Utente
Buongiorno,
sono alla settimana 11+2, ho un fastidio vaginale, credo infiammazione. Non ho né dolore ne prurito quando faccio la pipì, mi sento la parte sotto della vagina molto gonfia. Ho chiamato il ginecologo che mi ha detto d utilizzare per 6 - 7 gg. gli ovuli AB 300. Ieri sera l'ho messo ed in effetti la situazione mi sembra già notevolmente migliorata. Ho però paura che questo tipo di medicinale possa danneggiare il bimbo, dato che anche sul bugiardino, in caso di gravidanza e allattamento, c'è scritto "da utilizzare sotto controllo medico". Inoltre in internet si dicono un sacco di cose. Quali potrebbero essere i rischi per il bimbo?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Concordo con il suo medico, nessun problema con l'acido borico ( AB300) .
Il Collega avrà valutato accuratamente la situazione , e dopo una diagnosi mirata ha impostato la terapia.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Sto utilizzando gli ovuli come prescritto e la situazione è notevolmente migliorata, non risolta ma migliorata. Sono appena stata in bagno e pulendomi ho notato una piccolissima (0,5 ) traccia di sangue chiaro che credo sia legato ad una possibile escoriazione vaginale, dove appunto avevo fastidio.
Dato che cmq sono in ansia, lei mi consiglia di contattare il mio medico?
Mi sembra anche però che il seno non sia più turgido come lo era, per esempio ieri.
Grazie.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una lieve escoriazione vaginale ,che va confermata.
Salutiaa
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI