Rapporto parzialmente non protetto, rischio gravidanza?

Cari dottori… vi ringrazio anticipatamente per la vostra preziosa disponibilità, sperando che possiate quanto prima togliermi un dubbio che mi affligge.
Il 7 o l’8 di febbraio ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza, parzialmente non protetto.
Mi spiego meglio: il rapporto è iniziato senza preservativo, ma la cosa è durata solo pochi secondi (meno di 10) perché ci siamo subito fermati e abbiamo proseguito con la protezione. In quei pochi secondi non c’è stata eiaculazione da parte mia e ci sono state solo 3 penetrazioni leggere, ma il dubbio è che il pene (in seguito a stimolazione manuale precedente) potesse essere appena umido o bagnato (non ci ho fatto caso).
Mi è venuto il dubbio perché la mia ragazza ha qualche giorno di ritardo nel ciclo (potrei dire 6 o 7 giorni, ma non ce l’ha mai regolare quindi non saprei essere più preciso) e non vorrei che in quei pochi secondi potessimo aver fatto un danno.

Spero possiate rassicurarmi……

Credo e spero non ci siano rischi, ma in caso contrario a quanti giorni dal rapporto è affidabile un test di gravidanza?
E in caso di gravidanza, essendo passati 10 giorni, che opzioni avremmo per interromperla?

Grazie mille per l’attenzione
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Alla prima domanda rispondo come sempre e cioè che nel "coito interrotto" c'è sempre il rischio che nel liquido pre-eiaculatorio ci possa essere la presenza di spermatozoi, e quindi non è possibile esprimere l'indice di rischio.
Il test di gravidanza si può già eseguire .
L'opzione precoce è la contraccezione d'emergenza (Ella-One, Norlevo) alternativa (purtroppo ) è l'interruzione volontaria di gravidanza (IVG) secondo la legge 194/78.
SALUTI
Sono un Medico NON OBIETTORE , ma prediligo la contraccezione preventiva!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta...
Nel frattempo sono sopraggiunte novità, alla mia ragazza proprio oggi è venuto il ciclo (con circa 6-8 gg di ritardo).
Avendo avuto il rapporto il giorno 7, e dovendole sopraggiungere il ciclo più o meno il giorno 10... essendo venuto il ciclo oggi, possiamo stare tranquilli?

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test