Utente
Egregi Dottori Ginecologi,
mi sono sottoposta da poco ad un ciclo di fecondazione assistita e volevo porvi questo problema: la sera stessa in cui ho fatto il transfer di due embrioni mi è capitato di avere un orgasmo notturno quindi incontrollabile, vorrei sapere se potrei aver compromesso qualcosa visto che nella clinica in cui ho fatto la PMA consigliano di non avere rapporti sessuali per i primi 5 giorni; la stessa cosa mi era successa nella precedente ICSI (Beta negative) ma nella notte tra il 5° e il 6° giorno post transer.
Vorrei anche chiedervi visto che di solito io non ho orgasmi notturni se la causa può essere l'assunzione di una delle medicine previste dal momento del transfer:
dufaston 1 cp la mattina e 1 cp la sera
progynova 1 cp la sera
progeffik 2 ovuli da 200 mg l'uno la sera.
Potrebbe essere in particolare una di queste medicine la causa? Ovviamente io non posso evitare la cosa... questa volta poi proprio la sera del transer... ho anche pensato che sia una reazione del mio utero/vagina alla presenza di un corpo estraneo che adotta questo modo per liberarsene...
non so più cosa pensare.

Grazie dell'aiuto che vorrete darmi.
Saluti

[#1]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
mi spiace risponderle in ritardo. Nessuna delle medicine che lei sta assumendo può determinare orgasmi notturni. Non si deve preoccupare, una volta che gli embrioni si sono adagiati nello spessore endometriale anche la presenza di contrazioni orgasmiche ( che interessano soprattutte le strutture muscolari ) non possono nuocere.
La saluto cordialmente
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dr.ssa Chelo,
la ringrazio per la sua risposta, ora ho capito... insomma devo fare le beta questo lunedí e allora incrociamo le dita. Mi puó solo dire per curiositá allora a cosa sono dovuti? Ripeto io normalmente durante il sonno non ne ho! E il motivo per cui dal centro consigliano di astenersi dai rapporti sessuali i primi 5 giorni dopo il transfer qual è? Grazie ancora.
Saluti.

[#3]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
Ci sono in medicina spesso opinioni contrastanti , c'e chi ritiene che le contrazioni orgasmi he possano in qualche modo interferire con l'attecchimento. Molte segnalazioni scientifiche sostengono il contrario e a pen pensarci anche il comune buonsenso. Ha mai sentito dire che rapporti soddisfacenti dopoun normale rapporto che genera il concepimento ostacolino l'impianto e la crescita embrionale?
Recentemente e' apparso in letteratura scientifica una segnalazione secondo cui l'attivita sessuale dopo il transfer aumenta le possibilità di gravidanza! Comunque so bene che la cosa e' dibattuta e che molti miti sono duri a morire.
Un saluto cordiale e in bocca al lupo per il suo test!
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente
Ok. La ringrazio. Speriamo bene
Saluti.