Utente 187XXX
per favore rispondete sono molto preoccupata.Salve, il giorno 14 luglio ho avuto un rapporto a rischio (causa rottura completa del preservativo). Entro le 3 ore ho preso la pillola del giorno dopo. Il mio ultimo ciclo prima del rapporto a rischio l'ho avuto il 29 giugno. Dopo il rapporto a rischio mi sono venute delle perdite molto lievi (spotting) il giorno 20 luglio che mi sono durate un giorno. Il giorno 29 luglio non mi è arrivato il ciclo (il mio ciclo è regolare, in genere mi viene ogni 25 giorni circa). Ho fatto un test di farmacia il giorno 4 agosto è risultato NEGATIVO. Il giorno 6 agosto ho fatto le analisi del sangue delle beta hcg e sono risultate NEGATIVE. Il giorno 14 agosto ho rifatto un test di farmacia ed è risultato NEGATIVO. Il giorno 16 agosto mi è arrivato il ciclo ma molto lieve e senza dolori mestruali. Il giorno 27 agosto ho rifatto le analisi del sangue delle beta hcg e sono risultate NEGATIVE. Il giorno 3 settembre ho fatto un'ecografia esterna ma il ginecologo mi ha detto che era troppo presto IN OGNI CASO per vedere qualcosa. Il giorno 10 settembre mi è arrivato il ciclo (quasi un ciclo normale). Il giorno 24 settembre per sicurezza ho rifatto le analisi del sangue delle beta hcg per la terza volta e sono risultate NEGATIVE. Il giorno 27 settembre (causa dolori forti al basso ventre in corrispondenza delle ovaia più o meno) ho fatto un'ecografia transvaginale (quindi interna) e la ginecologa mi ha detto che secondo lei non sono incinta. Il giorno 4 ottobre cioè avantieri mi è arrivato il ciclo ma è molto debole e senza dolori mestruali. Io sento la pancia gonfia e nonostante tutti i risultati negativi che ho avuto, ho dei dolori al basso ventre e non riesco a capire perchè la mia pancia sembra che stia CRESCENDO. vorrei chiedere se è possibile che io sia incinta nonostante i cicli (un po' diversi dal solito) e le analisi beta hcg tutte negative? Vorrei chiedere se in caso di gravidanza extrauterina viene lo stesso il ciclo (quindi potrebbe essere il mio caso) e se in caso di gravidanza extrauterina le beta hcg risultano a volte negative nonostante ci sia una gravidanza (anche questo potrebbe essere il mio caso). Oppure può essere che tutti i test e le analisi abbiano sbagliato e che il ciclo mi arrivi anche se sono incinta? e l'ecografia interna fatta dopo 2 mesi e mezzo dal presunto concepimento può vedere la gravidanza? anche se è extrauterina? Io ovviamente non voglio una gravidanza, ho paura di essere incinta. è possibile? per favore rispondete sono disperata. GRAZIE MILLE

[#1] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Carissima
Il riscontro di dosaggi ripetuti di beta hcg negative,indagini eco grafiche e consulenza ginecologica che hanno escluso una gravidanza debbono metterla al sicuro che non è incinta ne' di una gravidanza intrauterino ne' extra uterina.
Il ritrovarsi un addome ingrossato e dolori pelvici può riferirsi a colite.
Quindi stia serena .Cordiali saluti
Dr. Giampietro Gubbini

[#2] dopo  
Utente 187XXX

se il rapporto a rischio l'ho avuto il giorno 14 luglio... le chiedo: le ultime analisi del sangue delle beta hcg fatte il giorno 24 settembre e risultate negative, sono sicure quindi al 100%? e poi, l'ecografia fatta il giorno 27 settembre (interna) è attendibile al 100%? nel senso: se ci fosse stata una gravidanza sia intrauterino che extrauterina, SI SAREBBE VISTO al 100%? grazie scusi ma sono preoccupata non ne posso più di questa tensione.

[#3] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Si sarebbe visto!
Dr. Giampietro Gubbini