Utente
salve, ho scoperto giovedì scorso di essere alla V settimana di gravidanza...e venerdì ho fatto le analisi delle Beta...e il valore è 5.667...
Ora, sia il mese precedente...sia da ieri...ho un leggere prurito vaginale...misto ad un leggero bruciore...ma le perdite non sono quelle tipiche da infezioni e non sono maleodoranti...sembrano più quelle tipiche che si hanno ogni mese...
dovrei preoccuparmi???

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Ritengo che non vi siano motivi di preoccupazione. Per il momento esegua un controllo settimanale delle betaHCG ed un'ecografia transvaginale tra 2 sett.
Riporti le novità
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,
volevo informarla che due anni f ho avuto un aborto ritenuto all'ottava settimana...ma sento che questa è una gravidanza diversa...ad ogni modo....oggi ritiro nuovamente le beta consigliatemi dalla ginecologa...e le farò sapere...grazie..

[#3] dopo  
Utente
Allora...ho ritirato le nuove analisi e le beta sono 10.614.
Come sono?

[#4]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il risultato e' buono, rimane da fare l'ecografia tra qualche gg
Riporti le novità
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#5] dopo  
Utente
Grazie dottore...
Un'altra cosa l'ultimo ciclo è del 14 giugno...il mio di solito è terribilmente in ritardo...e stanotte ogni tanto ho avuto dei dolori alla pancia identici all'arrivo del ciclo...indolenzimento alle gambe e fastidio leggero alla parte bassa della schiena...in linea generale tutto sopportabile poi stamane ho trovato una piccola perditina a forma di striscia nemmeno un cm di colore marrone chiaro/beige ma davvero piccola...ora, prima dell'aborto di due anni fa per quasi tre settimane ho avuto una volta a settimana questi stessi sintomi ma lancinanti...e solo dopo le tre settimane una perdita visibile molto ad occhio e se ricordo bene con più rosso dentro ma non ne sono certa.
La ginecologa mi ha detto di stare tranquilla...di stare un po' a riposo...prendere il progeffik 200 e se non succede nulla ci vediamo venerdì per l'eco...
Lei cosa pensa? E stare a riposo vuol dire tutto il tempo a letto??? Grazie

[#6] dopo  
Utente
Se può servire il dolore non solo è sopportabile...due anni fa era da capate nel muro...scompare in certi momenti per poi tornare e si ripete...di base sento come un fastidio...

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Se ha piccole perdite di sangue conviene osservare il riposo (poltrona, letto) per qualche gg fino a quando le perdite non si arrestano e fino a quando non avrà fatto il controllo ecografico
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
In verità non ho perdite...nel senso che ieri mattina l'unico episodio al risveglio più che perdita era un alone lungo 1 cm e largo quanto un passaggio di uniposca(il pennarello) e di colore beige...sono stata a riposo e già da metà mattinata non ho avuto più i dolori da ciclo ma solo un po'di sensazione di pancia che tira verso la parte bassa e un leggerissimo mal di testa...ieri sera ho preso il primo ovulo di progeffik e non ho avuto né perdite né quei dolori da ciclo...Venerdì farò la prima ecografia...e le farò sapere...
Lei però che ne pensa?
Grazie infinite...

[#9] dopo  
Utente
Riporto l'esito dell'ecografia...

Utero presente, in asse, con regolare morfologia e dimensioni.

Biometrie uterine:
DL: 81.4 mm DAP: 34.9 mm DT: 47.9 mm

Ecostruttura miometriale omogenea.

In cavità uterina si evidenzia una camera gestazionale regolarmente conformata ed inserita che ha un diametro medio di mm 14.1
All'interno della camera gestazionale si evidenzia il sacco vitellino. Attigui ad esso, echi di pertinenza embrionale che misurano mm 4.5.
Allo stato non evidenziabile attività cardiaca. Corion regolarmente inserito.

Entrambe le ovaie hanno struttura e dimensioni regolari. Si evidenzia il corpo luteo gravidico a sinistra.

Conclusioni: gravidanza iniziale in utero con parametri biometrici corrispondenti a 5 settimane e 3 giorni. Si richiede controllo ecografico tra 7 gg e monitoraggio seriato B-HCG plasmatica.

Ora, la ginecologa ha parlato di un 50% e 50%...nel senso che io dalle beta che ho riportato nei precedenti post...risulto essere alla 6+3...ma lei come si può leggere ha trovato una sitazione che è alla 5+3...quindi ha detto o è un aborto...o è una gravidanza...
io posso dire che il mio ciclo è anche di 35 giorni...se non di più!! e che sono certa di aver concepito questo bambino il 25 giugno!!! e non prima!!! quindi mi ritrovo con l'età ecografica e non con quella delle beta...

Voi, dottori, che ne pensate????

[#10] dopo  
Utente
qualcuno mi può rispondere...

[#11]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. sig.ra, la risposta arriva nei tempi e modi compatibili con l'attività professionale!
E' probabile che abbia ovulato in ritardo considerato che ha cicli lunghi, quindi sembrerebbe tutto nella norma. L'ecografia e' stata fatta forse troppo presto (in replica 1 avevo consigliato dopo 2 sett).
Ripeta le betaHCG e l'ecografia tra 1 sett
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#12] dopo  
Utente
Grazie dottore! Mi dispiace di non averla ascoltata ma tutti pensavano che fossi già alla sesta...anche se io e mio marito siamo sicuri della data di concepimento....che dire? Lunedì e mercoledì ripeterò le beta...

[#13] dopo  
Utente
Ps una domanda forse stupida...un'eco troppo presto e un po' lunga per capire bene la situazione...può aver dato "fastidio"...

[#14]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Nessun problema per aver eseguito un'ecografia in piu'
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#15] dopo  
Utente
Grazie dottore! Certo che peccato che si trova a Roma!
Come spero domani di poterle dire che le beta sono ancora in crescita...sento troppo che c'è stato solo un errore di calcolo dell'età gestazionale...
Saluti a lei e buona domenica!

[#16] dopo  
Utente
Ho appena ritirato le beta e sono 20.617
Le ultime sono di lunedì 25 luglio e come ho scritto precedentemente erano 10.614(il venerdì prima 5.667)...ora anche ieri notte come la scorsa settimana ho avuto di nuovo i dolori del ciclo ma stavolta sono durati una mezz'ora mentre lunedì scorso quasi tutta la notte...e in entrambi i casi erano sopportabilissimi...ma anche oggi quest'episodio di leggere macchie o perdite beige gialline...che significa? È sicuramente già successo qualcosa e lo scoprirò con l'ecografia? O è possibile, siccome io so di aver concepito il 25 giugno o comunque dopo quella data e avendo cicli anche di 35 gg o oltre, che siano valori normali?

[#17] dopo  
Utente
Buongiorno,
Indubbiamente ora non è facile aspettare domani per il secondo dosaggio delle beta...e dopo il risultato di ieri tutti i bei pensieri si sono spenti...e mi sembra anche che tutti i sintomi della gravidanza pure...eppure per me resta un mistero il fatto che so di aver concepito dal 25 giugno e le beta riportavano(le prime) una situazione da 5 settimana quando stavo alla 3 e l'ecografia della settimana successiva una situazione di 5+3 mentre le beta successive di 6+3(insieme al calcolo dell'assenza ciclo) quando invece ero alla 4...

[#18]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il progressivo incremento delle betaHCG lascia ben sperare, se non ha perdite di sangue e se vi sono sintomi anche lievi come nausea e tensione mammaria puo' essere un segno positivo di evolutività della gravidanza
Speriamo bene, saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#19] dopo  
Utente
Dottore quanto è rassicurante lei!!! Diciamo che fino a ieri i sintomi c'erano tutti! E non ho mai avuto perdite di sangue ma macchie e una perdita marrone beige...con dolori sopportabili da ciclo la settimana scorsa e ieri...certo che con la sua risposta ha fatto (ri)nascere me...tuttavia, mi chiedevo ma non sono bassini da lunedì 25 luglio 10.614 a ieri 1 agosto 20.607?
Grazie...infinite

[#20]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
L'incremento lascia presupporre che la gravidanza possa andare avanti. Conviene ripetere l'ecografia entro questa sett
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#21] dopo  
Utente
Oggi sono salite a 25.799...da 20.607...e domani ripeterò l'ecografia...lei cosa pensa dottore? Perché dice possa andare avanti? Fino ad ora ho riportato cose che fanno pensare anche al contrario?

[#22] dopo  
Utente
Dottore ho appena avuto delle perdite tra il rosa e il rosso e dei sopportabili dolori da ciclo...la mia ginecologa vuole vedermi domani a vescica piena...e secondo lei le beta comunque non sono buone...non so cosa pensare

[#23]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Speravo in un incremento piu' consistente delle betaHCG.
Stia a riposo, ormai dobbiamo attendere l'esito dell'ecografia
Speriamo bene
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#24] dopo  
Utente
Quindi anche lei pensa che non sia un buon risultato? Eppure in due giorni sono cresciute di più di 1200...stamattina niente perdite e niente dolori di ciclo...solo un leggero dolore alla tempia destra...ieri sentivo di più i sintomi della gravidanza oggi non saprei dirlo...non so almeno spero di non dover fare raschiamento visto che venerdì finisco la 6 settimana...e non la 7 come dai calcoli della ginecologa.
Grazie lo stesso dottore...