Perdite rosa-arancioni al di fuori del ciclo

Salve,
sono una ragazza di 28 anni, da un mesetto circa ho notato, pulendomi dopo aver fatto la pipì, delle macchie sulla carta igienica di colore arancio-rosa, non sempre presenti nell'arco della giornata, a volte più intense, a volte totalmente assenti. La cosa si è prolungata per un paio di settimane e non erano presenti tutti i giorni. Poi è arrivato il ciclo ed ora che è passato (da circa una settimana) torno a notare sulla carta queste macchie, accompagnate anche da perdite marroncine sullo slip. Ho eseguito un esame delle urine ed è risultato nella norma. Cosa potrebbe essere? Non ho dolori o fastidi, nessun bruciore quando urino e non sento di dover andare in bagno più spesso del solito. Sono normali queste perdite? Da cosa potrebbero dipendere? Un problema vaginale o renale? Grazie mille
[#1]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 183
Si tratta di spotting che può manifestarsi anche in condizioni normali, può essere utile eseguire un'ecografia transvaginale
Saluti

Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta. Ho effettuato un'eco interna e hanno dovuto fare un'isteroscopia poiché c'era molto sangue proveniente dall'utero. Dall'esame è risultato un endometrio molto doppio, e mi hanno consigliato di procedere con una resettoscopia e l'assunzione della pillola anticoncezionale. La resetto è fissata per questo venerdì, mi chiedevo quanto durerà la convalescenza, se avrò perdite, dolori e per quanto eventualmente dovrò astenermi dall'avere rapporti. Grazie mille
[#3]
Dr. Marcello Sergio Ginecologo 14,7k 309 183
La convalescenza è molto breve (2-3gg), potrebbe avere perdite di sangue dopo 5-6gg dall'intervento, per i rapporti attenda 1 sett circa
Saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test