Enantone e gpt

Gentili dottori, ho appena ritirato le analisi ematocliniche e ho notato che l'emoglobina e i globuli rossi sono diminuiti rispetto a quelli fatti a febbraio pur non avendo ciclo mestruale da tre mesi in quanto sto facendo enantone 3.75 mg una volta ogni 28 giorni; inoltre la sideremia è piuttosto alta mentre la ferritina bassina; che fare? è necessario fare ulteriori indagini? il potassio urinario sempre basso; il gpt e il gamma gt mossi, a tal riguardo secondo voi l'enantone può determinare un incremento di tali enzimi?
Vi riporto i valori degli ultimi esami

Emocromo completo:
RBC 4090000 mmc (4000000-5000000)
WBC 5300 mmc (4500-10500)
HB 11.4* gr/dl (12-14)
HCT 33.6 % (37-46)
MCV 83.1 fl (81-99)
MCH 27.9 pg (25-34)
MCHC 34.0 % (28-35)
RDW 13.4 %(11.5-15.5)
Neutrofili 52.6% (40-70)
Eosinofili 1.3 % (1-5)
Basofili 0.6 (0-2)
Linfociti 38.7 % (20-45)
Monociti 6.8 % (2-12)
PLT 273000 mmc (130000-400000)
Fibrinogeno 431 mg/dl (133-578)
Glicemia 83 mg/dl (65-110)
Azotemia 26 mg/dl (15-50)
Uricemia 3.7 mg/dl (2.4-6.2)
Creatinemia 0.87 mg/dl (0.6-1.2)
PCR 3.6 mg/dl (0-5)
Colesterolo totale 211 mg/dl (140-220)
Trigliceridi 87 mg/dl (15-160)
Bilirubina totale 0.47 mg/dl (0.2-1.2)
Bilirubina diretta 0.08 mg/dl (fino a 0.3)
Bilirubina indiretta 0.39 ng/dl (fino a 0.9)
GOT 24 U/l (2-37)
GPT 43* U/L (3-41)
Gamma GT 39* (2-30)
CPK 96 U/L (25-145)
Sideremia 131 mcg/dl (50-170)
Sodio plasmatico 144 mEq/l (136-146)
Potassio plasmatico 4.3 mEq/l (3.5-5.1)
Sodio urinario 85mEq/l (50-200)
Potassio urinario 27.6* mEq/24h (30-90)
VES 1h 22 mm (3-28)
VES 2h 46 mm
I.K. 22.5 * mm (fino a 15)
Ferritina 25.84 ng/ml (15-160)
Cortisolo plasmatico “ore 8” 20.6 µg/dl (4.2-38.4)
Cortisolo urinario 124.5 µg/24h (32-243)
Protidogramma elettroforetico

Albumina 57.84 % (55-65)
Alfa 1 4.5 % (2.9-4.90)
Alfa 2 10.30 % (7.1-11.8)
Beta 1 6.3% (4.7-7.1)
Beta 2 6 % (3.20-6.5)
Gamma 15.1% (11-18.8)

Proteine totali 6.8 mg/dl (6.2-8.4)

Vi prego, aiutatemi perchè sono molto preoccupata. Cordiali saluti.
[#1]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Gentile signora,
per risponderle sarebbe utile sapere per quale motivo lei assume l'Enantone. Soffre di endometriosi? Ha subito un intervento chirurgico. Qualche elemento in più ci permetterebbe di inquadrare meglio la situazione.
Un cordiale saluto

Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dott.ssa, sto facendo l'enantone per endometriosi.
Ringrazio e porgo cordiali saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test