Utente
Buongiorno dottore,
Assumo klaira da piú di un anno ormai senza particolari problemi. Vengo subito al motivo del consulto sperando di essere piú chiara possibile.
Lun della scorsa settimana ho avuto il flusso da sospensione e l mart ho iniziato il nuovo blister assumendo tutte le compresse alle 22circa. Tuttavia da ven scirso ho iniziato ad avere crampi allo stomaco e senso di gonfiore e per digerire ho assunto ia quella sera che la successiva della citrosidina distranziandola dall'assunzione di klaira di almeno 1h. Sabato scorso ho avuto un rapporto non completo con il mio ragazzo credendo di aver assorbito le compresse precedenti in quanto ho letto che la citrosidina nn interferisce. Domenica i dolorig nn passavano ed avendo un compleanno alla sera ho pensato di prendere verso le 18 dell'enterogermina e mangiai leggero e poco. Quella notte(dunque ormai il lun alla'alba) alle 5del mattino sono dovuta andare di corpo con feci molli e solo alla fine in parte semiliquide. Essendo trascorse 7ore da quando avevo assunto il confetto non ho ritenuto di doverne prendere altri. Lun ancora dolori ma nessun episodio di diarrea o altro. Mart alla 15 feci molli e alle 19 vado in diarrea con 2scariche. Alle 22assumo come sempre la pillola. Il merc chiamo il medico che mi dice che ho preso un virus intestinale e mi consiglia di prendere dell'enterogermina prima dei pasti ad almeno 2ore da klaira e non ho avuto da mart nessun altro caso continuando a prendere tt le compresse.
1-la citrosidina o l'enterogermina possono aver compromesso l'efficacia di klaira anche se assunte con almeno 1h di distanza?
2-ho fatto bene a non aver preso una compressa in piú dopo 7h o dovevo prenderla?
3-il rapporto di sabato é a rischio per l'episodio di lun alle 5 e di quelli del mart pomeriggio e sera o dato che sporadici e distanziati oltre le 4h dall'assunzione non hanno compromesso l'efficacia?
4-consiglia di proteggere i prossimi rapporti o saltare la pausa a fine blister?
Spero in una sua risposta il prima possibile poiché sono moto agitata.
Saluti e grazie.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. la citrosodina e i fermenti lattici non interferiscono con l'efficacia contraccettiva.
2. si ha fatto bene ,dopo 7 ore nessun problema
3 voglio precisare che per diarrea si intende feci LIQUIDE con RIPETUTE SCARICHE
4 per maggior sicurezza certo conviene saltare la pausa delle 2 cpmpresse placebo
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Dottore mi scusi ma non capisco se il rapporto é a rischio oppure no dato che mi consiglia di saltare la pausa...se gentilmente mi può spiegare bene. Scusi ma.sono molto in ansia e vorrei capire. Anche perché gli eposodi diarrooci sono avveniti nel pomeriggio/sera di un solo giorno e l'altro caso di feci molli e solo parzialmente semiliquide é avvenuto dopp 7ore e come mi dice nn ci sono problemi per quell'episodio. Consiglia di effettuare un test?e quando? Sicuramemte avrò solo rappprti protetti per il resto del blister e continuerò ad assumere le compresse regolarmente.
Saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ho cercato di rispondere alle domande che mi ha posto.
Ho detto che deve saltare le due compresse placebo , e che l.'efficacia contraccettiva é mantenuta.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Vediamo se ho capito. L'efficacia contraccettiva non é stata compromessa ma per una precauzione aggiuntiva mi consiglia di nn fare la pausa,giusto? Il rapporto avuto nn era a rischio,é corretto? Io comunque intendo prendere altre precauzioni per i prossimi rapporti ma vorrei essere tranquilla su quel rapporto.
Mi scuso ancora ma vorrei togliermi dei dubbi.

[#5] dopo  
Utente
Ma iniziare subito il nuovo blister vuol dire prendere tutte le compresse come se fosse il giorno in cui la assumo di consueto giusto?cambierei semplicemente il giorno della prima assunzione...ciò che piú mi spaventa é che sia stato a rischio quel rapporto. Aspetto una sua risposta su tutto. Grazie

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ho detto che deve saltare le due pillole "placebo" e cioè la numero 27 e 28 , e ricominciare il blister successivo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente
Mi scusi ma ha risposto ad un precedente consultoche avevo impiegato sperché non riuscivo ad inserirne uno nuovo,in cui mi dice di non preoccuparmi. Ecco perché adesso mi chiedo come mai devo saltare le due pillole...se per precauzione o perché quel rapporto é a rischio. Tutto qui...l'ultima era solo una domanda x assicurarmi di non fare pasticci. Grazie e scusi per il disturbo.

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se lei legge bene la replica dell'8 febbraio
"4 per maggior sicurezza certo conviene saltare la pausa delle 2 compresse placebo "
Ho usato le parole per maggior sicurezza, quindi non è un obbligo.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
Ok...adesso ho capito. Farò come dice lei per stare piú tranquilla... un ultima cosa vorrei domandarle.
1- per il prossimo blister la sicurezza contraccettiva viene ripristinata é corretto?
2- consiglia di effettuare un test di gravidanza alla fine di questo blister? Se l'esito è negativo posso stare tranquilla o meglio comunque attendere il flusso da sospensione successivo?
Grazie ancora e scusi il disturbo.

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1.tutto ritorna nella norma
2. se si vuol sentire tranquilla ,sì
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#11] dopo  
Utente
Ho capito... se lo faccio dopo 20gg dal rapporto va bene o devo aspettare di piú? Mi sentirei piú tranquilla in effetti...sono molto ansiosa e preferisco vedere subito piuttosto che stare con la paura tutto il tempo. Grazie e buon lavoro

[#12] dopo  
Utente
Buon pomeriggio dottore,
Questo sabato ho fatto un test di gravidanza dopo 21 giorni dal rapporto(non ne ho avuti.altri) con risultato negativo. Come mi ha.consigliato lei ho saltato le.due.compresse placebo e ieri sera(domenica) ho iniziato il nuovo blister. Oggi (lun) ho peedite rosate tipiche dell'inizio del flusso accompagnate dai sintomi mestruali che ho solitamente. Oggi é il giorno in cui mi torna il ciclo da sospensione.
1-il test é attendibile? Ho seguito tutte le indicazioni e ha funzionato.correttamente.
2-é normale.che mi sia tornato il ciclo anche avendo unito i due blister?
Grazie!

[#13] dopo  
Utente
Dottore rettifico sulle perdite. Il colore é di un rosa tenue marroncino e sn pochine. Forse può essere spotting o appunto può trattarsi del flusso da sospensione?
Preciso che non ho però dolore al seno o altro...ho semplicemente un leggero fastidio all'altezza delle ovaie esattamente come quando mi sta tornando o quando mi é capitato di avere spotting.
Aspetto una sua risposta!

[#14]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
spotting ,niente di grave !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#15] dopo  
Utente
Grazie dottore... in effetti avevo pensato potesse essere spotting. Per quanto riguarda il test posso ritenerlo attendibile dopo 21gg dal rapporto?
Spero mi risponda!
Grazie ancora, saluti

[#16]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo dopo 21 giorni il test é attendibile.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#17] dopo  
Utente
Grazie ancora...
La lascio al suo lavoro!
Saluti