Utente 365XXX
Gentilissimi dottori. Sono felice che finalmente sono riuscita a chiedervi un consulto. Sono molto confusa...aiutatemi. Ciclo ultima volta il 7 ottobre. Da allora niente totale. Niente macchie n'è niente. Mercoledì scorso ho fatto un test di gravidanza risultato positivo. Ieri mattina ho cambiato marca di test e ne ho fatto un'altro sempre positivo. Anche se la linea rosa era leggermente meno marcata di quella del giorno prima e ho fatto un'altro test con risultato sempre positivo. Così dovrei essere incinta ma io non ho assolutamente nessun sintomo. Niente vomito,ne nausea,ne vertigini ne niente. Gli unici sintomi sono che poco prima del ritardo forti dolori alle ovaie e seno in tensione come ogni mese poco prima del ciclo. Da allora ho sempre dolori alle ovaie in alcuni momenti della giornata. Volevo sapere se il positivo del test può essere dato all'ovaio policistico... Domani farò le analisi per sapere se c'è una gravidanza. Nell'attesa vorrei un vostro consulto. Può essere un falso positivo dovuto all'ovaio policistico?ho un ciclo di circa 33 giorni che però negli ultimi sei mesi non è più puntuale anticipando di 3-4 giorni oppure con ritardo fino a 10 giorni. In ogni caso da ieri ho cominciato a prendere folidex per assumere acido folico. Va bene?per favore rispondete a tutte le mie domande grazie mille.

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Lunedì esegua un dosaggio delle betaHCG su plasma con metodo quantitativo e, se positivo, le ripeta ogni 3 giorni per tre volte. Se è in attesa, la prima ecografia potrà eseguirla quando il valore dell'ormone supererà le 1000 mUI/ml.

Cordialità ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera Dottore. Grazie per aver risposto. Oggi ho fatto le analisi è visto che oggi è sabato avrò i risultati lunedì pomeriggio. Continuo ad avere sempre dolori al basso ventre. Come se mi stesse arrivando il ciclo. Io ho un ciclo molto doloroso. Infatti il primo giorno di flusso di ogni ciclo devo prendere un antidolorifico. In attesa degli analisi di lunedì...volevo chiederle se è possibile l'ipotesi che ho fatto sopra. E cioè che non è una gravidanza ma altro... E poi secondo lei cosa può essere questo continuo dolore al basso ventre?e cominciato pochi giorni prima del ritardo e me lo porto dietro ancora...dopo più di 20 giorni. Oggi ho fatto caso che da sdraiata mi compare subito questo dolore al basso ventre. In attesa di un vostro consulto vi porgo i miei più cordiali saluti e vi ringrazio. Buon fine settimana

[#3] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera..continuo ad avere dolori al basso ventre che si alternano da forti a più lievi. Cosa potrebbe essere!?grazie per il tempo che ci dedicare. Saluti

[#4] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile utente
se non farà il test di gravidanza come consigliato non potrà sapere niente di sicuro.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#5] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera. Oggi pomeriggio ho ritirato le analisi. Risultato 25.526,00. Cosa devo fare adesso?da giovedì scorso assumo una pillola al giorno di folidex. Va bene?grazie attendo vostri preziosi consulti.

[#6] dopo  
Utente 365XXX

In attesa di risposta del massaggio precedente a questo...vorrei chiedere pure:1)da quando è consigliabile fare la prima ecografia ?2)quali sono le prime analisi importanti da fare?3)È necessaria la visita ginecologica oppure bastano analisi ed ecografia?grazie. Attendo con ansia vostre risposte. Grazie mille

[#7] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Punto primo: è in gravidanza
Punto secondo: può già eseguire l'eco vaginale
Punto terzo: si affidi ad un ginecologo di Sua fiducia per il management del Suo caso.

Cordialità ed auguri vivissimi!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#8] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera. Domani pomeriggio andrò dal mio medico di famiglia per farmi scrivere la richiesta medica per l'ecogragia e la visita.il frattempo vorrei farmi scrivere tutte le analisi da fare adesso così quando andrò dal ginecologo ho pure le analisi. Volevo chiedervi se mi potete elencare tutti gli esami al sangue che devo fare. Poi volevo chiedere un'altra cosa...scusate l'ignotanza ma è la mia prima gravidanza..volevo sapere se le ricerche necessarie per diagnosticare in tempo la sindrome di down si fanno tramite analisi al sangue o con altri metodi. Quali?un'ultima cosa ...vorrei sapere se posso continuare ad aver rapporti con il mio compagno tranquillamente. E se c'è qualcosa che dovrei sapere in merito.grazie per la pasienza a presto

[#9] dopo  
Utente 365XXX

Ne approfitto per chiedere ancora una cosa...continuo ad avere piccoli dolori al basso ventre durante la giornata. A cosa si possono associare ?quale potrebbe essere la causa?grazie

[#10] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gli esami del primo trimestre comprendono, oltre ad una serie di esami generici di chimica clinica, la determinazione del gruppo sanguigno e del fattore Rh, il complesso TORCH, il dosaggio delle immunoglobuline anti-Listeria, la foresi dell'emoglobina, il dosaggio della glucosio6fosfatodeidrogenasi, il dosaggio dell'Omocisteina.
I rapporti possono essere continuati tranquillamente, senza esagerare.
Dovrebbe, infine, essere informata su tante regole igieniche riguardo dieta, fumo, alcoolici, uso di droghe, radiografie, vestiario, igiene intima e personale ecc.ecc.Ma non ci basterebbero le pagine...meglio chiedere al Collega che seguirà la Sua gestazione.
I doloretti spesso sono associati alla tensione sui legamenti propri dell'utero che vengono stirati in ocasione del suo progressivo incremento di volume....perciò....tranquilla!!

Auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#11] dopo  
Utente 365XXX

Gentilissimo Dott. Santorini. La ringrazio per la gentilezza e la cortesia con cui soddisfa ogni dubbio di chi ha bisogno di sapere come me. Spero di poter utilizzare questo filo diretto tramite questa discussione durante tutta la gravidanza. Grazie infinite.
Ma tutti questi esami sopraelencati e il medico di base che deve prescrivermeli o il ginecologo?le confesso che in 27 anni non ho mai fatto una visita dal ginecologo. E adesso non so neanche da dove iniziare.

[#12] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Deve subito fare una visita ginecologica. Sarà il Collega che Le prescriverà questi esami che il medico di base, poi, contrassegnerà sulla ricetta del SSN.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#13] dopo  
Utente 365XXX

Buongiorno Dott. Santoro. La prossima settimana effettuerò visita ginecologica. In attesa volevo un suo parere. Da quando ho saputo di essere incinta ho assunto una pillola al giorno di folidex. Ho fatto bene?posso continuare a prenderle ?grazie e buona domenica

[#14] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Essendo un farmaco da banco Le rispondo di sì. Per il futuro, però, eviti di chiedere riguardo a terapie. Per statuto del sito, le terapie sono esclusivo appannaggio del collega che La segue di persona.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#15] dopo  
Utente 365XXX

Buongiorno dottore. Vorrei farle una domanda. Non ho ancora fatto la visita.,e sabato mattina andrò a fare le analisi così da presentarmi dal ginecologo con analisi e pronta per fare l'ecogragia. Volevo chiederle ma è normale avere ancora forti crampi tipo contrazioni al basso ventre??per esempio ieri sera mentre ero seduta a tavola e stavo finendo di cenare mi sono venuti dei dolori al basso ventre forti che andavano sempre ad aumentare,ieri notte ho dormito poco e male per il forte fastidio e questa mattina quando mi sono alzata x andare a lavoro i dolori erano ancora presenti adesso mi sono calmati e li sento ma il maniera lieve. Premetto che non sono un tipo esagerata,sopporto bene qualsiasi dolore. Cosa potrebbe essere?minaccia di aborto?..
Ps. Non ho nessun tipo di perdita vaginale

Grazie attendo una sua risposta. A prssto

[#16] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
La minaccia d'aborto si concretizza con le perdite ematiche.
Nessuna minaccia d'aborto.
I dolori possono essere dovuti o a piccole contrazioni uterine o a crampi intestinali dato che il processo digestivo subisce profondi cambiamenti in gravidanza.

Dopo la visita si chiarirà il tutto.


Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#17] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dott.Santoro i dolori erano molto forti. Sono stata al p soccorso e con ecografia addominale hanno visto che va tutto bene e che il cuore batte. Grazie per aver risposto come sempre. La terrò aggiornata in futuro :-)

[#18] dopo  
Utente 365XXX

Gentilissimo dottore. Ho un dubbio e vorrei un suo consulto. Venerdì scorso ho fatto la prima visita ginecologica con ecografia addominale. Si è visto l'embrione e il battito le misure riportate sonoL. 2.19 cm sono buone queste misure in base alle settimane?se non ho fatto i calcoli male venerdì scorso ero 9+3(ultimo ciclo 7 ottobre).
Poi la dottoressa mi ha consigliato di fare il bi test però oggi sono stata in ospedale e gli ambulatori sono già tutti chiusi e riapriranno giorno 7 gennaio,il problema e che il 7 gennaio sarò di 14+1(giusto?mi aiuti per favore a fare i calcoli)quindi non dovrei rientrarci più. E quindi mi tocca fare il tritest. Però mi ha detto la dottoressa che il tritest ha un'attendibilità più bassa rispetto il bitest.è vero???in ogni caso da quando è fino a quando ho tempo per fare il tritest??
La ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darà e le auguro buone feste. Grazie a presto.
Un'ultima cosa. Da quale settimana in poi è consigliabile ascoltare il battito del feto per evitare eventuali dannose fatto ciò troppo precocemente?grazie

[#19] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
L'eco addominale è molto meno precisa della vaginale. Le differenze possono essere evidenti, trattandosi di embrioni/feti di piccole dimensioni. In ecografia anche una dicotomia di 3 - 5 mm può sfasare il periodo di gravidanza derivato di 7 - 10 giorni.
Le dico, quindi:
a) di ripetere l'eco vaginale per un calcolo preciso dell'epoca gestazionale ecografica
b) di cercare un laboratorio aperto, se l'epoca così derivata lo indica come possibile, per l'esecuzione del duo-test nel periodo fra natale e capodanno (ce ne sono sicuramente in una città come Catania).

Per il battito, può acquistare un apparecchietto...l' "Angel sound" in vendita nei negozi di articoli sanitari. Il battito potrà ascoltarlo innocuamente dalla 14ma settimana se magra, dalla 16ma se un pò...più in carne.



Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#20] dopo  
Utente 365XXX

Gent.ssimo dottore. Grazie per aver risposto. Ho girato in lungo e in largo la città e tutti i laboratori sono chiusi fino al6 e riaprono il 7 gennaio. Rifacendo i calcoli meglio giorno 7 sarò di 13+1 ma ci dovrei rientrare per il bitest???fino a quando di preciso e possibile farlo??grazie e buone feste

[#21] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Potrebbe rientrarci per il 7.

Cordiali auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#22] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera. Vorrei chiedere un consulto. Premetto che non sono un tipo esagerata e ansiosa. E che so benissimo che le prime settimane di gravidanza sono delicate e ci si può aspettare di tutto...volevo chiedere...da settimane la mia digestione è lentissima..anche l'acqua sembra difficile da digerire...fino a domenica stavo male...ieri ho avuto solo una leggera pesantezza a pranzo e il resto della giornata ancora più leggera..oggi mi sono svegliata che stavo benissimo..nessun problema dopo la colazione ne dopo un pranzo abbondante e neanche nel pomeriggio..prima stavo male anche se ero a stomaco vuoto..questo potrebbe essere un sintomo di aborto interno?nelle settimane scorse stavo troppo male per poi stare bene di colpo....premetto che ho la pancia gonfia ma non mi fa male per niente e ancora ho il seno gonfio. ???potrebbe essere un'ipotesi reale?poi volevo chiederle se la borsa calda fa male al bambino..nel sonno l'ho posizionata in parte sulla pancia e poi me ne sono resa conto quando mi sono svegliata. La ringrazio per la cortesia e le auguro buon anno.
Ps. Non sono riuscita a trovare ne lab. privati ne ospedali che prima del 7 gennaio mi possono effettuare il bi-test. In ogni caso qual'e il tempo massimo che ho??a quante settimane+giorni massimo si può fare?grazie

[#23] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I sintomi che riferisce sono nomralissimi in gravidanza. Per migliorare la digestione provi due dita di GINGER (sì...proprio l'aperitivo color rosso/arancio un pò amaro) prima del pasto. Provi a mangiare in piedi camminando alternando qualche flessione sulle ginocchia (bastano 2 o 3 ) fra un pasto e l'altro, riducendone drasticamente la quantità totale ma incrementandone il numero.
Nessun problema per la borsa calda.
Abbiamo già detto, mi pare, che per il 7 non ci dovrebbero essere problemi.

Cordialità ed auguri!!!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#24] dopo  
Utente 365XXX

Buongiorno Dottore.
La disturbo nuovamente perché vorrei un suo consiglio. Oggi ho girato tutti gli ospedali della mia citta e non riesco a prenotare il bitest perché già tutto occupato..l'unico ospedale che li effettua in ordine di arrivo e non per prenotazione mi ha detto che li effettuano massimo fino alla12esima settimana e quindi non ci rientro. Non potevo immaginare che fare un esame così semplice sarebbe stato così complicato. Sono riuscita a contattare una dottoressa privata che non conosco...(ho trovato il numero su internet)e mi ha detto che ha è disponibile a ricevermi non prima di venerdì e io sarò di 13+3. E mi farebbe la tn nel suo studio e il prelievo devo andare io in un laboratorio. Ma così non siamo fuori tempi?mi diceva che visto la settimana c'è il rischio di esito alterato???in ogni caso il tritest da quando si può iniziare ad eseguire???la prego mi aiuti. Grazie mille

[#25] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il triplo test può essere fatto a partire dalla sedicesima settimana. Lo consiglio a questo punto.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#26] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera,gentile dottore,finalmente venerdì sono riuscita a fare il bitest in privato,dalla tn è risultata una pulica nucale con spessore 2,1 mentre purtroppo l'osso nasale non è stato possibile misurarlo per via delle podizioni che assumeva il bambino/a(o almeno così ha detto la dottoressa)martedì ritirerò le analisi sperando tutto bene. Volevo chiederle,ma dato che nella tn mancano dei dati,come appunto la misurazione dell'osso nasale,il risultato del prelievo non sarà alterato???poi vorrei chiederle altre 3 cose:
1)sto soffrendo di una forma abbastanza accentuata di brufoli sulle spalle e sul viso.è normale??cosa posso fare??
2)spesso ho difficoltà per andare in bagno e spesso ho dovuto usare delle supposte di glicerina,le posso usare?fanno male al bambino/a??
3)sono vegetariana,e a volte consumo cotolette di soia,per caso,leggendo su internet ho letto in vari posti che la soia non è indicata in gravidanza?sarà vero?come mai?

La ringrazio anticipatamente per le sue risposte sempre gentili e professionali. A presto.

[#27] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Per il duo test occorrono il CRL, il DBP il FL ed appunta la NT ma non l'osso nasale.
I brufoli sulle spalle sono legati al progesterone placentare ed alla sua trasformazione nel derma in diidrotestosterone. Non si può fare nulla se non usare creme apposite (consulti un Dermatologo).
Nessun problema per la glicerina in supposte e nessun problema per la dieta vegetariana.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#28] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottore. Grazie per aver risposto. Le riporto tutto ciò che vedo scritto nella cartella che mi è stata lasciata dalla dottoressa.
Feto:unico
Movimenti attivi:presenti
Attività cardiaca:presente
Placenta:posteriore
Arti superiori:evidenziati
Arti inferiori:evidenziati
Crl:70mm
Bpd:24mm
Corrisponde alla13+3
Nt:2.1
Note:non è stato possibile evidenziare osso nasale per la posizione fetale.

Questo sono gli unici dati scritti nella cartella. Manca qualcosa?cosa!?come le sembrano questi dati???grazie cordiali saluti

[#29] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera,oggi ho ritirato il risultato del bitest:
VALUTAZIONE ECOGRAFICA:
settimane di gestazione 13+3
CRL:70 mm
NUCHAL TRASLUCENCY:2.1 mm (1.612MoM)

VALUTAZIONE SIETOLOGICA-BIOCHIMICA
settimane di gestazione 13+3
FREE BETA: nh/ml (0.638 MoM)
PAPP-A: 2.10. U/L (0.422 MoM)


Rischio di patologie cromosomi che per l'età materna 1/800
Rischio di sindrome di down valutato sui dati sierologici ed ecografici:1/800
Rischio di trisimia 18 valutato sui dati sierologici ed ecografici:1/1200



Caro Dottore,vorrei sapere che cosa sono quei valori tra parentesi. Ma non sono troppo bassi?mi darebbe un suo parere per tutto l'esame in generale??grazie a presto

[#30] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I valori postati sia dell'eco sia del duo test sono nella norma. Non si dia preoccupazioni. va tutto bene.

Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#31] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera dottore. Se possibile vorrei chiederle un consulto. Domani sarò di 15 settimane esatte. E apparte i problemi di digestione lentissima da qualche settimana si è aggiunto il problema della pancia molto gonfia..premetto che non ho esagerato con i pasti anche perché mangio forzatamente perché non ho totalmente fame. E poi mi sto ritrovando apparte la pancia gonfia sedere fianchi e cosce molto gonfie..non sembro neanche io..almeno 1-2 taglie in più di jeans. Cosa mi consiglia?cosa posso fare??grazie attendo risposta a presto

[#32] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Provi anzitutto a seguire una dieta personalizzata e ad assumere su consiglio del Curante qualche integratore con finalità drenanti.
Poi ci risentiamo (dopo almeno 4 - o 6 settimane).
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#33] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottore. Scusi se la disturbo ancora. Spero che mi risponderà..nell'ultimo mese ho utilizzato quasi tutti i giorni una supposta di glicerina. Perché nonostante la dieta ricca di fibre..bevo molta acqua e tutto...non riesco ad andare in bagno. Oggi mia madre appena gle l'ho detto per scrupolo ha chiamato la guardia medica per informarsi se le supposte di glicerina possono nuocere al bambino/a e sinceramente dalla risposta che le ha dato la dottoressa mi sono allarmata un pochino.
Mi scusi se insisto..ma posso aver fatto qualcosa usando le supposte quasi tutti i giorni che può nuocere alla salute del bambino??si possono usare?grazie attendo sue risposte.

[#34] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non è possibile ricevere risposte allarmanti per l'uso del glicerolo in supposte: è innocuo totalmente.
In futuro Le consiglio di chiedere queste informazioni al Suo curante e di interpellare gli Specialisti del sito solo per questioni di un certo peso.
La ringrazio.
Saluti ed auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#35] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera dottori. Scusate ma avrei bisogno di un vostro parere. Sono a 21 settimane e pur facendo tutto il posdibile con l'alimentazione avvolte capita che il mio intestino di blocca e non riesco ad andare in bagno.qualche volta mi è capitato di porre rimedio facendo un clistere a casa di solo acqua tiepida. Ma mi è venuto il dubbio che possa essere qualcosa che fa male al bambino. Volevo chiedervi se i clisteri in gravidanza di possono fare o se sono controindicati. E nel caso dato che li ho fatti qualche volta quale sarebbero le controindicazioni??grazie. È scusati ma per me è importante aver quest'infotmazione grazie.

[#36] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
IL clistere è un rimedio da riservare ad una situazione d'arrivo qual'è il blocco dello svuotamento dell'alvo. Non se ne dovrebbe ricorrere in maniera fissa. Importante è la tipologia dell'alimentazione e dell'idratazione. La regolarità può essere aiutata con farmaci appositi. L'uso del glicerolo in supposte può giovare.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#37] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera dottore. Oggi più del solito ho bisogno di un suo prezioso parere
Oggi ho effettuato la morfologica a 22settimane più 1 giornoe questi sono i risultati
DBP: mm 52,7
CC:mm198
CERVELLETTO:mm22,5
TRIGONO:mm5,5
CA:mm 158
FEMORE:mm36
OMERO:mm33,8

Teca cranica integra,sistema liquorale con ventricoli laterali e plessi coroidei nella norma,sistema cisternalea attualmente esente da dilatazioniecograficamente rilevabili. Cervelletto nella norma. Non si repertano patologie dei lobi cerebrali esplorati.
Cuore normopeso,polmoni visualizzati esenti da formazioni esoansive,morfologica toracica in scansione trasversali nella norma

Fegato normopeso,non significativamente ectasie delle vie biliari principali,vena ombelicale regolare,l'aorta è stata seguita fino alla sua biforcazione con le arterie iliache comuni,lo stomaco si è visualizzato con regolare peristalsi,le anse intestinali risultano,nell'attuale osservazione,nella norma per ecogencita,esenti da dilatazioni,non è presente ascite.

Reni bilateralmente in sede,assenze di significative ectasie a carico dei bacinetti renali ,non dilatazioni a carico degli ureteri ,vescica visualizzata ,in sede caratterizzata da una regolare dinamica,assenze di ureterocele.

Colonna vertebrale esplorata in scansione longitudinale e trasversali è risultata esente da soluzioni di continuità o schisi eco graficamente rilevabili.

Regolare morfologica dei segmenti tizi-mesomelici di entrambe le braccia e di entrambe le gambe piedi visualizzati. Gentile dottore. A fine morfologica la dottoressa mi fa detto che dalle misure del cervelletto la bimba è 6 giorni più piccola. Cioè risulta di 21+2. Non mi ha detto altro. Mi ha detto che devo approfondire e che non mi devo preoccupare. Dottore mi sia il suo parere. Comunque preciso che non ho un ciclo regolare di 28 giorni. Ma il mio ciclo e di circa 33 giorni avvolte arriva anche fino a 35. Attendo il suo parere con ansia. Grazie

[#38] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
In genere la misura del cervelletto in sezione trasversa corrisponde, in mm, alle settimane di gestazione: 22 settimane...22 mm.
Come il Suo.
Tranquilla.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#39] dopo  
Utente 365XXX

Buongiorno dottore. Grazie infinite per aver risposto. Non capisco perché la dottoressa ieri mi ha fatto preoccupare dicendomi che la bimba secondo lei e 6 giorni indietro e quindi 21+2 anziché 22+1??????? Sono davvero perplesssa. Grazie mille mer aver risposto e per le sue rassicurazioni. È stato gentilissimo come al solito. Grazie grazie

[#40] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera leggendo e rileggendo la morfologica ho letto che tra le foto dell'eco dove sono riportati tutti i valori ho visto scritto scritto accanto alla voce cervelletto 1) 21.8 e poi 2)22.5.
22.5 è lo stesso risultato riportato nell'esito finale come le avevo scritto ieri.
Questo cosa significa?che la dottoressa ha misurato due volte lo stesso punto e che questi sono i due valori diversi che ha ottenuto?se sono i due risultati ottenuti a quale dei due dovrei affidarmi??per quanto riguarda il resto delle misure che le ho riportato prima. Cosa mi dice?sono nella norma?grazie mille.

[#41] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Sia 21,8 che 22,5 sono valori nella norma. Non si dia preoccupazioni.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#42] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera. Mi permetto ancora di disturbare perché avrei bisogno di un suo consulto.
Oggi ho ritirato gli esami di routine mensili che ho effettuato.
Tra gli esami delle urine tutti i valori sono nella norma tranne nella voce
BATTERI:2.256 batt/ul mentre i limiti sono da 0-800
GLOBULI BIANCHI:133g.b/ul mentre i valori sono nella norma tra 0-30
CILINDRI LEUC-eritrit-cell:3,00cil. /ul mentre i valori nella norma sono da 0-1,5
CILINDRI IALINI:4,09 e i valori normali vanno da 0-4
Cosa mi dice in merito?
Può influire il fatto che ho avuto l'influenza la settimana prima di fare gli esami. Ma non ho preso assolutamente nessuna medicina.
Altro valore alterato è:
BILIRUBINA DIRETTA:0,10 mg/dl mentre i valori normali sono da 0,05-0,3
Per il resto e tutto nella norma.
Tra qualche giorno ho la visita mensile,però vorrei avere intanto un suo parere e sapere se c'è qualcosa che può nuocere alla bimba e se posso fare qualcosa. Grazie mille in anticipo. Grazie e a presto

[#43] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Nessun problema. Si tratta di una banale infezione delle vie urinarie. Inizi col bere in più e ne parli col Curante. Le prescriverà un disinfettante urinario che sortirà l'effetto desiderato in breve tempo.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#44] dopo  
Utente 365XXX

Buonasera dottore. Ne approfitto ancora di questo consulto aperto per chiedere informazioni preziose a lei. Sono arrivata alla30esima settimana più 3. La bambina è vivace e aspetto giorno 16 maggio per l'ecog. Di accrescimento. Da quslche sett sono iniziate le contrazioni di preparazione. Non sono dolorose ,non ho perdite ma ieri mi è capitato di averne tantissime mi son passata tutta la notte con la pancia dura come il ferro a causa di una contraz dietro l'altra. Ammetto che ieri sono stata fuori a sbrigare delle cose e tra camminare sotto il sole,guidare,e fare altre cose mi son stancata tantissimo. Oggi invece sto cercando di stare più a riposo possibile,sto facendo lo stretto necessario e mi son calmate un po le contrazioni però continuo ad averle anche se non esagerate come ieri. Soprattutto quando la bimba si muove spesso segue una contrazione...volevo dirle se mi devo preocc. O se è tutto nella norma secondo lei. Se c'è un massimo di contrazioni al giorno che in linea di massima si dovrebbero avere per queste settimane ecc. grazie per il tempo che mi dedicherà. A presto. Cordiali saluti

[#45] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Quando si recherà alla prossima visita, chieda di ricevere un trattamento per le contrazioni uterine premature. Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#46] dopo  
Utente 365XXX

Biongiorno oggi ho fatto l'ecografia di accrescimento e volevo un suo parere. Oggi mi trovo a 31+4
Questi dono i dati riportati.
DBP 75mm
CC 277mm
DTC 39mm
TRIGONO 5mm
CA 239mm
Femore 55mm
Omero 51mm
Peso stimato 1300gr+10%
Dati biometrici corrispondenti dell'epoca di amenorrea con circonferenza addominale al 10* percentile rispetto all'epoca di amenorrea.
Quattro camere cardiache visualizzate
Stomaco visualizzato
Reni visualizzati
Vescica visualizzata
Placenta omogenea ad inserzione posteriore grado 1
Cordone ombelicale a 3 vasi
Liquido amniotico regolare
Sesso femminile

A fine ecografia mi ha detto che la bimba e una settimana indietro e quindi 30 settimane e che il pancino e piccolo come un feto di 28 settimane. E ha dato la colpa alla mia dieta vegetariana. Dott. Per favore mi dia un suo parere che aspetto con ansia. Grazie a presto

[#47] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Dopo la 30ma settimana è l'insufficienza placentare ad essere la cuasa del ritardo di accrescimento asimmetrico a carico dell'addome fetale. Non la sua dieta vegetariana!!!

Ne parli col curante per le opportune terapie.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#48] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottore. Grazie per aver risposto. Domani ho la visita. Vorrei sapere quali esami dovrei fare per verificare che si tratti di insufficenza placentare. ??
Sono molto molto preoccupata. Per favore mi risponda. Grazie

[#49] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottore. Grazie per aver risposto. Domani ho la visita. Vorrei sapere quali esami dovrei fare per verificare che si tratti di insufficenza placentare. ??
Sono molto molto preoccupata. Per favore mi risponda. Grazie
Non capisco perché la ginecologa che mi ha fatto l'ecografia si sia limitata a dirmi che il pancino piccolo dei feto e spesso conseguenza dell'alimentazione non mi ha spiegato una situazione così seria..dicendomi solo che dovevo mangiare la carne.??sono molto arrabbiata e delusa. Ma quali sono le conseguenze di un'insufficenza placentare!?comunque nel referto lei ha riportato liquido regolare e placenta omogenea. Questo in ogni caso non conta vero?

[#50] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Deve praticare una flussimetria Doppler.
Dovrebbe rivedere la flussimetria delle arterie uterine all'atto della sua morfologica.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#51] dopo  
Utente 365XXX

Gentile dottore. Mi permetto di disturbare ancora perché vorrei un suo parere. Oggi mi sono recata in clinica dove c'è la dottoressa che mi segue. Ho chiesto di poter fare nuovamente un controllo visto l'esito dell'ultima ecografia sabato scorso. Purtroppo non c'era disponibile lo stesso ecografo e quindi mi ha fatto una nuova ecografia un'altro ecografo. Riporto cosa è stato scritto nel referto
Settimana di amenorrea 32+3
Settimana gestazionale effettiva 31
DBP 78 mm
CC 295
CA 254
FEMORE 59
Peso stimato 1578g
Placenta posteriore fundica
Liquido amniotico regolare
Poi su mia insistenza ha dato un'occhiata veloce alla flussimetria e mi ha detto che va bene.
Nella foto della flussimetria c'è scritto:
(Umbilical A)
PDC 43.75cm/s
Edv 14.42 cm/s
S/d 3.03
Ri 0.67
Pi 1.06
Le riporto questi dati perché sul referto non ha scritto niente sulla flussimetria.
Sono un po perplessa..l'ecografo mi ha fatto l'eco in 10 minuti e molto di fretta.
Vorrei chiederle..secondo lei può essere che in 6 giorni le misure siano cambiate e aumentate così rapidamente?che il peso sia andato da 1300 a 1578??spero che risponda anche questa volta alle mie domande.la ginecologa mi ha prescritto aspirinetta quando ha visto l'ecografia di sabato scorso,poi quando abbiamo rifatto l'ecografia nonostante l'esito mi ha consigliato di prenderla comunque. Lei che mi consiglia?

[#52] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Le sconsiglio l'assunzione dell'aspirinetta a 32 settimane.
Torni dal Curante per avere delucidazioni in merito.
Quanto alle diverse misure fetali, ovviamente, non so cosa dirLe. Il dubbio che ha Lei lo avrei anch'io.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli