Fibroma informazioni urgente

Gentili Dottori,
Vi scrivo per chiederVi informazioni sulla mia ultima visita ginecologica.Dall'ecografia intterna è emerso a livello istmico,sulla parete anteriore Fa transmurale di mm 10. CU: ECHI ENDOMETRIALI A CARATTERE ECOSTRUTTURALE DI TIPO SECRETIVO DI MAX SPESSORE MM 14.Non nascondo di essere molto preoccupata.Un fibroma è indice di qualcosa di grave,sto progettando una gravidanza,potrebbe interferire?infine...c'è il rischio che se ne sviluppino di altri e che cresca?
Eseguo controlli una volta all'anno,dovrei magari aumentarli?
in attesa di rispoata
ringrazio per l'attenzione
Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Stiamo parlando di un fibroma di 1 cm, intramurale, quindi, totalmente inoffensivo sotto qualunque aspetto.
Continui i suoi controlli periodici come se nulla fosse e progetti pure in assoluta tranquillità la Sua gravidanza.

Auguri.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
La ringrazio per la tempestiva risposta,ora sono molto più tranquilla.Un'ultima curiosità,Lei crede che ci possano essere possibilità che aumenti di volume oppure potrà magari restare della stessa dimensione negli anni?
Cordiali Saluti
Grazie ancora
[#3]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Sicuramente il fibroma aumenterà di volume in gravidanza. Andrà controllato, ma niente di più.


Cordialmente.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,
mi sottopongo a distanza di tempo alla Sua cortese attenzione.La programmata gravidanza è finalmente arrivata,mi trovo a metà della tredicesima settimana.Procedeva tutto bene finchè non ho avuto lunedi piccole ma fastidiose contrazioni,nonostante non si sia trattata di una minaccia in quanto non accompagnata da perdite e presenza di collo chiuso mi è stato prescritto a scopo cautelativo progeffik 200mg due volte al giorno per via vaginale per una settimana e riposo.Io sti già bene ma mi è venuto un dubbio riguardo il fibroma transmurale di 10mm di cui le ho parlato nel vecchio consulto.Avendo cambiato ginecologo questo fattore non è più stato preso in considerazione nonostante io lo abbia fatto presente.Mi chiedo quindi,forse non è stato notaro o per la posizione non rappresenta un rischio.Inoltre,può esso aver provocato le piccole contrazioni?
La ringrazio in anticipo dato che scorsa volta è stato gentilissimo e dispinibilissimo
Cordiali Saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test