Ricerca gravidanza a 43 anni e valori ormonali

Buonasera!
Ho 43 anni appena compiuti , allego i risultati dei miei esami ormonali al 3 gg., purtroppo il valore dell'AMH risulta ridotto, vorrei sapere se è il caso di procedere per una PMA e in questo caso avrebbe senso di provare con la IUI prima della FIVET ?!?
Sarebbe la mia prima volta e prima di passare all'ovodonazione mi piacerebbe fare almeno un tentativo.

Prolattina 14,40 (1,9-25,0)
LH 9,37 (1,10-11,60)

FSH 9,41 (2,80-11,30)

ESTRADIOLO 24,20 (FINO A 84)

AMH 0.72 (≥ 1.00 ng/ml valori di normalità modificati per test di nuova generazione)

Grazie infinite.
[#1]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Gentile signora,
La sua riserva ovarica e' ridotta, ma il quadro ormonale non esclude di poter tentare una stimolazione.Sarebbe preferibile una fecondazione in vitro piuttosto che una IUI che generalmente prevede un certo numero di tentativi e nel suo caso sarebbe meglio non perdere tempo e ottimizzare le sue possibilita'. Le possibilita' di riuscita una fecondazione in vitro a 43 anni non sono molte, ma capisco il suo desiderio di tentare, se possibile, prima di intraprendere eventualmente altre strade.
un saluto cordiale

Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per ila risposta e il supporto psicologico, in questo momento per me è molto importante.
Tra breve avrò il colloquio per percorso PMA a Bologna e dove saranno valutati tutti gli esami preliminari per decidere la mia sorte nel accettarmi o meno nel programma FIVET.
Grazie ancora.
[#3]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34

Non si perda d'animo.
Un saluto
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buona sera, dottoressa!
Ieri ho avuto l'appuntamento per controllo esami ed accettazione nel programma FIVET al centro PMA di Sant'Orsola do Bologna. Sono molto contenta che nonostante l'età considerata tardiva, i miei esami sono stati valutati compatibili con dei parametri del centro .L'unica nota dolente è che la lista d'attesa è di 12-18 mesi e dietro un loro consiglio mi è stato suggerito di provare a rivolgersi ad un centro PMA convenzionato a Firenze. Ho notato che Lei esercita proprio a Firenze e se non sono indiscreta avrei molto piacere se Lei mi può dare un Suo suggerimento al riguardo.
Grazie in anticipo.
[#5]
Dr.ssa Elisabetta Chelo Ginecologo, Patologo della riproduzione 1,9k 52 34
Gentile signora,
mi spiace risponderle con tanto ritardo.
La legge della regione Toscana sulla fecondazione in vitro limita l'accesso alle donne che non abbiano compiuto i 42 anni. Quindi in Toscana lei non potrebbe accedere alla FIVET tramite SSN. Questa scelta è motivata dalle scarse possibilità di riuscita oltre i 42 anni . Mi dispiace ma in altre regioni ( Lombardia e Veneto) non hanno un limite così rigido e quindi le consiglio di rivolgersi a centri pubblici o convenzionati di quelle regioni.
Un cordiale saluto
Elisabetta Chelo
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora, proverò nelle altre regioni.

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test