Utente
buongiorno, soffro da molti mesi di bruciori vaginali, ho fatto vari tamponi con antibiogramma dove risulta sempre enterococco faecalis e e. coli.
la ginecologa mi ha prescritto solo neoxene e mi ha mandato da una gastroenterologa trattandosi di germi intestinali.
ho anche fatto cure sistemiche con antibiotici che risultavano sensibili all'antibiogramma, ma non c'è stato nessun risultato.
la gastroenterologa mi ha dato una cura di normix da ripetere per 3 mesi con fermerti florilac e fermenti vaginali ab300
al momento dopo la cura non è passato nulla, i bruciori rimangono interni ed esterni, specie dopo aver fatto pipi'.
cosa mi puo' consigliare?
a cosa servono i fermenti vaginali ab300 se non ho candida?
grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La descrizione della sintomatologia mi porterebbe alla diagnosi di VAGINITE AEROBIA o infezione da batteri aerobi,con assenza completa di bacilli di DODERLEIN,CON PRESENZA DI E. Coli ,Streptococco beta emolitico,Stafilococco aureo.
Si tratta con antibiotici locali(vaginali)come la KANAMICINA,la AB 300 è un antimicotico(CANDIDA).
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio molto iniziero' oggi la cura con ovuli di KANAMICINA.
Dopo dovro' usare fermenti vaginali per ripristinare la flora (tipo donaflor?) e ovuli per mantenere il ph stabile?
mi puo ' indicare qualche prodotto?
grazie

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Come vede non ho usato nomi commerciali.
Prodotti a base di acido lattico e B. di DODERLEIN
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
grazie faro' una ricerca!

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
ho preso gli ovuli di kanamicina, molto costosi!
mi potrebbe spiegare come si trasfeisco questi germi intestinali in vagina?
grazie

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Passaggio dall,ampolla rettale,in vari modi.
Presenza di Coli allo stato saprofitico in vagina,che si virulentano e aggrediscono.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente
buongiorno, sembra che gli ovuli facciano effetto in quanto sento una diminuzione del bruciore.

procederei poi al ripristino con fermenti, mi sono stati consigliati gli "acidif", che lei sappia sono sufficienti per ripristinare i lactobacilli e il ph vaginale?

ultima come si puo' evitare questa tipo di infezione, considerando che sono molto attenta alla mia pulizia personale e momentaneamente non ho rapporti sessuali?
è possibile che un prolasso rettale che sembra io abbia, ma non ancora ben definito possa essere una delle cause?

grazie per la pazienza!!

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì il prolasso rettale potrebbe inquinare l'ambiente vaginale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI