Utente 257XXX
Buongiorno sono una ragazza di 25 anni e il 15 giugno ho avuto un rapporto con il mio fidanzato durante il quale si e' sfilato il preservativo. Nella medesima data ho provveduto a prendere la pillola del giorno dopo e il ciclo e' arrivato con qualche giorno di ritardo, il 21 anziché il 19. Il ciclo e' stato molto abbandonante e mi ha provocato solo il primo giorno una dolore fitto e intenso al ventre, in basso a destra, che e' passato dopo qualche ora. Il ciclo e' andato via il 27 giugno e ieri, 29 giugno, abbiamo fatto petting e ciò ha provocato delle fuoriuscite di sangue, quasi come se fossi ritornata agli ultimi giorni di mestruazione. Vorrei sapere se tutto ciò e' legato alla pillola o ad altro? Potrebbe essere una cosa normale? Inoltre quando faccio sesso sento un bruciore intimo. Come mai? Attendo una vostra risposta, sono un po' preoccupata. Vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Paolo Visci

24% attività
0% attualità
12% socialità
PESCARA (PE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Gentile signora può capitare un ciclo più abbondante e uno spotting capriccioso dopo l'assunzione della pillola del giorno dopo . Se il dolore presentatosi, non credo attribuibile alla pillola, dovesse ripetersi , sarà consigliato un controllo ginecologico con ecografia pelvica transvaginale. Il bruciore genitale durante i rapporti o anche al di fuori degli stessi va valutato sempre nell'ambito di un controllo ginecologico e non trascurato per escludere fatti irritativi flogistici o infezioni sessualmente trasmesse..
Dr. Paolo Visci

[#2] dopo  
Utente 257XXX

Quindi, il fatto che ci siano state delle perdite a seguito di una stimolazione ma senza atto finale, e' normale? Cioè posso state tranquilla sull'efficacia della pillola?

[#3]  
Dr. Paolo Visci

24% attività
0% attualità
12% socialità
PESCARA (PE)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile signora, nessuno può dire se le perdite ematiche che lei ha avuto siano una conseguenza di "una stimolazione .... senza atto finale" E' possibile in ogni modo che l'eccitazione sessuale possa provocare una contrattilità uterina con eventuali perdite ematiche soprattutto in concomitanza della fine della mestruazione. La pillola del giorno dopo che lei ha assunto, penso che sia stata efficace dal momento che le mestruazioni le sono tornate, peraltro in maniera abbondante e duratura.
Sempre disponibile
Dr. Paolo Visci