Utente
buongiorno.
la mia ragazza prende estinette da circa un anno.
dopo i primi sei mesi, ha seguito una puasa di tre mesi, ed il 20 novembre 2007, in concomitanza del primo giorno di flusso, ha ripreso l'utilizzo.
quindi ancora deve finire il primo mese.
veberdi 7 dicembre, nel 18 gg, dopo aver preso la pillola ( la prende verso le 22.00), ha vomitato poichè non aveva digerito una pizza.
lo spasmo, è avvenuto circa 70 min dopo l'assunzione della pillola, ma lei crede di non averla vomitata, perchè lo spasmo è stato lieve.
il foglietto illustartivo, in questo caso, consiglia cmq il contiuno utilizzo della pillola per i restanti giorni(quindi l'assunzione delle ultime tre pillole).
ora la mia domanda è questa:
per quanto riguarda i rapporti precendenti allo spasmo, la copertura è garantita(l'ultimo rapporto completo è avvenuto giovedi,quindi il giorno prima, e dopo poco ha assunto la pillola)?
ha fatto bene a non seguire l'indicazione del foglietto illustrativo?
dopo quante ore dall'assunzione la pillola viene assimilata?
ed ora, terminate le pillole, deve cmq fare la puasa per poi riprenderle dopo 8 gg?
ringrazio anticipatamente coloro i quali mi risponderanno.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Comunque,vi voglio tranquillizzare perchè i rapporti precedenti sono PROTETTI.A proposito del vomito o dell'episodio diarroico,se questo avviene entro le 3-4 ore,equivale alla mancata assunzione della pillola, bisogna assumerne un'altra(possibilmente da un blister di "scorta")e in caso di mancata assunzione i rapporti successivi sono scoperti dal punto di vista contraccettivo.
La assunzione della pillola va comunque continuata.
CHIARO?
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
quindi la prossima volta (speriamo che non capiti), dovrà prendere un'altra pillola senza aspettare il giorno dopo per farlo.
grazie per le informazioni e buona domenica.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
GRAZIE!AUGURI a VOI!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
gentilissimo.

[#5] dopo  
Utente
buongiorno,
volevo sapere se estinette si deve acquistare per forza con la ricetta del medico.
la mia ragazza al suo paese la compra senza, invece qui, nel paese dove studiamo, il farmacista la richiede.
ma non è un medicinale generico?
grazie

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NO! OBBLIGO RICETTA MEDICA.Ciao!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
ok.grazie,sempre disponibile.ci vorrebbero più medici come voi.

[#8] dopo  
Utente
dottore scusate se apprifitto ma sembra che gli inconvenienti non vogliono cessare.
per colpa di questo blocco dei tir, la mia ragazza non può tornare a casa a ed il farmicista del paese dove studiamo, non accetta le ricette tramite fax tanto meno, darla senza.
ora le chiedo un consiglio:
lunedi ha finito il primo mese e martedi dovrebbe iniziare il secondo blister,ora se non riusciamo a procurarci la pillola, può interrompere per solo questo mese per poi riprendere regolarmente a gennaio?
grazie.

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SI!Iniziando,come la prima volta,dal 1° giorno del ciclo mestruale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente
dottore grazie mille.

[#11] dopo  
Utente
buongiorno dottore, vorrei sapere se conviene o meno far prendere la pillola (estinette) alla mia ragazza anche se in questi giorni, causa influenza, ha preso sia augmentin,tachipirina ed efferelgan.
teoricamente il ciclo dovrebbe venirle oggi o domani ed è il primo ciclo dopo una pausa di un mese (l'ultima volta che ha preso le pillole è stato nel ciclo di dicembre).
grazie.

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
FORSE converrebbe far slittare l'assunzione al prossimo mese!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#13] dopo  
Utente
grazie mille.
buona giornata.

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ALTRETTANTO!
NB
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#15] dopo  
Utente
dottore scusatemi ma i dubbi in questo campo abbondano.
ora cerco di spiegare la situazione:
la mia ragazza il 20 novembre 2007,nel primo giorno di flusso, ha iniziato un blister di estinette.
il 14 dicembre 2007, dopo 24gg, ha avuto il ciclo, ma per colpa del blocco dei camion, non ha potuto iniziare il secondo blister.
ora il ciclo di gennaio doveva venirle dopo 28gg a partire dal 14 dicembre (giorno del ciclo controllato dalla pillola) quindi l'11 gennaio 2008.in quei giorni però ha avuto l'influenza ed ha preso sia augmentin, tachipirina ed efferergal.ora siamo al 17 gennaio ed il ciclo ancora non è arrivato, però in questi giorni avverte vari sintomi, infatti l'altra sera ha anche avuto dolori forti alle ovaie tipici di un ciclo imminente.cmq in questo mese senza copertura della pillola abbiamo avuto pochi rapporti ma tutti protetti da preservativo.
ora, vorrei sapere se questo ritardo ci deve preoccupare.
(in passato ha anche avuto ritardi di 10gg ma normalmente il ciclo le arriva con 3gg di ritardo).
grazie.

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NON ci sono problemi !!
SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#17] dopo  
Utente
grazie dottore.

[#18]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Saluti!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#19] dopo  
Utente
dottore mi rendo conto di essere assillante ma abbiamo appena saputo che una compagna di casa della mia ragazza ha la candida.
dal momento cge usano gli stessi sanitari,che rischi ci sono di un contagio e se presa, può creare distrurbi al ciclo (quindi causa di questo ritardo).
dico questo perchè la mia ragazza avverte del prurito.
grazie.

[#20]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'infezione vaginale non causa alterazioni del ciclo!
Se si adottano le normali precauzioni non ci sono problemi di trasmissione della infezione.
Molti saluti!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#21] dopo  
Utente
ok,grazie mille.
spero che sia l'ultima volta che la disburbo.

[#22]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CIAO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#23] dopo  
Utente
cmq dottore, mi sembra giusto farle sapere che abbiamo prenotato una ecografia per lunedi, sempre se non arriva il ciclo.
pensiamo sia giusto farla perchè non capiamo da cosa possa dipendere questo ritardo.lei cosa ne pensa?da che può dipendere?
escludendo la gravidanza che stando ad i fatti resta un pò improbabile.
grazie e buona sera.

[#24] dopo  
Utente
dottore buongiorno.
problem risolto...primo giorno di flusso.

[#25]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
OK!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#26] dopo  
Utente
Approfitto di questo consulto avuto in passato per porVi un'altro problema che questa volta, purtroppo, sembra più serio.
Cercherò di essere il più chiaro possibile:
in pratica a mia sorella (gemella), di anni 26, improvvisamnete non è venuto il ciclo.Dopo più di un mese di "ritardo", si è recata dal ginecologo che, dopo una visita, escludendo gravidanze e problematiche interne tipo cisti ovariche, le ha prescritto delle analisi del sangue, che una volta effettuate hannno riscrontato la possibilità di una menopausa precoce.il ginecologo le ha prescritto il prontogest sperando che entro 7gg il ciclo le venisse, ma ad oggi (ormai sono passati 7gg), ancora niente.purtroppo al momento non ho i valori riscontrati dalle analisi ma se avrò risposte non esiterò a chiederle a mia sorella per renderle note.
Credo che possa essere utile informarVi che mia sorella assume regolarmente la pillola per la glicemia.
Spero di poter avere delle informazioni su quanto proposto (cause, analisi da effettuare,cure possibili,e soprattutto se in questa situazione si possono avere figli).Confidando in una Vostra risposta, invio i miei distinti saluti.

[#27]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi sembra poco probabile una MENOPAUSA PRECOCE in una donna di 26 anni senza una patologia importante,è sicuro?
I dosaggi ormonali che dicono?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#28] dopo  
Utente
Dottore come al solito siete gentilissimo.
Questi sono i valori:
F S H 57,2 mUI/ml picco ovulatorio 6,3-24;
(dosaggio immunoenzimatico (MEIA)fase follicolare 2,9-12;
fase luteinica 1,5-7;
menopausa 17-95;
PROLATTINA 19,9 ng/ml 5 …35;
LH 29,04 mUI/ml fase follicolare 1,5-7,0;
(dosaggio immunoenzimatico (MEIA)picco ovulatorio 9,6-80;
fase luteinica 0,2-6,5;
menopausa 8,0-33;
BETA ESTRADIOLO (E2)46,4pg/ml fase follicolare 18-147;
(dosaggio immunoenzimatico(MEIA))picco PRE-ovulatorio 93-575;
fase luteinica 43-214;
menopausa < 58.
Spero di aver riportato correttamente i valori.
Onestamente non so in che periodo del mese li abbiafatti.
Che dice, è possibile avere informazioni più dettagliate alla luce di queste di valori?
Lo so che è difficle sbilanciarsi, ma secondo lei, potrà avere figli?
Come può immaginare moralmente sta giù, anche perchè come detto prende la pillola per la glicemia.
Grazie ancora...buona serata.








[#29] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, rileggendo le analisi mi sono reso conto di aver messo dei valori che non servono perchè indicano i valori di riferimento nelle varie fasi,quindi il precedente messaggio potrebbe essere poco chiaro e per questo le scrivo sono i valori riscontranti nelle analisi di mia sorella:
FSH (dosaggio immunoenzimatico (MEIA)) 57,2 mUL/ml;
PROLATTINA (dosaggio immunoenzimatico (MEIA)) 19,9 ng/ml;
LH (dosaggio immunoenzimatico (MEIA)) 29,04 mUL/ml;
BETA ESTRADIOLO(E2)(dosaggio immunoenzimatico(MEIA))46,4pg/ml.
Buona giornata.

[#30]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le condizioni per una gravidanza futura ci sono.
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#31] dopo  
Utente
Grazie Dottore, crepi il lupo.
cmq dopo 10gg dalla puntura (prontogest), il cilco non è ancora arrivato.
Aspetteremo mercoledi, giorno in cui andrà dal ginecologo.
Le farò sapere.

[#32]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTI! OK
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#33] dopo  
Utente
Buona sera dottore, volevo dirle che mia sorella ha fatto la visita ed il ginecologo le ha detto che sembrerebbe tutto ok ma il ciclo ancora non è arrivato.Ha ripetuto le anilisi ed il valori sono i seguenti:estradiolo 225, progesterone 85.Oggi si è rifatta la puntura di prontogest....speriamo bene.
Cmq incominacio ad essere pessimista!

[#34]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si è sottoposta ad un'ecografia TV per eliminare il dubbio di una cisti ovarica?
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#35] dopo  
Utente
Buongiorno, onestamente non saprei se questo tipo di ecografia sia stata fatta, ma entrambi i ginecologi hanno escluso la possibilità di cisti.cmq chiederò!
grazie e buona giornata.

[#36] dopo  
Utente
Buongiorno, mia sorella ha fatto un'ecografia interna e non sono state riscontrate cisti...è quella da Voi suggerita?

[#37]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì,quindi si tratta di far ritornare il flusso mestruale.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#38]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
OK!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#39] dopo  
Utente
Grazie, allora bisogna solo sperare che arrivi.

[#40] dopo  
Utente
Salve dottore,
in questi giorni non ho potuto utilizzare internet, per questo solo ora le faccio i miei auguri di buon anno.

[#41]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
GRAZIE!
BUON 2009 a VOI TUTTI!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#42] dopo  
Utente
buongiorno dottore..
ieri ho parlato con mia sorella e mi ha aggiornato.in pratica dopo la seconda puntura di prontogest ha avuto il ciclo, sempre se tre giorni perdite più un giorno di flusso, si possa definire tale.ora ha ripeuto le analisi ed i valori riscontrati sono ancora bassi.
secondo voi queste "sintomi" cosa lasciano intendere?
ed ora, teoricamente in ciclo le verrà spontaneamente?
grazie e buona giornata.

[#43]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO!Dovrebbe ritornare alla normalità!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#44] dopo  
Utente
Grazie...e buona giornata.

[#45] dopo  
Utente
buona sera dottore,
purtroppo le cose non vanno bene...oggi dovremmo avere il risultato di un esame,non ricordo il nome ma è quello che indica le "scorte di follicoli" (spero di non sbagliare i termini).in pratica secondo il ginecologo mia sorella avrà ancora per poco il ciclo, e ci ha accennato la possibilità di congelare gli ovuli per poter avere in futuro una gravidanza.
mi potrebbe dare delle delucidazioni in merito?
in Italia questa pratica è legale?
produce effetti anche in presenza di menopausa?
ci sono altre soluzioni per avere una gravidanza?
grazie.

[#46] dopo  
Utente
buongiorno dottore in pratica ha l'inibina a 46.

[#47]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In effetti è abbastanza alto come valore,ma bisogna valutarec altri fattori.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#48] dopo  
Utente
ok grazie.

[#49]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#50] dopo  
Utente
Buongiorno dottore..volevo aggiornarla sugli sviluppi.
I problemi, purtroppo, ancora persistono anche se il ciclo,non del tutto regolare, arriva, per esempio, oggi le è arrivato con 2 mesi di ritardo.Ormai ci siamo rassegnati all'idea che possa avre un ciclo regolare, viviamo alla giornata, poichè ha fatto tutte le cure prescritte.Speriamo solo che un giorno potrà avere una gravidanza.
Buona giornata.

[#51]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
GRAZIE!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#52] dopo  
Utente
Buona sera dottore,
mi servo questo consulto un pò datato poichè la mia ragazza ha ripreso ad utilizzare la pillola Estinette.
In pratica lunedi 19 aprile ha assunto la prima pillola in coicnedenza con il primo giorno di flusso,ora dopo 9 giorni, riscontra delle perdite,come quelle che precedono il ciclo mestruale.Secondo lei, queste perdite possono essere riconducibili alla pillola?
Grazie.

[#53]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Trattasi del famoso "spotting" non dovete preoccuparvi,normale nei primi tre mesi d'uso!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#54] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Le auguro una buona serata.

[#55]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CIAO!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#56] dopo  
Utente
Chiedo scusa, leggo pareri discordanti, ma lo spotting riduce la copertura?

[#57]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ASSOLUTAMENTE NO!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#58] dopo  
Utente
Grazie dottore.

[#59] dopo  
Utente
Buona sera Dottore,
vorrei chederLe ancora una cosa, ma queste perdite di sangue, rientrano nella normalità anche se riescono a "sporcare" interamente un salva slip?

[#60]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si potrebbe pernsare ad un tipo diverso di pillola.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI