....la cosa assurda e' che il test di gravidanza fatto dal medico dopo un'ora si positivizzò...dopo 2 giorni le beta erano negative... non so se hanno sbagliato le beta! Intanto ,avendo visto le beta negative..quando sono arrivate al 3 giorno ho iniziato il clomid...per la prima volta(avendo cambiato ginecologo) dopo 3 monitoraggi su ciclo naturale.
Ormai e' andata!! il probelma e' un altro....ho una mucosa ispessita , endometrio a 26...follicolo a 10, 5 .....mi chiedo ma e' una conseguenza dell'aborto??? con il prossimo ciclo dovrebbe sfaldarsi l'endometrio? oppure dovrei fare un raschiamento??? Il clomid e' vero che non ha effetto quando c'e' l'ormone hcg? grazie
Dimenticavo le beta fatte mercoledi sono pari ad 1.
Isteroscopia fatta l'anno scorso
tamponi e pap test fatti a giugno!

[#62]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Mi dispiace molto per come è andata...

>ho una mucosa ispessita , endometrio a 26...follicolo a 10, 5 .....mi chiedo ma e' una conseguenza dell'aborto???

è stato ricontrollato l'endometrio dopo la mestruazione?


>con il prossimo ciclo dovrebbe sfaldarsi l'endometrio?




> oppure dovrei fare un raschiamento???

no, essendo un aborto precoce

>Il clomid e' vero che non ha effetto quando c'e' l'ormone hcg?

sì, perchè se c'è HCG si bloccano tutti gli ormoni.


Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#63] dopo  
Utente
dottoressa grazie...domani devo andare dal ginecologo, ricontrollare il tutto....ma intanto se cresce il follicolo, potrei essere fertile? le beta si sono azzerate

[#64] dopo  
Utente
dottoressa buongiorno stamane sono andata dal ginecologo e l'endometrio da 20 e' diventato 26, follicoli piccolissimi..lui dice di aspettare il prossimo ciclo(martedi ,forse ,vuole aiutarmi a farmelo venire) per vedere se l'endometrio si sfalda....però dice che e' difficile che si sfaldi del tutto perche' lo vede grande...altrimenti dovrò fare il raschiamento con isteroscopia(un'altra isteroscopia)..e prendere la pillola per due mesi...lei dice che e' possibile che accada tutto ciò? potrebbe sfaldarsi l'endometrio e pulirsi del tutto??? grazie

[#65]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Con un progestinico si dovrebbe avere un corretto sfaldamento endometriale.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#66] dopo  
Utente
dottoressa grazie...lei e' sempre gentile e disponibile...
ieri sono stata dal ginecologo e l'endometrio cresce ancora quindi mi ha prescritto progeffik per 10 giorni, visto che non ho follicoli dominanti, per aiutarmi a farmi venire il ciclo. poi dopo il ciclo, il primo giorno che non ho più perdite devo tornare da lui per vedere le dimensioni dell'endometrio.
intanto, avendo le ovaia multifollicolare( ho anche problemi di peluria, purtroppo), mi ha prescritto la Metformina 500 due volte al giorno..pur non avendo problemi di diabete. a giugno ho approfondito gli esami ormonali con glicemia,tsh,antiperossidasi,prolattina,progesterone,dsh,cortisolo(2volte nell'arco della giornata,17 idrossiprogesterone,androstenoide,testosterone libero,insulina...ma non e' emerso nulla...tutto nella norma. il ginecologo mi ha detto che la metformina migliora la qualità degli ovociti..poi magari, se e' tutto ok il mese prossimo..dall'altro mese prendiamo serofene. secondo le la metformina potrebbe aiutarmi? grazie

[#67]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La metformina aiuta l'ovulazione nell'ovaio policistico, ho visto risolversi diversi casi di infertilità anovulatoria con questo farmaco.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#68] dopo  
Utente
salve dottoressa
finalmente il ciclo e' arrivato e sembra che l'endometrio sia pulito( ho evitato il raschiamento)..stamane sono andata dal ginecologo, sono al decimo giorno dal ciclo , ma continuo ad avere piccole perdite...intanto il ginecologo ha trovato un endometrio in fase proliferativa e un follicolo dx delle dimensione di 2,9 cm (non si sa se e' un follicolo incistato oppure no, visto che nel monitoraggio precedente non avevo follicoli....mi chiedo ma non e' molto grande questo follicolo? potrebbe contenere un buon ovulo? grazie

[#69]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

sono contenta che non ci sia stato bisogno di raschiamento.
Il follicolo di 28 mm è probabilmente un follicolo non scoppiato, dovrebbe riassorbirsi da solo, ma dubito che possa dare luogo ad una ovulazione "efficace" (anche se in medicina tutto è possibile).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#70] dopo  
Utente
salve dottoressa...il mese di ottobre ho avuto un aborto,il dottore parla di aborto ormonale( rimasta incinta senza medicinali al 3 monitoraggio su ciclo naturale ,ovulazione al 28 giorno e senza la metformina ed ovaia multifollicolare), l'utero si e' pulito con il secondo ciclo....ma il medico la settimana scorsa ha insistito che facessi l'isteroscopia con raschiamento al lato sinistro...dall'esame istologico e' emerso tutto ok, cioe' mucosa in fase proliferativa....ora ,prendendo la metformina 2 volte al giorno ovulo regolarmente e non ho piu le ovaia multifollicolare..problemi ormonali non ne ho mai avuti. il serofone l'ho utilizzato con il vecchio ginecologo per 4 mesi ma senza esito(non prendevo metformina).....il mio attuale ginecologo vuole fare altri 3 monitoraggi su ciclo naturale e se non resto incinta iniziare qualche tecnica....prima di arrivare a ciò , ho chiesto qualche stimolazione un pò più pesante, ma lui dice di no...perche' il quadro ormonale e' buono,non vuole toccare gli estrogeni....dice che ovulo da sola e non serve.... io penso che dovrebbe darmi qualche stimolazione per produrre più follicoli prima di parlare di tecniche , lei cose ne pensa?grazie

[#71]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

visto che sono più di due anni che non arriva un concepimento spontaneo, mi darei tempo al massimo di 6 mesi, prima di iniziare un percorso presso un centro specializzato in fertilità.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#72] dopo  
Utente
dottoressa grazie...il ciclo si e' regolato da 3 mesi grazie alla metformina...anche io come termine avevo scelto 6 mesi! Mi chiedo , però, se e' corretto che non voglia darmi stimolazioni per aumentare i follicoli....lei cosa ne pensa?

[#73]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Io aspetterei di vedere cosa succede spontaneamente, prima di intraprendere terapie, che farei esclusivamente presso un centro esperto in fertilità e non con il ginecologo privato, per i rischi di una eccessiva ovulazione (gravidanze multiple in primis).
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#74] dopo  
Utente
salve dottoressa...finalmente sono incinta!!!! Il 15 aprile ero di 6 settimane e si è visto il battito....il medico mi ha fatto fare tutti gli esami di routine, anche se il centro ha dimenticato la sideremia,..(devo cambiare centro)..Facendo l'emocroma è emerso mcv lievemente basso cioè 32,3 ( il minimo è 33)(l'ho ripetuto l'esame ma lo stesso)...il problema che non ho mai avuto mcv basso....ho gli esami fatti nel 2001 e 2010...com'e' possibile se è ereditario? perchè è emerso solo ora? ( sicuramente ho il ferro basso,perchè l'ho sempre avuto).Che io sappia mio padre e mia madre non hanno questo problema e nemmeno le mie sorelle. MIo marito, ha fatto gli esami 10 mesi fa non ha nulla ma per scrupolo stamane li ha ripetuti.
MI chiedo può essere che sono solo carente di ferro e non ho anemia mediterranea? attendo una sua risposta grazie

[#75]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

ritrascriva per favore tutto l'emocromo, con i relativi valori di riferimento del suo laboratorio.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#76] dopo  
Utente
dottoressa finalmente sono incinta e sono nel 4 mese( oggi inizia il 4 mese )...
ad 11 più 6 ho fatto la translucenza ed e' risultata 1,5...mentre alla 12 settimana( cioe' il giorno dopo) ho fatto il duotest...i risultati sono RISCHIO TRISONOMIA 21 : 1:9201 poi il RISCHIO TRISONOMIA 18 : 1:11000 ....rischio età 1:460 ( ho 32 anni compiuti da pochi mesi).
Quello che mi chiedo....lei ,dagli esami, vede necessario ed urgente fare l'amniocentesi? Inoltre ,se non volessi farla...se ho fatto il duotest devo fare ,per forza, anche il tritest? grazie mille

[#77]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non deve fare il triplo test, che è obsoleto.
Se fare l'amniocentesi, è una scelta che dipende dalla sua eventuale ansia, e non dal risultato del test, che meglio di così non poteva venire.
Oggi è disponibile un esame che è un test di screening con il 99% di sensibilità, veda il mio blog http://www.medicinamaternofetale.it/1266-praena-test.html
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#78] dopo  
Utente
dottoressa grazie mille....lei e' sempre gentile...
Ho letto una notizia strana navigando in internet. E' vero che il tonno in scatola, in gravidanza, non può essere mangiato per le quantità di mercurio???
Mi può indicare che tipo di pesce posso mangiare? grazie

[#79]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Trova indicazioni sull'alimentazione in gravidanza, pesce compreso, scaricando il mio libro "La ginecologa in tasca" da http://www.medicinamaternofetale.it/download
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#80] dopo  
Utente
Innanzitutto grazie!!!

mi venuto un dubbio...poche settimane fa le ho scritto il risultato della TN fatta a 11 più 6 che e' risultata 1,5...mentre alla 12 settimana( cioe' il giorno dopo) ho fatto il duotest...i risultati sono RISCHIO TRISONOMIA 21 : 1:9201 poi il RISCHIO TRISONOMIA 18 : 1:11000 ....rischio età 1:460 ( ho 32 anni compiuti da pochi mesi)....Lei mi ha detto che era un buon risultato.
Quando ho portato i risultati al mio ginecologo la TN era di 1.7 cioe' esattamente a 12 più 4. secondo lei e' normale? e' possibile che in pochi giorni sia variata? il ginecologo ha detto che andava tutto bene....grazie

[#81]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la translucenza non va misurata più volte in giorni diversi. Infatti c'è una ampia variabilità tra operatori e anche a seconda delle posizioni del feto.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#82] dopo  
Utente
salve dottoressa
intanto la gravidanza va bene, oggi sono alla 28 settimana.
le vorrei elencare le misure della mia seconda morfologica fatta a 27 + 5

EFW ( HADLOCK) 1290g

BPD (HADLOCK) 7.08CM
OFD (HC) 9.66 CM

HC (HADLOCK) 26.63 CM

HC (HADLOCK) 26.45 CM

AC (HADLOCK) 24.21 CM

FL (HADLOCK) 5.58 CM

HL (JEANTY) 5.18 CM

CEREB (HILL) 3.48 CM




CI(BPD/OFD) 73% (70-86%)

FL/AC 23% (20-24%)

FL/BPD 79% (71-87%)

FL/HC (HADLOCK) 21% (19-21%)

HC/AC (CAMPBELL) 1.10 (1.05-1.22)


COME LE SEMBRA? GRAZIE

[#83]  
Dr.ssa Valentina Pontello

56% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non si può valutare una crescita fetale online.
Cosa le ha detto l'ecografista, e cosa c'è scritto nel referto?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi